Pregiudizi metallici

Faccio un paio di premesse per altro scontate ma doverose: ognuno di noi ha un suo gusto personale ed ognuno di noi vive anche nella stessa giornata diversi stati emotivi che ci portano ad ascoltare musica diversa.

Un altra premessa è che non sono certo un esperto musicale, non so leggere le note e non ho una conoscenza approfondita di quel che ascolto quindi potrei anche dire delle colossali inesattezze ma, ciò che dico è ciò che in genere ho percepito.

Ieri leggevo un post e tra i commenti c’è ne stato uno che ha subito attirato la mia attenzione poichè parlando di musica l’autrice del commento diceva che tra tutta la musica evita quella Heavy Metal perché percepita come:

Rock nero nel senso di termini pesanti,musica spappola cervello ecco……ma in particolare è l’Heavy metal, Iron Maiden ecc…..che non digerisco

Ecco, questa serie di definizioni mi hanno parecchio colpito perché pur non essendo propriamente un metallaro il metal lo ascolto volentieri. Fondamentalmente amo di più il Rock o il Blues e più che altro mi definisco un “Pinkfloydiano” sia per l’enorme produzione musicale di qualità che per quella che alla fine è anche una filosofia di vita!

Ora, credo che il metal sia ingiustamente ritenuta una musica “inferiore” e che la percezione di essa ed i pregiudizi siano tanti, troppi e che questi portino molta gente a scartarla a priori proprio perché si pensa sia solo casino e urla!

Tra l’altro uno dei pregiudizi più idioti naturalmente lo ha costruito la Chiesa definendola musica di Satana (ma tu guarda cosa deve sentire un povero diavolo!) cosa che per altro storicamente era già stato detto del Jazz, del Blues e del Rock!

Invece il Metal è molto variegato ed i temi trattati sono tanti e non è che tutti i gruppi Metal sono degli assassini adoratori di Satana che incitano a violenza e suicidio! Anzi! Ma si sa, i pregiudizi son duri a morire!

In realtà poi, molti gruppi metal hanno scritto testi molto poetici, ballate uniche in cui gli accordi di chitarra, le melodie ed i testi raggiungono vette altissime! Dire ad esempio che gli Iron Maiden usano termini pesanti è un grave errore in quanto tra i precursori del Metal loro, hanno un loro stile unico e, spaziano molto nei temi trattati che a volte possono essere un tantino incazzati ma mai fine a se stessi! Bisogna conoscerli!

Certo, come spesso accade quello che magari hanno creato alcuni gruppi di riferimento, Maiden, Metallica, Rammstein, Scorpions giusto per citarne alcuni, ha poi portato ad uno scimmiottamento da parte di altri meno “creativi” che del Metal ha preso solo la parte del suonare duro, delle distorsioni estreme e del cantare urlato al limite del soffocamento!

Ma come ho detto, bisogna guardare nel suo complesso ed andare a vedere caso per caso! Il suono metal di una chitarra è un suono secco, la nota ti arriva diritta come uno schiaffo ma questo non significa che non abbia un suono bello!

Certo, differisce da una chitarra Blues il cui suono è avvolgente, tondo e tocca l’anima come anche differisce dal suono di una chitarra Rock che è prolungato, eccessivo se vogliamo ma ti sovrasta e ti porta via! Suoni diversi ma tutti necessari!

Poi esistono le contaminazioni e una band Rock magari suona con impostazioni Blues o viceversa e lo stesso Metal può prendere dagli altri due generi o dalla musica classica come dal Folk. Insomma c’è n’è per tutti i gusti e di tutti i tipi e come nelle grandi famiglie non tutti sono necessariamente dei fenomeni.

Qualcuno resterà nella storia, altri finiranno nel dimenticatoio! L’importante è, andare oltre il pregiudizio e provare a sondare un terreno che ingiustamente in questo paese è veramente relegato a fenomeno per disadattati adolescenti.

E niente, come anticipato non ho certo fatto una trattazione professionale ma, spero di aver incuriosito chi ha guardato sempre con la puzza sotto al naso a questo genere.

Poi ahooo…se vi piace Gigi D’Alessio…non posso farci nulla! Io però vi metto di seguito qualche brano Metal pregandovi di ascoltarli…magari ne resterete stupiti…il rischio è solo quello che iniziate ad ascoltarlo! E se proprio non vi piace…amen…i gusti son gusti!

