Arroganz

Qualche giorno fa una amica mi aveva detto che era in attesa di essere risarcita dall’assicurazione in seguito a dei danni che aveva avuto e li, è scattata la mia risata perché riguardo la categoria assicuratori nutro sentimenti decisamente poco benevoli. Ci son assicuratori qui tra voi che mi leggete? Ok, se la risposta è si…forse è meglio che non mi leggiate! Tanto per cominciare metto il comparto assicurazioni nel mio letamaio preferito insieme all’altra categoria dei bancari.

Due tipologie di servizi che in definitiva funzionano entrambi così: fino a quando sei tu che fai versamenti o che paghi premi tutto bene! I soldi tuoi non li schiferanno mai. Prova invece ad andar sotto nel conto o a ritardare il versamento di un premio…miii…in men che non si dita partono solleciti, mail, telefonate…ricordati che devi pagare…e si mo me lo segno…un attimo…mi son dimenticato! Ma loro no…loro se devono prenderli i soldi son sempre efficientissimi!

Ma…le cose cambiano se son loro che devono darti i soldi! Tralasciando le banche che praticano usura legalizzata e che tra pratiche e iter burocratici ti fanno sentire proprio indesiderato…dicevo, tralasciando queste merde parliamo delle altre! Ti succede un sinistro, hai versato anni di premi? Mo ti devono risarcire? Seee…pare facile…in questo caso la loro efficienza di colpo diventa una montagna da scalare con percorsi ad ostacoli che sfiancherebbe pure la pazienza di Buddha sotto l’effetto di un mega cannone!

E infatti tempo fa mi sono ritrovato ad averci a che fare…anni di premi versati ad Arroganz per  due vetri rotti e non mi hanno dato nulla. E al tipo che aveva macchina sotto gli hanno dato la metà di quanto preventivato dal carrozziere. E tutto ciò dopo un anno quasi…E ti girano i coglioni! Che fosse per me le assicurazioni o meglio i loro vertici aziendali e tutti i loro agenti e compagnia bella li metterei tutti al gabbio altro che…Comunque dopo che ebbi quel danno ovviamente chiamai il numero verde per denunciare l’accaduto…

E appena chiami inizia la tarantella ed il gioco al rimbalzo tra uffici e liquidatori e periti.
Ma tu sei fiducioso…e mentre i giorni passano e nessuno si fa vivo pensi che saranno i loro tempi…va beh…su…un mese che vuoi che sia…chiameranno…cerrrtoooo….ed allora mandi una mail per capire a che punto sono e scopri che  di colpo il liquidatore che ti seguiva non lavora più li…è andato via! Va beh…allora rimandi altra mail…

Silenzio
Iniziano a girarti i coglioni quindi decidi di chiamare. Seee…telefono squilla ma nessuno risponde…va beh…richiamerai un altra volta!
E intanto miracolo…arriva una mail ed è il nuovo liquidatore che vuole da te di nuovo tutti i ragguagli, le ricevute, gli scontrini, i dati del proprietario della macchina…tutte cose che già hanno…ma lui evidentemente non lo sa…rimandi tutto…passa altro tempo…

Silenzio. Rimandi mail per chiedere se ha ricevuto tutto ed è contento…e per tutta risposta ti chiede di contattare un altro ufficio perché la parte economica lei non la gestisce e inoltre pur se l’evento è stato uno cioè vento forte che rompe vetri che danneggiano auto di terzi per loro le pratiche diventano due…una gestita da un ufficio e una da un altro…in città diverse…quindi ti danno i numeri dei referenti da chiamare…

E tu chiami salvo scoprire con orrore che loro il Venerdì non lavorano…loro fanno solo lunedì – giovedì si dovessero stancare troppo…
Allora aspetti Lunedì e chiami e dopo mezzora di Beethoven cade la linea…
Richiami ma è mezzogiorno e sono in pausa pranzo…si dovessero sciupare…non sia mai…
Poi capita che hai da fare…non è che stai sempre li al telefono…richiami l’indomani…
Ma non prendi la linea…al decimo tentativo con telefono occupato ti suicidi col filo del telefono…ma è il tuo giorno di sfiga e sopravvivi!

Chiami il giorno dopo ma squilla e non risponde nessuno, ancora musica…ti scocci…molli…
Il giovedì la mattina hai da fare allora chiami il pomeriggio ma il pomeriggio ti rispondono che è dedicato solo alle pratiche dei mormoni dello Utah…Inizi la settimana agguerrito e finalmente parli con uno che però deve essere quello che fa le pulizie perchè non sa minimamente di cosa tu stia parlando…ti rimbalza ad un centralino…che dopo svariati minuti ti dice di chiamare il numero che avevi già chiamato…allora te ne passa un altro…e cade la linea…Riprovi? Occupato…qualsiasi numero…occupato!

Allora il giorno dopo riprovi e pare un deja vu..tutto uguale al giorno prima solo voci diverse…mah…passa un altra settimana…poi un giorno incredibilmente risponde uno scocciato con il fiatone…e ti da un numero da chiamare…chi è questo? E’ il perito…e lo devo chiamare io? Va beh…dammi sto numero…altro gioco al rimpiattino col perito…
E così vai avanti per mesi…
Fino a che un giorno finalmente parli con qualcuno che ti dice pure incazzato ma come? Non l’hanno contattata? E no…se mi contattavano non stavo qui a chiamare…

E ti chiede la mail! Ma come?Tutte quelle che ho mandato?Non l’avete già? Chi sono? No, non sono l’assicurato…sono il figlio…mio padre nemmeno sa accenderlo un pc figuriamoci se sa mandare le mail…ok…mi contatta lei al più presto? Sicuro? No perché passato quasi un anno…entro la fine del secolo mi fa sapere? Ok…grazie…attendo…Dopo una settimana arriva mail con il responso…dei due sinistri uno pagato per metà e l’altro no perché per il paragrafo x del comma y dell’articolo di stocazzo c’è proprio scritto che l’assicurazione per la casa copre tutti i danni possibili e immaginabili tranne quelle 5789 eccezioni!
 
Ora…posso essere benevolo con questa gente qui? Con questo sistema qui? Voi ci riuscite ad essere accomodanti? Io no. Per quanto mi riguarda ma che  possano crepare seduta stante tutti i vertici, gli azionisti e tutto il Cda mentre  ai dipendenti auguro di avere lunga e dolorosa cacarella continua che la vita sul cesso devi passare fino a che non si siano cacati pure il cervello!E per inciso a mio padre la polizza l’ho fatta disdire tanto non serve a nulla, con tutto quello che ha pagato in trent’anni di premi la vetreria intera ci comprava e ste merde per poche decine di euro hanno fatto tutta sta melina!Ma annate a fanculo!

 

 

Annunci

Informazioni su Demonio

Disilluso da tutto senza un futuro vivo in questo presente oscuro senza aspettarmi nulla.
Questa voce è stata pubblicata in blog, Blog ironici, Blog vari e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

26 risposte a Arroganz

  1. Blondie ha detto:

    Meglio che non parlo guarda ho avuto così tanti problemi per una assicurazione di vita che aveva fatto mio padre… ha versato per tanti anni per poi alla fine non ho ricevuto nulla per la dimenticanza di una firma sua… bahhh

    Liked by 1 persona

  2. quasi40anni ha detto:

    da grande voglio fare la bancaria pure io!

    Liked by 1 persona

  3. alessialia ha detto:

    E questo me l’ero perso…
    Quanto me piaze quando te incazzi!

    Mi piace

  4. ps. ancora ricevuto un bel… 🙂 ciaoo

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...