Indigniazione selettiva,tv,internet,paura ed esperti…

Rispondevo poco fa ad alcuni commenti su un blog e mi è scaturita una lunga riflessione sul come in questi giorni si sia amplificata l’onda che già c’era prima di paura dello straniero in generale e di quello islamico in particolare.

Tonnellate di trasmissioni su Parigi, chilometri di articoli di giornali e pseudo giornali con titoli a dir poco schifosi, miliardi di post e di avatar francesizzati in un orgia di finta indignazione nel peggiore dei casi o di non giustificata paura nel migliore.

La verità è che molti in realtà più che scossi sono entrati nella condizione di chi pensa che potrebbe succedere anche a loro di morire. Ok…ci sta ma prima di stupirvi ricordatevi che ogni giorno si muore un pò ovunque. Io magari ecco, mi indignerei anche un pochino per quelli…ed invece nulla…je suis Paris fa più chic evidentemente.

Io credo che si stia pagando lo scotto di vivere in un paese che è sommerso da una cattiva informazione e da una montagna di dichiarazioni di pseudo politici e pseudo giornalisti che da anni stanno compiendo un opera di distruzione del buonsenso che non ha eguali a meno di non tornare agli anni precedenti la seconda guerra mondiale. Allora i colpevoli di tutto erano gli ebrei…

Ora, fermo restando che i terroristi di qualunque nazionalità e a qualunque matrice ideologica appartengano siano sempre e comunque degli idioti totali, va detto che se da una parte è giusto che le forze di polizia facciano di tutto per fermarli è anche vero che i nostri governi fanno di tutto per aiutarli.

La questione infatti va ben al di la del fatto che degli idioti vengano armati e messi in condizione di far danno. Di idioti se ne trovano a tonnellate infatti ma, il punto che dovrebbe farci riflettere è: chi li manovra? Chi li arma? Chi li finanzia?

E le risposte sono tutte convergenti in un unica risposta: noi.

L’altro giorno ad esempio il nostro capo del governo non eletto era in Arabia Saudita a gongolarsi per tutta una serie di affari che il nostro governo fa con quel paese.

Bene…ma guarda caso, quel paese che è così ben voluto dal caro occidente sebbene sia il paese più antidemocratico del mondo, il paese più feudale che ci sia con una rigida dittatura degli emiri guarda caso è anche il paese che maggiormente finanzia il terrorismo.

Eppure quel paese non si tocca…quasi non si nomina! Ricordo anni fa l’onda mediatica contro i talebani e la loro avversità alle donne…(si doveva giustificare una guerra che poi non ha cambiato nulla…)beh…in Arabia non è che ci sia avversità…la donna semplicemente conta meno di una capra!

Eppure l’Arabia compra dagli Usa tutto il più moderno armamento che esista…idem da noi e in cambio lascia che le multinazionali petrolifere succhino barili a piacimento.Situazioni analoghe hanno Emirati e Quatar. Saddam e Gheddafi erano un tempo amici…proprio come questi.

I talebani furono creati dalla Cia contro l’intervento sovietico in Afghanistan e l’Isis è stato creato contro Assad perchè occorreva destabilizzare un altro pò il Medio Oriente che come stava non bastava!

Ora…capisco l’indignazione e il dolore per la morte in Francia ma non capisco l’indifferenza verso tutto il resto. Grazie le azioni dei nostri governi che non ci rappresentano(lavorano da tempo per altri…)in quelle aree ed in altre ogni giorno muoiono non 129 persone ma probabilmente 10 volte tanto eppure non frega nulla a nessuno.

Se un cane inizia a far più notizia di migliaia di persone che ogni giorno crepano sotto le nostre bombe o sotto le armi usate da questi idioti che noi abbiamo dato loro evidentemente c’è qualcosa che non va nel nostro modo di percepire il mondo.

Insomma…il discorso è complesso ma è anche maledettamente semplice: vuoi fermare i terroristi? Bene, segui la puzza dei soldi di chi li finanzia ed allora probabilmente ci accorgeremmo che da bombardare sono la Casa Bianca, l’Eliseo, Downing Street, Il Cremlino, Palazzo Chigi e un centinaio di sedi multinazionali tra banche,finanziarie e industrie di armi e petrolifere.

Ma questo non si può dire..la gente non lo vuole sentire ed allora continuiamo a farci del male ed ad odiarci gli uni con gli altri come è sempre stato e sempre sarà.

verità

tumblr_ny2op2Se111s64ndvo1_540

Annunci

Informazioni su Demonio

Disilluso da tutto senza un futuro vivo in questo presente oscuro senza aspettarmi nulla.
Questa voce è stata pubblicata in blog, Blog su politica, blog tv, Blog vari, internet ecc e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

8 risposte a Indigniazione selettiva,tv,internet,paura ed esperti…

    • Demonio ha detto:

      Era un pò di giorni che avevo voglia di dire questo pensiero ma tanto che cambia…siamo davvero in pochi a pensarla in un certo modo. Grazie comunque per il sostegno!

      Mi piace

  1. silviatico ha detto:

    Sottoscrivo persino le virgole: basta con tutta questo ipocrita strabismo!…
    Un saluto…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...