Non ho visto e non ho sentito…

Dei fatti di cronaca non parlo anche perché credo e spero di avere ancora una certa dignità che mi impedisce di commentare su vicende di cui non si hanno mai tutti gli elementi per poter dire qualcosa senza fare la figura dell’imbecille. Di questo invece, evidentemente gran parte della gente socialmente inutile, pare non si dia conto e fanno a gara a chi è più imbecille…

Sul contorno però si può parlare e si deve. Sarebbe bene che in tanti si fermassero ad analizzare ed a riflettere. In questi due giorni che sono seguiti ai giorni della settimana precedente tutta volta all’insegna del più becero campionario di cose idiote dette invece ho notato che vi è stata una enorme mancanza.

Ad esempio…mi sarei aspettato da autorevoli testate giornalistiche come Libero titoli epocali volti a confermare la linea editoriale di difesa delle donne. Invece nulla! Nessun titolo roboante tipo “aiutiamoli nelle caserme loro”, “fuori dall’italia questi animali”, “quando toccherà alla Boldrini?” con lunghi editoriali di Feltri a rincarare la dose! Nulla di nulla…

Non ho sentito nessuna del PD invocare il taglio netto magari con tanto di cerimonia in pubblica piazza con ghigliottina dove recidere il corpo del reato! Non ho sentito Salvini invocare castrazioni chimiche atte a scongiurare qualsiasi possibile nuovo reato! Nulla…sembra sparito! Dov’è finito?

Nulla sui social, nessuna campagna mediatica, nessuna claque infuriata di leoni da tastiera indignati contro questi criminali che escono dalle caserme e pensano di venire a prenderci le nostre donne! Ah ecco…forse perché in questo caso non erano nemmeno tanto nostre? Boh…ma nemmeno la polacca lo era…no…non è quello dai…

Per contro però, come avviene in casi analoghi, quando è coinvolto l’eroico santo maschio italico, quello che ho visto, all’inizio timidamente, poi con via via più forza è il ribaltamento dei ruoli segno che, in realtà del fatto che vengano stuprate delle donne non gliene fotte un cazzo a nessuno. Tornano utili se a farlo sono stranieri contro cui scatenare l’odio altrimenti…

Altrimenti come dicevo si inizia ad insinuare il boh…mah…forse…della serie…erano ubriache…erano strafatte…ma se esci alle 4 di notte ovvio che sei una troia…te la sei andata a cercare…ti sta bene…in fondo ti poteva capitare di peggio…potevi finire in mano a dei brutti negri sporchi e cattivi che ti attaccavano pure la malaria…invece ti hanno pure accompagnato con tanto di auto di servizio a casa…che vuoi di più dalla vita?

Hanno tirato pure in ballo il fatto che avessero una assicurazione anti stupro…insomma…qualsiasi cosa è buona pur di screditare la presunta vittima e qualsiasi cosa è buona per  giustificare in qualche modo il presunto colpevole perché ovviamente se è italiano è presunto fino a prova contraria mentre se è straniero è colpevole a prescindere.

Ora ditemi…sono il solo a notare questa differenza di comportamento nei media (nei tg a momenti nemmeno la davano la notizia…) e nei social? O la notate anche voi? Dove sono i forcaioli di Forza Nuova, di Casa Pound, della Lega e di tutto questo immondezzaio che ci circonda? Non ci sono. Spariti tutti.

La verità è una sola: non ci sono, non ci siete perché in questi casi viene fuori tutta la vostra ipocrita falsità morale. Perché in questi casi si vede benissimo che prima della vostra capacità di giudizio (che non avete così come non avete empatia) quello che arriva prima è solo il vostro razzismo. Questa è la verità. Ma un crimine è e resta un crimine a prescindere da chi lo commette. Su questo dovreste riflettere…se ne siete capaci.

 

Non ti arrivano le notifiche? Hai perso qualche post? Se vai qui  li trovi tutti!

Informazioni su Demonio

Disilluso da tutto senza un futuro vivo in questo presente oscuro senza aspettarmi nulla.
Questa voce è stata pubblicata in blog, Blog contro il razzismo, blog contro la violenza, Blog su società e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

49 risposte a Non ho visto e non ho sentito…

  1. cazzeggiodatiffany ha detto:

    Purtroppo anche io ho pensato la stessa cosa.


    https://polldaddy.com/js/rating/rating.js

    "Mi piace"

  2. Liza ha detto:

    …. lasciamo perdere e’ 2 gg.
    che litigo con chiunque porti divise e colori politici…

