Dove state guardando?

Ogni giorno faccio la mia scorpacciata di notizie quotidiane che, il più delle volte mi rimane indigesta per giorni. Quelle lette tra ieri ed oggi mi resteranno indigeste chissà per quanto. Sulla prima, mi soffermo poco sebbene essa sia quella su cui tutti dovremmo soffermarci e riflettere. Ma chi mi legge da tempo sa al riguardo il mio pensiero e sinceramente non ho più parole per descrivere il disgusto che provo.

La notizia riguarda l’Austria ed i profughi. Dico solo che, provo disgusto sia per la posizione austriaca ed europea in generale che per tutti i commenti idioti , razzisti e privi di umanità che ho letto al riguardo mentre trovo doveroso citare questo articolo per la sua caratura morale e per il semplice fatto che tenta di chiarire cose che l’uomo comune non sa anche se, sono del parere che certe cose dovrebbero partire dal cuore…

Va beh, non voglio avvelenarmi e dilungarmi quindi passo alla seconda chicca di giornata che tratta dell’episodio accaduto in un paese, dove dei solerti vigili hanno compiuto il proprio dovere debellando un pericoloso fenomeno: quello dei bambini che giocano (GIOCANO)  a pallone nel parco! La comunità ringrazia ed applaude! 150 euro di multa per ogni bambino et voilà adesso si che giustizia è fatta!

Che pure voi bambini…che non lo vedete il divieto? In un parco non si gioca a pallone! In un parco ci porti a cacare il cane…al limite ci spacci…ecco…perché invece di giocare a pallone non vi drogate? E se proprio non ne potete fare a meno…andate a giocare a pallone in mezzo la strada…che so…in tangenziale ma non al parco…non sia mai e ringraziate che non vi hanno neppure bucato il pallone! Delinquenti!

Si capisce che sto facendo ironia?

Va beh, passiamo all’ultima sulla quale so già che moralisti e benpensanti avranno da dire e che diranno …giusto…non sono cose da fare in mezzo alla strada…metti che ti vedono i bambini…se non possono giocare nel parco a pallone il rischio che vadano in giro a vedere voi è concreto!E se poi ci restano male? No no…non si fanno ste cose! Zozzoni che non siete altro! All’inferno! Avanti…c’è posto!

E mi riferisco ad un episodio accaduto nei pressi della Reggia di Caserta dove una coppia stava amoreggiando (no va beh…stavano proprio a scopà!) e la loro performance è finita nel mirino di qualche passante che, munito di smartphone ne ha fatto una ripresa che è finita come una freccia che dall’arco scocca di bocca in bocca fino ad arrivare all’autorità costituita che li ha denunciati!

Et voilà, anche in questo caso giustizia è fatta! Il decoro prima di tutto! In strada non si scopa! Ora…tralasciando i bigotti di cui sopra…mi rivolgo alle persone “normali” le quali, ne sono certo…come tante, almeno una volta nella propria vita avranno fatto altrettanto se non di peggio! Avanti…confessatelo a demoniuccio vostro…chi di voi non ha mai fatto atti osceni in luogo pubblico rischiando la denuncia?

Scagli la pietra chi è senza peccato! Chi non l’ha mai fatto al mare, in spiaggia? O che so, in auto o in qualche parcheggio? O in qualche angolo di città poco frequentato? Ecco…mi direte di no…ma io so che molti mentono! In cuor vostro potete condannare quella coppia? Quando è capitato a voi vi siete sentiti di violare la legge? Io francamente non penso che la legge sia sempre giusta…ora non dico che ci si debba sentire in dovere di accoppiarsi ovunque…ma…cazzo, nemmeno penso che sia una roba da denuncia!

Il guaio vero piuttosto è un altro. Prima ste cose si facevano ma…ecco…magari passava uno…ti vedeva…se era stronzo faceva la faccia schifata e se ne andava…se era uno a posto faceva un sorrisino compiaciuto e se ne andava lo stesso e nessuno sapeva nulla. Al massimo ci poteva stare un sommesso passa parola ma la cosa non aveva conseguenze…tranne nei casi di corna…va beh…sorvoliamo….

Oggi invece…chiunque fa qualsiasi cosa, che appena appena esula dalla normalità delle vite piatte quotidiane, finisce inesorabilmente ripreso da qualcun altro. Che so…ti stai scaccolando? Ti stai grattando i coglioni? Stai inciampando? Stai litigando? Qualsiasi cosa tu faccia sappi che potrà essere usata contro di te e diventare virale! Ecco, questo si che è un problema…non che due scopino…saranno affar loro no? Gli piace farsi vedere?E allora? Che male fanno? I bambini? Beh…imparano! Sennò in tangenziale o a drogarsi!

E questo, oltre che essere un problema di cui il mai compianto abbastanza Rodotà si era occupato sarebbe un problema di ordine morale per tutti: della serie…vogliamo davvero vivere in un grande fratello in cui, ognuno di noi, è vittima ma anche un pezzo stesso di quel grande fratello oppure vogliamo vivere una vita dedicata al vivi e lascia vivere e magari incazzarci per cose un po’ più serie che non dei bambini che giocano a pallone in un parco o una coppia che scopa in pubblico?

Vi stanno togliendo diritti, vi chiudono ospedali, avete strade che nemmeno in Siria o Iraq, disoccupazione, vi mandano in guerra, i vostri soldi li danno alle banche, chiudono imprese, la scuola cade letteralmente a pezzi, la corruzione dilaga, la mafia prospera e potremmo continuare per un bel pezzo…siamo sicuri che state guardando dalla parte giusta?

