11 commenti su “La guerra di Schwarzenegger

    • Tanto per cominciare non respingendoli via.Inoltre rendendo loro più facile scappare in modo sicuro attivando le varie ambasciate e consolati in modo da toglierli dalle mani della criminalità. Il resto invece sarebbe cambiare noi il nostro stile di vita abbattendo quei poteri che governano il mondo (a cominciare dalle banche) e smetterla di finanziare o prendere parte a guerre. Questo alla lunga aiuterebbe loro ma aiuterebbe soprattutto noi prima che diventiamo del tutto schiavi di questo sistema assurdo.

      Mi piace

  1. Io andai in Kosovo nel 2003. Ogni giorno che ho passato là è stato fondamentale e me ne dovrei ricordare ogni giorno al mattino appena sveglia per capire che quello che provo quando mi sento giù è: na cazzata.
    Sai quando mi sono sentita davvero stupida? Quando ad un bambino di tre anni volevo far soffiare il naso nei fazzoletti di carta, ho aperto il pacchetto e credeva ci fosse qualcosa da mangiare. Scappato via si è smoccicato nella maglia. Se vivi in una tenda, in campo, che cazzo te ne frega dei fazzoletti?

    Liked by 1 persona

    • Ecco, hai colto in pieno l’essenza di questo post.Riuscire a capire che quel che certa gente da per scontato perchè abituata ad avere tutto per gran parte del mondo non è affatto scontato. Lo vorrei proprio vedere un Salvini qualsiasi con una casa bombardata ed una città distrutta…

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...