    Piace a 1 persona

  3. Beh scusa ma cosa significa che avevano l’assicurazione antistupro? Che la medesima risarcisce in termini di scompensi mentali fututi? Di insicurezze nei confronti del mondo? O gli restituisce loro lo stato che avevano pre-stupro? Ma che cazzata madornale è questa? Io non tollero le forze armate di mio che in versione stupro sono a.che peggio di un extracomunitario o di un nero… xche il ero è un colore associato a cose negative e dunque enfatizza di più. … al rogo il pisello così che il resto dei loro giorni lo penano di brutto e anche la loro vita sarà penalizzata come quelledelle stuprate. In ogni caso l’italia è omertosa e quindi sti coglioni senza coglioni li difendiamo e non li spaziamo nel pippo

    "Mi piace"

  4. 76sanfermo ha detto:

    È’ da mo’ , che l’ho notato e mi ci incazzo!
    E come è’ diffuso questo comportamento , che vergogna!

    Piace a 1 persona

  5. PindaricaMente ha detto:

    Eppure qualcosa hanno detto. Salvini che non crede alle ragazze americane e che anche se fosse vero si é trattato di un “errore”, il sindaco di Firenze si é premurato a dire che Firenze è comunque una città tranquilla e non c’è solo chi beve e si sballa e i soliti leoni di tastiera che c’è stupro e stupro e che in questo caso le due ragazze se la sono cercata.
    Poi vabbé quella cosa della polizza antistupro ha dei contorni grotteschi.
    Sul fatto invece che uno dei due gentiluomini abbia candidamente ammesso di aver avuto un rapporto consenziente con una delle ragazze (come se fosse possibile la consensualità visto che loro erano ubriache e loro in divisa e in servizio) è bene che nessuno dica nulla perché non c’è niente da aggiungere.
    Questa storia mi fa incazzare perché nessuno pensa a due ragazze giovani che nonostante tutto e in un paese straniero hanno avuto il coraggio di denunciare.
    E se ad una denuncia di stupro deve seguire lo stupro mediatico, allora quasi quasi capisco chi non denuncia affatto.

    Piace a 1 persona

  6. silviatico ha detto:

    Cadi a fagiuolo, amico mio e sulla stessa lunghezza d’onda: naruralmente ci sono stupri e stupri, per questa umanità dall’intelletto depauperato, se mai ne abbia avuto uno…
    ciao

    Piace a 2 people

  7. cuoreruotante ha detto:

    Hanno poi sottolineato che era una polizza assicurativa generale e non legata a determinati episodi.

    Piace a 1 persona

  8. cuoreruotante ha detto:

    E la ciliegina sulla torta è stata quella di pubblicare i verbali. Anche questo è stupro.

    Piace a 2 people

  9. PindaricaMente ha detto:

    Sì, ho letto.
    Pare che non esista neanche una polizza antistupro, non capisco come una cosa così infondata sia poi diventata virale ed usata per mettere in dubbio la veridicità del racconto delle ragazze.
    Bah.

    Piace a 2 people

  10. cuoreruotante ha detto:

    È veramente una cosa assurda..

    "Mi piace"

  11. Demonio ha detto:

    In pratica penso che avessero insinuato ciò in modo da avvalorare la tesi di una messa in scena da parte delle ragazze per incassare il premio dell’assicurazione. Ma la notizia era appunto una bufala visto che non esiste nessuna assicurazione del genere.

    Piace a 1 persona

  12. Demonio ha detto:

    Ah ecco, meno male che non sono l’unico allora…

    "Mi piace"

  13. Demonio ha detto:

    Immagino…comunque poco fa leggevo sul blog di eretica considerazioni analoghe alle mie ed ho trovato uno screen che veramente fa cadere le palle:
    https://abbattoimuri.files.wordpress.com/2017/09/schifio.jpg?w=590&h=1024

    "Mi piace"

  14. Demonio ha detto:

    Quindi, tutto quel che si è detto è in linea con ciò che ipotizzavo perchè appunto il clichè è sempre quello. In quanto ai socialioti…ecco un esempio di quanta gente idiota io vorrei semplicemente disintegrare:
    https://abbattoimuri.files.wordpress.com/2017/09/schifio.jpg?w=590&h=1024

    Piace a 1 persona

  15. PindaricaMente ha detto:

    Mi rifiuto di leggere…

    "Mi piace"

  16. Liza ha detto:

    …. sgrammaticati e idioti.
    Quello che fa’ incazzare di piu’ e’ che la maggior parte sn commenti di donne..