Ps i Deep Purple non sono propriamente Metal ma hanno indubbiamente influenzato il movimento , soprattutto per il modo di usare la voce anche se, quella voce li resterà unica ed inimitabile!

Non ti arrivano le notifiche?Hai perso qualche post? Se vai qui  li trovi tutti!

 

tumblr_os636yOA711r9rh4do1_1280

 

 

 

 

Annunci

Informazioni su Demonio

Disilluso da tutto senza un futuro vivo in questo presente oscuro senza aspettarmi nulla.
Questa voce è stata pubblicata in blog, Blog musica, Blog vari e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

58 risposte a Pregiudizi metallici

  1. Laura Parise ha detto:

    Mah… la musica è quella cosa che ascolti anche in base all’emozioni e umore del momento. Ogni musica ha un suo perché

    Piace a 1 persona

  2. Liza ha detto:

    Machettelodicoaffare???
    Una parabola musicale sublime Dem!!!!

    Piace a 1 persona

  3. Metallo sempre!!!! Le vibrazioni, il calore, la pelle d’oca che mi fa venire il metal è qualcosa di indescrivibile: è libertà, è pura energia, è caos, ma anche ordine. Lo devi sentire quello scuotimento interiore, quel senso di pazzia mista a lucidità. Brividi!

    Piace a 2 people

  4. aquesitelocuento ha detto:

    Mamma mia che brividi con i Metallica!

    Piace a 1 persona

  5. rosasolito ha detto:

    Oh!!!……..hai visto che bell’ispirazione😁😌

    Piace a 1 persona

  6. Hadley ha detto:

    Io credo che tutti abbiamo generi che proprio non ci piacciono, ad esempio il rock italiano non mi piace molto, lo ska lo trovo ripetitivo , e il reggie mi fa salire i nervi … e il neo melodico… mi fa venire la depressione… ma non sono preconcetti, proprio non mi piacciono, poi per carità ha i suoi gusti…

    "Mi piace"

    • Demonio ha detto:

      Ma infatti era una delle mie premesse: il gusto personale di ciascuno di noi conta tanto e se una cosa proprio non piace non piace. Però un conto è il gusto che ti può far preferire che so Picasso a Dalì o Caravaggio a Raffaello ma un altra cosa è dire che uno non piace se nemmeno lo hai visto! Sui gusti poi…il rock italiano tolti PFM e pochi altri è poca cosa, irrilevante nel panorama generale! Lo ska lo trovo anche divertente una volta, magari mentre sei ad una festa ma non è un genere che mi piace ascoltare!Neo melodico…vabbè stendiamo velo pietoso! Invece per quanto mi riguarda toglierei dal genere musica quella cosa chiamata Rap semplicemente perchè la musica proprio non c’è ma è solo ritmo e parole(per altro spesso fasulle come banconote da 3 euro!) dette a gran velocità . E questo non è un preconcetto ma un dato di fatto!:-D

      "Mi piace"

      • The Fawn Flying ha detto:

        Il Rap è una tecnica vocale infatti, non propriamente musicale… Sul “fasullo” avrei da criticare perché almeno per quello delle origini, la verità veniva espressa: infatti anche se non sembra il rock e il rap (o meglio dire hip hop) hanno molto in comune, essendo nate entrambe come proteste sociali e roba annessa. Per me si tratta quindi di espressione artistica anche, cosiddetta poesia moderna. Forse tu ti basi su quello che è più comune, e posso condividere che sia fuffa (specie quello che va adesso) ma se ti informassi un poco e guardassi più dentro, vedresti che non è tutta aria, e ci son sottogeneri interessanti notevoli e molto profondi. Una cosa poi, non c’è la musica (non del tutto vero però) perché era agli inizi nata dalla strada, dai ghetti, quindi si capisce perché sembri “solo ritmo e parole”. Per un periodo dopo i miei undici anni, anche io arrivai a non sentire più questo genere (con le eccezioni) perché credevo e vedevo solo quella fuffa che dici, ma poi col tempo, e negli ultimi anni, ho capito che non è affatto così, perché altrimenti dovrei trattare pure la musica metal e rock allo stesso modo, e sarebbe una cosa stupida ed impoverente. E’ vero che si usa poca musica strumentale (come ti ho detto già) ma perché c’è molta più attenzione alle parole, allo scandirle bene, ed è chiaro e coerente con quella atmosfera se poi sia diventato quello lo stile vocale.

