Fascisti lontano da me!

Di questo passo probabilmente resterò senza amici ma sapete che c’è? Sticazzi…di amici fascisti non so che farmene. Non posso andare contro i miei principi ed essere amico  di chi velatamente o meno giustifica o si schiera coi fascisti. No, non posso e coerentemente li mando tutti a fare in culo nessuno escluso. Già tempo fa scrissi questo post raccontando di come avessi litigato con una mia amica. Bene…oggi la storia si è ripetuta!

Riporto la discussione:

ex amico:

Comunque al di là delle sacrosante risate rimane che fra poco andiamo al voto e nessuno è praticamente rimasto di chi diceva di esser contro questa Europa di merda assassina…..il M5stelle ha fatto quasi retromarcia dicendo che l’Europa è la nostra casa….. Pazzesco…..solo casa pound è contro l’Europa e i banchieri, a favore del ritorno di piena sovranità alla banca d’Italia come era una volta. Che delusione la vedo dura per noi tutti costretti o al non voto o a casa pound oppure ad auto incularci con i vari Renzusconi e Salmeloni vari triti e ritriti…..perfino M5stelke pare abbia timore di Soros e dei figli di puttana israeliani ebrei banchieri di merda massoni….. Che tristezza.

io:

Casa Pound andrebbe solo fucilata e appesa a testa in giù come tutti i fascisti, non mi sembra proprio sia una forza che può permettersi di dire la qualsiasi cosa date le premesse su cui poggia. Le risate sono risate amare ma dovrebbero far riflettere. Già te lo dissi un altra volta, le forze in campo sono tutte di destra, con differenti padroni ma tutte nessuna esclusa tengono i piedi ben saldi nell’assioma del neo liberismo. Quello che manca al paese, e al mondo è una forza ed un pensiero di sinistra ispirati a Keynes ed ad una economia controllata dagli stati sovrani. E tra questi ci può essere anche l’Europa che in se non è un problema ma lo diventa se le forze che la governano sono sempre di destra e neo liberiste. In tutto questo ribadisco che voterò scheda nulla perché il diritto, finché i fascisti me lo permettono, lo esercito ma io non sarò complice di nessuna forza di destra. Mai.

ex amico:

Non sono d’accordo. Voterò per chi è contro l’Europa. È triste ma non spreco il voto ne a sinistra ne a destra. M5stelle lo avrei votato come sempre se Di Maio non avesse detto chiaramente quella frase.

io:

Ps il problema non è chi controlla la moneta ma chi controlla l’economia e fa leggi a suo favore. E la colpa è solo ed esclusivamente della gente.
Non si può votare per una forza fascista dichiarata che fa del razzismo, dell’antisemitismo, che è contro gay, donne, aborto …dai…non è l’Europa il problema ma sono gli uomini di questo mondo il problema. Uomini stupidi troveranno sempre soluzioni stupide

ex amico:

Si della gente che continua a votare per Berlusconi o PE Renzo oppure che vede di buon occhio Gentiloni e Napolitano.

io:

ed in un paese normale Casa Pound starebbe in galera come Berlusconi , Salvini e compagnia bella
ripeto…io non sto con nessuno di questi perché sono tutti di destra
tutti
nessuno escluso

ex amico:

In un paese normale non avremmo ancora quelli che sono in parlamento.

io:

la colpa è della gente

poi si possono chiamare come vogliono ma la sostanza dice quello
la gente è il principale colpevole quindi che si strafottano tutti

ex amico:

Io gli ebrei li odio perché vogliono dominare il mondo. Ma a parte questo, odio questa Europa. Quindi casa pound.

io:

beh, mi dispiace per te…
chi picchia i deboli non merita rispetto. Mai
e se li voti ti metti dalla loro parte ed avrai sulla coscienza il loro operato ed io certo non potrò rispettarti. Io odio chi fa del male e non in base a clichè come i tuoi.

ex amico:

Ma smettiamola con gli stereotipi e pensiamo alle foibe e ai gulag che ce n’è per tutti dai!!!

io:

non sono stereotipi

ex amico:

È ora di reagire.

io:

Ma che cazzo dici, questa è gente che picchia e lo fa oggi non ieri

e picchia gente inerme

ex amico:

Per me si son stereotipi.
Ma smettiamola

io:

si , dicevano così anche allora  e venne il ventennio…
ed anche allora picchiavano gente inerme
forti coi deboli…bel coraggio a sparare o ad accoltellare quando si è più forti o a mettere fuoco a poveri senzatetto
gente senza cultura
senza coscienza
mi dispiace ma proprio non posso avallare sta cosa, se voti per dei fascisti per me sei un fascista e per me il discorso è chiuso. Non ho altro da aggiungere se non che hai definitivamente perso il mio rispetto e toccato il fondo.