    Piace a 1 persona

  17. Demonio ha detto:

    Purtroppo è il classico argomento di cui vorrei proprio non parlare però questa diversità di trattamento è veramente troppo enorme per non essere notata e se uno la nota non può non rendersi conto di come queste notizie vengano manipolate e usate a seconda del momento e dell’eventuale tornaconto politico. Delle vittime invece in realtà non frega un cazzo a nessuno e questo fa male perchè conferma che viviamo in un mondo di merda…

    Piace a 1 persona

  18. Demonio ha detto:

    Si certo, come farebbe chiunque andasse all’estero per studio o lavoro per periodi prolungati. Ma hanno dovuto “forzare” la notizia per insinuare nell’opinione pubblica che la cosa fosse stata voluta e far diventare gli eroici carabinieri due innocenti vittime….

    Piace a 1 persona

  19. Demonio ha detto:

    Ed io mi chiedo quando l’ordine dei giornalisti si deciderà ad espellere gente come Feltri o altri sciacalli simili quando magari c’è tanta gente più capace di loro che non lavora…

    Piace a 1 persona

  20. Demonio ha detto:

    già…avrei dovuto evitare anch’io…

    Piace a 1 persona

  21. Demonio ha detto:

    brava!Sta cosa fa incazzare e riflettere tanto anche me. Non capisco se siano decerebrate o cosa abbiano in testa. Che mondo infimo davvero…

    "Mi piace"

  22. cuoreruotante ha detto:

    Si, in questi casi ti vanno a cercare anche l’ago nel pagliaio pur di distogliere l’attenzione

    Piace a 1 persona

  23. Demonio ha detto:

    Vero, l’importante è screditare la vittima

    Piace a 1 persona

  24. Demonio ha detto:

    odio sta gente…

    Piace a 1 persona

  25. Demonio ha detto:

    Inspiegabilmente era finito nello spam questo commento.
    Comunque, mi è di conforto sapere che non sono il solo a notare ciò…

    "Mi piace"

  26. silviatico ha detto:

    Diciamo che, facendo cagnara all’occorrenza, si ottengono i classici due piccioni con una fava: si cancellano le vittime, visto ch’è più importante l’obiettivo politico di impostare sempre le cose da un punto di vista razziale ed emergenziale, criminalizzando richiedenti asilo e migranti; ma, cosa anch’essa importante, si evita di mettersi in discussione e di doversi guardare dentro. In fondo, l’azione dei militari viene derubricata a bravata, le due ragazze a poco di buono, quindi assolvendosi tutti quanti in un”siamo tutti bravi italiani, in fondo”. Non accorgendosi, così, di andare pure contro tutte quelle regole che si vorrebbero rispettate dagli stranieri in primis. Ma, come detto tante volte: se non rispetti in prima persona le regole che poni, come puoi pretendere che altri le rispettino?Ma vaglielo a spiegare a queste persone la contraddizzione in cui si dibattono!……

    Piace a 2 people

  27. Demonio ha detto:

    Ecco, non avrei saputo dirlo meglio.È esattamente questo il mio pensiero.

    Piace a 1 persona

  28. Mariantonietta ha detto:

    lo noto anch’io ed è semplicemente vergognoso

    "Mi piace"

  29. Demonio ha detto:

    La qualità della nostra informazione peggiora a vista d’occhio e di conseguenza peggiora il livello culturale del paese…
    E si…è vergognoso!

    Piace a 1 persona

  30. Mariantonietta ha detto:

    e magari si crede alle bufale! Ho dovuto ribadire a ben due persone, che non sono affatto ignoranti, che una notizia che avevano condiviso era una bufala.

    Piace a 1 persona

  31. Demonio ha detto:

    A me succede abbastanza spesso di farlo.Qualche anno fa ogni tanto ci cadevo anch’io perché tenevo tendevo a fidarmi di persone o siti o giornali ritenuti autorevoli.Poi ho iniziato a realizzare che così non era e a riconoscere la struttura di certe bufale che alla fine tendono ad assomigliarsi tra loro.Ma i più invece non si pongono domande e pare accettino tutto ciò che in realtà vogliono sentire…

    Piace a 1 persona

  32. silviatico ha detto:

    Felicissimo per questa coincidenza di vedute…

    "Mi piace"

  33. Demonio ha detto:

    Almeno ogni tanto qualcuno che la pensa come me lo trovo…

    Piace a 1 persona

  34. silviatico ha detto:

    Non siamo così pochi a pensarla così. E’solo che gli altri sono più pronti a starnazzare come oche, ancor prima di capire che le oche sono degli animali molto istintuali…

    Piace a 2 people

  35. Demonio ha detto:

    Forse hai ragione anche stavolta.Non so, di sicuro trovo che questa gente è sempre di più ed a volte cascano le braccia. Inoltre c’è questo senso di impotenza che brucia parecchio…

