This is not Europe…

C’è una canzone di David Bowie che per altro fu colonna sonora di un gran film(I 3 giorni del condor con un giovanissimo Robert Redford) dal titolo This is not America in cui c’è nel testo tutto il disincanto di chi allora vedeva il proprio paese diventare qualcosa che non piaceva.

Beh,parafrasando quella canzone oggi potremmo dire lo stesso di questa Europa.

Non è questa l’Europa che sognavo, non è questa l’Europa che volevamo.

Un Europa così come l’America ed il mondo ostaggio di un potere economico vile e cinico che è riuscito a distruggere ogni speranza.

Un Europa che sta inesorabilmente andando contro tutti quei principi di eguaglianza in cui credevamo.

Un Europa che, quando ancora si era in piena guerra fredda nei sogni doveva essere il superamento delle barriere e dei confini, doveva essere un posto in cui essere orgogliosi di vivere perché basato sulla pace e sul concetto di crescere tutti quanti insieme.

Giuseppe-Pellizza-da-Volpedo-Il-Quarto-Stato1
La guardi oggi invece e vedi uno schifo di posto in cui rifioriscono nazionalismi e fascismi ovunque, in cui uno stato come la Grecia viene devastato per restituire i soldi agli strozzini che l’hanno prima spolpata e poi messa in ginocchio.

E vedi un Europa che dopo secoli di ruberie in terra africana, dopo aver preso ogni ricchezza possibile ed immaginabile, dopo aver esportato armi e dittatori e favorito guerre ovunque ora si rifiuta di assumersi le proprie responsabilità respingendo chiunque.

Un Europa che avrebbe dovuto essere capace di eccellere avendo tutti i numeri per poterlo fare che si sta paurosamente involvendo ed impoverendo.

Un Europa che avrebbe dovuto essere capace di farsi forte della propria cultura che si è invece americanizzata in un modo indegno prendendo dagli Stati Uniti tutto il peggio che poteva prendere a cominciare da un liberismo suicida e da una deregolamentazione dei mercati che ha di fatto creato una generazione di nuovi schiavi privi di diritti e di futuro.

No, questa non è l’Europa che volevamo…questo non è il mondo che sognavamo.

Almeno prima c’erano dei sogni, c’era la speranza, c’era il sole dell’avvenire…adesso?Adesso non c’è nulla…i sogni son diventati incubi,la speranza si è fottuta ed il sole è tramontato forse definitivamente.

Fanculo.

quarto-stato-non-abboccano-p-l-p27wzt

art_bubi

Annunci

Informazioni su Demonio

Disilluso da tutto senza un futuro vivo in questo presente oscuro senza aspettarmi nulla.
Questa voce è stata pubblicata in blog, Blog su società e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a This is not Europe…

  1. Pingback: Vecchi post | Blog di Demonio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...