A mai più

 

E niente…stop…chiuso. E mi girano i coglioni perchè sto paese sta davvero toccando il fondo. Beh, io non ci sto. Coi fascisti non può esserci amicizia. Mai. E un conto è il diritto di parola ma ben altro è arrogarsi il diritto di picchiare chi non la pensa come te o che non ha fatto nulla. Fanculo. E in quanto alle foibe mi avete rotto i coglioni, il prossimo post credo che sarà su questa pagina storica  che, va letta per intera come causa ed effetto e non per la sola parte che vi può far comodo.

E in quanto ai gulag…ariandate affanculo…sono di sinistra, sono Keynesiano, democratico quindi dove cazzo mi avete mai sentito dire che i gulag sono state una cosa giusta o che io sia stato mai un simpatizzante di Stalin o di qualsiasi altra cazzo di stramaledetta dittatura? Che cazzo centra tirare fuori sempre ste cose ogni volta che si discute di una alternativa seria a questo sistema neo liberista di merda di cui tutti nessuno escluso  continuano ad essere succubi? E niente, sono incazzato…ma non per la litigata in se, quanto per il fatto che è palese che io non sarò una cima ma certa gente cazzo è proprio idiota e la gente idiota…vota….

Annunci

Informazioni su Demonio

Disilluso da tutto senza un futuro vivo in questo presente oscuro senza aspettarmi nulla.
Questa voce è stata pubblicata in antifascismo, blog, Blog contro il razzismo, blog contro la violenza, Blog su società, su di me e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

78 risposte a Fascisti lontano da me!

  1. Sara Provasi ha detto:

    Dico sempre che dovrebbero fare un test di intelligenza o di comprensione del testo minima per poter accedere al voto x_x Oltre che per fare figli .-.

    Piace a 3 people

    • Demonio ha detto:

      Non sarebbe una cattiva idea però temo che non basterebbe a tener lontani i fascisti che ormai stanno diventando una sorta di valanga che trascina tutto e tutti. Un tempo si vergognavano mentre oggi sono ovunque…

      Piace a 3 people

      • Sara Provasi ha detto:

        Già, molti se ne vantano pure… ma dato che molti sono ignoranti, almeno con qualche test qualcuno ne potrebbe stare fuori 😐

        "Mi piace"

      • Demonio ha detto:

        Magari! Ma siamo arrivati all’assurdo che di questa ignoranza ne fanno spesso un vanto ed anzi…arrivano persino a contestare chi invece dimostra di saperne di più e se non ci riescono passano direttamente agli insulti o alle maniere forti. Io la vedo davvero dura ormai…

        Piace a 2 people

      • Sara Provasi ha detto:

        Già, già! Hai proprio ragione… e questo andazzo non c’è solo nei contesti politici, ma in ogni micro e macro cosmo!

        Piace a 1 persona

      • Demonio ha detto:

        Ne parlavo ieri con una mia amica sul fatto che uno dei motivi di questo decadimento sta anche nel fatto che oggi tutti pensano di saperne più degli altri, fai un giro sui social e sei un medico, un ingegnere, uno scienziato e così via.E anche in politica si è pensato, sbagliando, che chiunque potesse farla e potesse ricoprire cariche che un tempo ottenevi come un lungo percorso fatto di esperienza e formazione continua mentre oggi ti ritrovi gente analfabeta alla guida del paese!E in tutto ciò i vari populismi hanno una responsabilità totale.