 

Non ti arrivano le notifiche?Hai perso qualche post? Se vai qui li trovi tutti!

Annunci

Informazioni su Demonio

Disilluso da tutto senza un futuro vivo in questo presente oscuro senza aspettarmi nulla.
Questa voce è stata pubblicata in blog, Blog su fatti di cronaca, Blog su società, Blog vari e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

15 risposte a Dove state guardando?

  1. Mariantonietta ha detto:

    stai tranquillo, si capisce che è ironia 😉

    Mi piace

  2. Mariantonietta ha detto:

    Il punto è che ora è tutto cambiato: ora ci sono i cellulari che filmano ed immortalano, quindi il buonsenso dev’essere maggiore.

    Mi piace

  3. Oh mio dio…… sono indignata quanto te sulla multa ai bambini x aver giocato a pallone….. il nostro ormai fu don… mi raccontava che lui riceveva un sacco di lamentele riguardo al rumore fatto dai bambini che giocano nel cortile della chiesa.. ma che in realtà la chiesa li esisteva ancor prima che vi costruissero le loro case. Che si dovrebbero adattare loro e noi i bambini. Ma in un mondo egoista ed individualista che cazzo vuoi che gliene freghi a nessuno dei bimbi. Cmq sarebbe da denunciare chi li ha multati… x limitazione impropria all’essere liberi di essere bambini. E anche questo fattore sarebbe da rispolverare x bene…
    I social sono la nostra rovina.. certo io avrei cmq denunciato chi ha eseguito un video dove ne sono attore e lo ha divulgato a mia insaputa. Poi i bambini oggi ne vedono di peggio.. i propri genitori che zoccoleggiano a destra e manca… si parla di alti tassi di malattie trasmesse sessualmente x mancanza di contraccezioni in età molto giovane e mi rompono x quello che possono vedere?!?!?! Certo divulgato sul web ha sicuramente suscitato interesse di molti giovanissimi curiosoni che in quel momento non potevano essere li. E si.. una volta succedeva e si sapeva in pochi…. oggi è dominio mondiale.. se sto scrivendoti mentre son seduta sul wc… x dire. Ciao caro. E scusa ma qui abbiamo anche perso i ritmi da lavoro che mi concedevano due ore di blog al giorno almeno. Buona serata

    Liked by 1 persona

    • Demonio ha detto:

      D’accordo con te sul diritto al gioco dei bambini! Io certi vigili (e certa gente in divisa…) la manderei a spalare merda nelle fogne quando sono intasate e se non lo sono provvederei prima ad intasarle per poi mandarceli!
      Sul resto che dire…a me piace per esempio guardarmi i porno amatoriali…ma un conto è che tu mi mandi il tuo video in tutta consapevolezza perchè ti piace farti vedere ed un altro è che a tua insaputa vengano diffuse cose. Certo, se lo fai all’aperto una certa dose di esibizionismo ce l’hai ed in quel caso sai che ci sarà chi ti guarderà.Il punto non è tanto quello ma che purtroppo ci sono persone che certi spettacoli non li sopportano e chiamano le solite guardie…ecco…io più che prendermela con chi scopa per strada me la prenderei con chi se ne scandalizza!Ma andate a fare in culo…non ti piace?Girati dall’altra parte e vattene e lascia guardare noi!:-D
      E comunque è andato tutto bene? La tua seduta sul wc è stata lunga, hai scritto tanto ma se ne è valsa la pena…siamo tutti contenti! 😀

      Liked by 1 persona

  4. Ahahahhahahahah ovvio…. altrimenti non sarei qui a scrivere. .. ah ah ah ah ah ah dai che ormai la gente deve solo fare le cose x avere momenti di gloria…. ma andate tutti a quel paese….. cmq parlando di forze armate oggi avrei ammazzato uno che già si vedeva sentirsi altezzoso… al mare…. quando un animatore ha detto. ..non si preoccupi maresciallo. … beh ma io se vado in un villaggio mica devo presentare la mia laurea o il bigliettino da visita…. che stronzi… si credono padroni del mondo…. ah ma presto un bel post sul blog lo voglio proprio fare…

    Liked by 1 persona

    • Demonio ha detto:

      Diciamo che già indossare una divisa porta molti a sentirsi superiori a stocazzo ma poi mettici anche che se li prendono evidentemente li vogliono con certe caratteristiche tra cui di sicuro non ci sono né la simpatia ne l’empatia per il prossimo ed il risultato è quello. Infine mettici che sono quasi tutti fascisti e fascistoidi ed il risultato è certo…

      Mi piace

      • No no… il lavaggio del cervello glielo fanno a tutti… il punto è che spesso le teste sono già talmente vuote che. … capirai… lavarle non è cosa ardua. Un mio ex collega…. testa calda…. non riusciva a chinarsi ai loro modi di fare e si è licenziato. ^.* qualcuno che studia c’è e di conseguenza la testa non può chinarsi. È stata già deviata in “positivo” x fortuna

        Liked by 1 persona

      • Demonio ha detto:

        Si, probabilmente hai ragione nel dire che li prendono già predisposti! Un po’ come quella barzelletta che raccontava di come venissero selezionati i carabinieri alla visita di leva:
        legga qui: FUNICOLARE DI NAPOLI ok, esercito, il prossimo: FUNICOLARE DI NAPOLI ok, esercito, avanti il prossimo…FU NICOLA RE DI NAPOLI…ok…carabinieri! 😀

        Mi piace

      • Ah ah ah ah ah ah ah ah che stupidagine… ma è veroooooo ah ah ah ah ah

        Mi piace

      • Demonio ha detto:

        Inizio a pensarlo anch’io!

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...