        Piace a 1 persona

      • Demonio ha detto:

        Eheheh finalmente abbiamo anche trovato qualcosa su cui non siamo d’accordo!😈
        O meglio, partendo dal presupposto che per una serie di ragioni a me non piace in generale ( ma le eccezioni ci sono sempre!) ti do ragione sulle origini nobili che tu fai risalire all’hip hop ma che ancora prima ha visto tutto il movimento funky e la Black music creare le condizioni per la nascita del genere!E avendo ai tempi un amico dj appassionato con migliaia di dischi ne ho ascoltata a josa!😉
        Però ecco, ad un certo punto, dalla protesta sociale e da un terreno comunque sperimentale è diventato un altra cosa e quella non mi piace.Detto ciò resta il fatto che personalmente apprezzo in un brano molto più la parte musicale che non i testi e magari in questo sono influenzato dal fatto che sono stonato e non mi azzardo a cantare mentre magari un motivo, un riff riesco anche a fischiettarlo! Poi c’è una cosa mentale che fa si che io sulla musica o su delle voci musicali (intese come suoni, vocalizzi, ammonizioni) vada in uno stato meditativo/sognante e mi porti a viaggiare mentre un brano rap mi fa venire il mal di testa!😟😬

        Piace a 1 persona

  7. Mariantonietta ha detto:

    Non si può generalizzare anche perchè i gusti vengono influenzati anche dal tipo di frangente in cui uno ascolta un genere musicale. I pezzi che hai pubblicato non mi piacciono ma questo non toglie che possano piacermi generi simili. Per esempio “November rain”

    "Mi piace"

  8. Stavo dolcemente lasciandomi avvolgere dal blues. .. quando mi ha iniziato a suonare in testa qualche brano dei nirvana…. ma che poi ha riecheggiato “nu jeans e na maglietta” che del d’alessio non è di sicuro… ma mi si “arrizzanu li carni” al sentir solo pronunciare quell’orrido nome….. ma come c…. si fa a sentire gigi d’alessio?!?!?!?!??!!? Ma x piacereeeee suuuuuuu ti ricordi chi la cantava la canzone citata? Testando il povero demonietto…. che a sto punto tutyo mi pare tranne che demonietto… io almeno a mio figlio gli ho apposto un marchio di fabbrica chiamandolo Damon! Ciao ciao bello.

    Piace a 1 persona

    • Demonio ha detto:

      Non ho idea di chi sia…la musica nostrana l’ascolto poco!Però con una ricerca su Google non sarà difficile trovarla!
      Sul demonietto. ..vedo che non sei stata attenta…e di nuovo ti rimando alla sezione su di me dove tra le tante cose è spiegato anche il significato del nick!:-D

      Piace a 1 persona

  9. Ah ah ah… sono in treno e c’è un signore sulla 50ina ricurvo che legge sullo smartphon e scrive… eh eh eh… non sarai mica tu?

    "Mi piace"

  10. Buon venerdì carissimo… son venuta a farti da sveglia ma dormivi troppo bene…. se nn ci vediamo prima buon week end

    Piace a 1 persona

  11. The Fawn Flying ha detto:

    Parli allora del gangsta e di quello dopo ancora, allora siamo quasi d’accordo. Sì quello anche io, preferisco che ci sia molta più musica ed emotività (son una metallara io), però pure nell’hip hop ci son stati pezzi (e ci sono) che ti colpiscono dentro. Se tu hai visto i miei blog avrai visto quanto son emotiva, ti posso assicurare quindi che ci son canzoni/pezzi rap che mi hanno e che mi fanno commuovere. Sul mal di testa uhmmm… Mai provata, semmai sento più brividi di disgusto quando sento quella roba troppo gangsta (che io definisco più ‘snob) o come quello che va adesso mischiato a pseudo roba trashosa troppo digitale, proprio perché sì i gusti son gusti, ma ecco qui mi fa come trauma!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.