Be happy, be freee…be stemmia!

E’ già la seconda volta che noto sui media questo sistematico accanimento contro il bestemmiatore di turno incapace di trattenere la sua rabbia e di incanalarla nel più classico dei bestemmioni italiani.E giù l’immancabile sdegno moralista di tutti quelli che si scagliano a lanciar pietre contro il sacrilego di turno perché si sa, in genere son proprio quelli con più peccati che hanno le saccocce piene di pietre da lanciare!

Ebbene…di fronte a questi comportamenti io mi incazzo, E m’incazzo non col bestemmiatore di turno ma con questa immane massa di imbecilli che gli si scagliano contro arrivando a richiedere multe,sanzioni,epurazioni e perché dico io non anche un bel rogo a reti unificate con angelus finale?Ma stiamo scherzando vero?Siamo tutti in una specie di Candid camera cosmica e fra poco scenderanno gli alieni per dirci: benvenuti, siete su scherzi a parte! No, perché non può essere vero tutto ciò. Che ora, al di la di tutto io credevo di vivere in uno stato laico.

E mi vengono delle domande del tipo:
1)ma se questo dio che tanto difendete e santificate è così onnipotente non sarà forse il caso di lasciar decidere lui della sorte di chi lo sfotte?

2)nel caso che io bestemmi non sarà una mia personale questione tra me è l’eventuale creatore?

3)tutto questo sdegno morale(che ho anche letto cose del tipo…perché i bambini…sempre tirati in ballo sti bambini!)come mai non lo riversate nei confronti di chi ha rubato ma che puntualmente avete rivotato?O di chi in questi anni ed ancora oggi esprime frasi che definire contro l’umanità è dir poco?

4)onestamente non pensate che il vostro dio se ne fotta se lo bestemmio ma magari s’incazza un pochino di più se andate a bombardare innocenti o ve la prendete con dei morti di fame chiamandoli clandestini ed ignorando i loro drammi mentre ve ne stati comodi in poltrona dopo che i vostri governi hanno causato quei drammi?

5)conta solo il modo o anche l’intenzione fa fede?Mi spiego…(il porco come suffisso abbiamo capito che gli volete proprio male a sta bestia!) se sostituito da altro nobile animale ha la stessa valenza? Che so, coniglietto dio , panda dio sono lo stesso punibili ed esecrabili se chi li sfoggia sta in realtà pensando a tutto un prosciuttificio?

6)quelli che si ritengono offesi(poverini …che persone pie…dei veri angeli in terra sicuramente…)perché non chiedono asilo in Vaticano o in qualche convento invece di rompere i coglioni?E non la smettono di ostacolare invece, con ogni mezzo (anche illecito) l’applicazione, ad esempio, di leggi come la 194 tanto per dirne una; o di contrastare altre cosette che quelle si offendono me e la mia dignità di cittadino se per esempio vi opponete ad un mio legittimo desiderio di morire dignitosamente qualora la mia vita diventasse vegetale?O di vivere con chi ci pare?O di non dover andare all’estero spendendo capitali per una fecondazione assistita che non sia un calvario?

7)se questo è uno stato laico e quindi(non ancora per fortuna) non vige ne la legge dell’inquisizione e nemmeno la sharia perché mi devo sentire queste cose come se, un insulso conduttore tv piuttosto che un incompetente allenatore di calcio, fossero tanto importanti da aver commesso un azione che tocca realmente i nostri interessi? Bestemmia?Ma chi se ne frega!Saranno cazzi suoi!Ci saranno cose ben più importanti di cui parlare che queste stronzate o una partita di calcio no?

8)e visto che siete così credenti ed attenti come mai non lasciate che il vostro figliol prodigo torni all’ovile dove, se riterrà opportuno farlo, chiederà confessione ed assoluzione perché, cazzo, si sa benissimo che il perdono è uno dei fondamentali pilastri della vostra religione. Ma come, perdonate ladri e assassini e non una parola forse appena appena al massimo da considerare come un urlo di rabbia? Ma suvvia figlioli…non starete esagerando?