    Piace a 1 persona

  36. silviatico ha detto:

    No, non sono di più. Però fanno in modo di sembrare parecchi, così da tacitare coloro che non vogliono”essere coinvolti”, ovvero quella maggioranza silenziosa e grigia di sempre.
    Il vero problema è costituito dalla mancanza di una classe dirigente di sinistra che si possa dire tale. E che sia in grado di dare obiettivi e certezza di unità. In questo modo, visto che coloro che dovrebbero guidare sono invece perse in interminabile dispute di potere, ci si sente soli e persi. Ma passerà, sono convinto che passerà: dobbiamo soltanto sopravvivere a questa “traversata del deserto”, tanto per ricorrere a qualche metafora…

    Piace a 2 people

  37. Demonio ha detto:

    Facevo analoga considerazione qualche tempo fa sul fatto che abbiamo la destra che spadroneggia in tutte le sue forme(Pd,FI,M5s,Lega,fasci più o meno dichiarati ed altri) e per contro c’è gente che non ha più riferimenti politici.Gente che spesso finisce a protestare in piazza ma che non ha numeri per contare la dove si decide.E ciò vale in Italia quanto in Europa.Questo fa ancora più rabbia.

    Piace a 1 persona

  38. silviatico ha detto:

    Capita quando la sinistra, o quel che ne resta, si sposta al centro, rendendo sovrappopolata la destra, affollato anche il centro e desertica la sinistra. Ma desertica di classe dirigente, non certo di militanti.
    E’quel che succede in tutto il mondo, quasi. E nasce principalmente dalla mancanza di sincerità: ci sono processi che non si possono arrestare, come quello dell’impoverimento generalizzato, per permettere la globalizzazione. Però si cerca di non dirlo o di nasconderlo, facendo si che, coloro che credevano nella sinistra, si sentano traditi, abbandonati e cerchino rifugio nel populismo o nella destra estrema…

    Piace a 1 persona

  39. Demonio ha detto:

    Si certo, questa è una delle cause. Ce ne sono anche altre. Non ultima quella di una classe dirigente che è stata inglobata o comprata ma anche di un’opinione pubblica che via via si è distratta e ha smesso di essere guardiana concentrandosi su falsi problemi.Tante cause.Un impoverimento culturale generale. Un individualismo che è diventato un modello.Scelte politiche suicide. Ed alla fine come giustamente dici quel che rimane è populismo ed esterna destra…cose storicamente già viste del resto.

    Piace a 2 people

  40. silviatico ha detto:

    Pienamente d’accordo, anche sul fatto che sia cosa già vista. L’unica cosa che mi auguro è che, come detto da qualcuno: la storia non si ripete se non in farsa. Anche se so che è vana speranza: dopo la prima guerra mondiale si sperava in un avvenire di pace, invece si scatenò una guerra ancor più distruttiva…

    Piace a 2 people

  41. Demonio ha detto:

    Il tuo augurio è anche il mio condito con un po’ di scetticismo ma sperare non costa nulla e allora speriamo bene!

    Piace a 1 persona

  42. Ah beh beh… ma non la vicenda dello stupro. Quella non è una bufala.

    "Mi piace"

  43. Demonio ha detto:

    Diciamo che non dovrebbe esserla ma non è tanto il fatto di cronaca in se che infatti non ho commentato perchè in questi casi è sempre meglio tacere quanto il diverso atteggiamento da parte di certa gente che proprio non mi piace. Quando sono coinvolti italiani si tende sempre a minimizzare…tempo fa avvenne uno stupro di gruppo in un paese e la gente intervistata diceva cose come…è stata una ragazzata…oppure si tende a far passare la vittima di turno per una poco di buono. Capisci che questo atteggiamento è ipocrita e a me da il voltastomaco perchè alla fine è come se tutta sta gente stuprasse una seconda volta le vittime.

    "Mi piace"

  44. silviatico ha detto:

    Un po’ di scetticismo non fa mai male, è come la spezia nella pietanza…

    Piace a 1 persona

  45. Demonio ha detto:

    Ancora una volta mi sa che hai ragione!

    Piace a 1 persona

  46. Pingback: Se l’è andata a cercare? | Blog di Demonio

  47. Mariantonietta ha detto:

    sai una cosa? Qui ti stavo per postare un video che avevo visto su fb ma ho visto che lo hai pubblicato oggi 😀

    Piace a 1 persona

  48. Demonio ha detto:

    Si, non ho FB e il video l’ho visto solo oggi ma mi è sembrato comunque giusto replicarlo!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.