Utopia

Utopia

 

In questi giorni si è tanto parlato su editoriali e blog vari (presumo anche in tv) dell’annuncio di Grillo di farsi da parte. Beh, non so se sia una cosa temporanea o meno però, di sicuro, rappresenta al momento una resa all’evidenza di chi, ha forse capito, di non aver capito nulla. E dispiace dirlo (dispiace per quello che avrebbe potuto essere e non è stato) ma quel che accade in questi giorni è una sorta di pietra tombale sulle speranze di molti italiani.

Non votai M5S alle ultime politiche e nemmeno PD scegliendo comunque di votare per esercitare un diritto e col disgusto diedi un voto di pura protesta a Tsipras.Ma segretamente speravo che Grillo fosse più intelligente e non credesse davvero di vincere col 50,1 per cento dei voti. Speravo che forte del suo risultato mettesse da parte molti propositi populisti che si fanno in campagna elettorale (dove da sempre si fa a gara a chi la spara più grossa!)per fare politica vera. E la politica vera non è sicuramente quella di chi fa affari ma nemmeno quella di chi ha soli ideali.

E certo non è quella di chi al soldo di lobbie fa esattamente il contrario di quel che dice. Insomma, la speranza era che persone intelligenti facessero politica vera vista come l’arte del compromesso.Io voglio questo,tu vuoi quello…vediamo di trovare un accordo.Questa era la politica che nel dopoguerra aveva fatto crescere l’italia.Con infiniti errori certo. Ma sbagliando si impara se si è intelligenti. Noi sbagliando invece tendiamo a rifar gli stessi errori moltiplicati per 1000…va beh…altro discorso questo.
Dicevo di Grillo.Speravo che si accordasse con Bersani,salvando in qualche modo il PD dai pirati che se ne sono impossessati.

Speravo che da tale accordo potesse essere gettato il seme di una rinascita democratica, di una rivoluzione culturale. Da una parte milioni di elettori del M5S che erano delusi ma credevano al cambiamento.E dall’altra ex elettori del fu PCI che ancora resistevano credendo in una sinistra riformista. Un simile accordo con Prodi o meglio ancora Rodotà presidente della Repubblica avrebbero segnato il definitivo allontanamento di Berlusconi dal potere.Avrebbero finalmente messo a tacere le destre della lega e di casapound e avrebbero dato slancio a chi voleva puntare su politiche di sviluppo keynesiane. Ma soprattutto non ci saremmo trovati con Renzi,Salvini e Berlusconi!

Ed invece sappiamo come è andata.Speranze vanificate.E ricordo che era ieri che ne parlavo con due miei colleghi.Entrambi gongolanti perchè M5S aveva ottenuto quel risultato. Ed io gli dicevo: se non fanno l’accordo con Bersani è tutto inutile.Loro spariranno dalla faccia della terra insieme a Bersani e il fu PD e di fatto tornerà Berlusconi,la Lega ed avremo un fantoccio che governerà il paese. Ma che dici…M5S li manderà a casa tutti…ecco cosa mi rispondevano…noi non ci alleeremo con nessuno!! Bene…bravi…ed infatti è andata proprio così…milioni di voti buttati ,astensionismo dilagante e con una minoranza che comanda su tutto il resto. Il cambiamento ormai è solo utopia.

 

Scrivi commento

Annunci

Informazioni su Demonio

Disilluso da tutto senza un futuro vivo in questo presente oscuro senza aspettarmi nulla.
Questa voce è stata pubblicata in Blog su politica e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...