9)e mi sorge anche un dubbio.Io ne ho, beati voi che non ne avete!Ma questo non nominar il nome di colui che giocando sulla play station ha dato origine al big bang(o era una gang bang?Non ricordo…so confuso!)non lo si potrebbe applicare anche a voi che forse lo nominate più invano e sul divano di chiunque altro? Non sarete voi che con le vostre manie preoccupandovi per noi lo state sempre a tirar in ballo di continuo? Voi che il dio lo mettete tra eserciti contrapposti?Voi che lo bestemmiate stampandoci banconote(In god we trust vi dice nulla?)e voi che in suo nome vi spartite potere e ricchezze siete proprio sicuri di essere nel giusto?

10)ed alla fine mi viene anche un dubbio: ma se fosse il famoso porco ad offendersi di cotanto accostamento? Ma qualcuno gli ha mai chiesto a sto povero animale se gli fa piacere? Che io già me lo vedo intervistato incazzarsi come una biscia(e pure sui serpentelli ne avremmo da dire!)e dire: mavaffanculo oink oink…mi hanno creato con sta faccia da Calderoli e già qui…va beh lasciamo stare…per mezzo mondo sono impuro e nemmeno mi nominano(ma almeno li non m’accoppano!) mentre per l’altra metà è proprio la coppa che mi fanno oltre a prosciutti ,salumi pennelli e grandi pennelli! E non butano via nulla di me. Ma mi schifano che infatti sono diventato insulto e bestemmia! Oink oink e perchè tutto ciò?Perché faccio i fanghi? Ma quando andate voi alle terme allora? No no…lasciatemi perdere…a quel noto porco li , se lo prendo oink oink…glie ne dico io 4 oink oink…che vita grama…mai una gioia!

E ora maledicetemi, lapidatemi e crocifiggetemi che son cose che vi riescono bene quelle!

Annunci

Informazioni su Demonio

Disilluso da tutto senza un futuro vivo in questo presente oscuro senza aspettarmi nulla.
Questa voce è stata pubblicata in blog, Blog ironici, blog su parole, Blog su religione, Blog su società e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a Be happy, be freee…be stemmia!

  1. Firstime In Boston ha detto:

    Non metto in dubbio che bestemmiare sia di cattivo gusto, né metto in dubbio che disturbi la sensibilità altrui. Una bestemmia è una parolaccia, fa meno danni di una violenza o di un’umiliazione, spesso è involontaria. Mio nonno bestemmiava quando era arrabbiato e non perché era cattivo. Giovanni Paolo II è santo, nonostante fosse molto amico di Augusto Pinochet, Madre Teresa di Calcutta è santa nonostante l’amicizia con Jean-Claude Duvalier. Mio nonno non era un santo, ma non era amico di chi ha macchiato la propria esistenza con centinaia di omicidi e violenze.
    Quando mio nonno era arrabbiato bestemmiava, i santi, invece, non bestemmiano, al massimo con affetto stringono mani sporche di sangue innocente.

    Liked by 1 persona

  2. Demonio ha detto:

    Si, concordo anche se sulla sensibilità altrui temo che troppo spesso sia solo ipocrisia e voglia di seguire la massa. A parte ciò complimenti per il coraggio! Era un vecchio post senza commenti forse poco politically correct! O forse mi leggono solo santi?! Chissà!

    Mi piace

  3. Liza ha detto:

    Meglio una bestemmia che un allenza con le multinazionali delle armi…
    Meglio una parolaccia che un accordo con chi guadagna sul dolore e la morte…

    Liked by 1 persona

    • Demonio ha detto:

      Assolutamente d’accordo. Sono sempre dell’opinione che ci si debba incazzare per cose serie e non per ste cazzate. Il mondo lo rovina chi impedisce di bestemmiare o ti giudica per un comportamento che in genere sono sempre i primi a girarsi dall’altra parte di fronte ai veri drammi. Ipocriti…

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...