        Piace a 3 people

      • Sara Provasi ha detto:

        Davvero… 😐
        Sui social poi è terribile, la gente si sente obbligata a commentare, forse per via del testo “scrivi un commento” visto come un ordine? 🤔
        In generale, non concepisco il parlare, e con toni pure saccenti, di argomenti che non si conoscono… È assurdo!
        Ma basta vedere gli errori grammaticali per capire 😑

        "Mi piace"

      • Demonio ha detto:

        Certi errori…come dire sono errori di sbaglio come li chiamo io oppure errori di telefono e va beh, solitamente lascio perdere perchè non mi piace atteggiarmi a far il professore ed io stesso credo di commetterne tanti! Però…certi altri errori…si vede lontano un miglio che sono proprio errori di ignoranza e stupidità e li…beh….come hai detto…s capiscono tante cose! 😀

        Piace a 1 persona

      • Sara Provasi ha detto:

        Si certo, intendevo quello! Le sviste ci stanno, e si capisce subito se sono tali o se è proprio ignoranza 🤔 e non intendo nemmeno che bisognerebbe essere colti per forza, ma semplicemente tacere se non si sa riguardo a un argomento 😀

        Piace a 1 persona

      • Demonio ha detto:

        totalmente d’accordo e a tal proposito cito:
        “L’anti-intellettualismo e il fastidio verso le competenze, sono un veleno che si insinua periodicamente nella vita politica e culturale, nutrito dall’idea sbagliata che democrazia significhi che la nostra ignoranza valga quanto l’altrui conoscenza”. ⠀

        (Isaac Asimov)

        Piace a 1 persona

      • Sara Provasi ha detto:

        Eh già… è proprio così!
        Per esempio io di politica, nello specifico in particolare in questo momento, non so nulla, o comunque non abbastanza da argomentare sui social… e mi chiedo, ma tutti quelli che commentano e scrivono cose, anche su persone specifiche eccetera, senza nemmeno saper scrivere o gli argomenti in questione, come fanno? O ne sanno davvero? Dubito fortemente O_O

        "Mi piace"

    • Judith ha detto:

      Io dico che dovrebbero mettere una domanda di cultura generale, attialità. Se si rispinde bene allora il voto è valido

      Piace a 2 people

    • Scusa sara, io qualche test lo farei anche ai politici sai, in fondo sono loro che decidono sulle riforme scolastiche affinché la popolazione resti mediocre e non avanzi!

      Piace a 2 people

  2. Judith ha detto:

    A me sono arrivate le schede elettorali… E non so proprio che fare… La vedo neranera…

    Piace a 1 persona

    • Demonio ha detto:

      E lo so….io ho già deciso e non voterò per nessuno di questi ma voterò scheda nulla. Purtroppo manca la possibilità di mettere la croce su un simbolo che dica IO NON VOTO ed il cui voto sia conteggiato a parte abbassando il quorum dei votanti normali. Sarebbe un voto di protesta molto più forte.

      Piace a 1 persona

      • Daniela ha detto:

        Questa sarebbe una prova di vera democrazia… Anche il non voto dovrebbe avere un senso e un peso, invece che essere un jolly… Ma a loro signori non conviene…

        "Mi piace"

      • Demonio ha detto:

        E già, purtroppo è così e non mi resta che prenderne atto e fare solo i conti con quella che è la mia coscienza. Il mio voto non voto non conterà nulla, lo so, ma almeno un domani potrò dire a testa alta che io ero contro…non mi rimane nient’altro…

        "Mi piace"

  3. mikitazzi ha detto:

    👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏❤❤❤❤

    "Mi piace"

  4. Evaporata ha detto:

    Potremmo metterci tutti d’accordo e votare “W la F.”

    Piace a 1 persona

  5. silviatico ha detto:

    Anch’io ho avuto di questi scambi: queste persone hanno il fascio nel cuore e cercano sempre giustificazioni per mostrarsi per quel che sono e senza vergogna alcuna. Non è l’Europa il fattore scatenante: forse che i nostri governi precedenti, in quanto a corruzione, inefficienza, e quant’altro, siano mai stati meglio delle istituzioni europee? A scatenarli è quel sentimento innato di rivalsa verso l’altro più debole da sè. Non essendo capaci di esprimere un pensiero compiuto e davvero controcorrente, finiscono per aderire al sistema nei suoi aspetti peggiori. Ovvero quelli del razzismo, della violenza, del malinteso nazionalismo senza arte nè parte, meglio ancora detto conformismo: se non riesci ad essere migliore, allora sii tra i peggiori. Credo che questo sia il loro motto…
    Un caro saluto e tanta solidarietà…

    Piace a 2 people

    • Demonio ha detto:

      Si probabilmente c’è molto del vero in quel che dici.Che dire? Sarei anche triste per loro e per quanto posso cerco sempre di discutere con loro provando a farli ragionare ma …mi accorgo che è inutile.Concordo con te, anzi dico di più…sono marci dentro, irrecuperabili, l’unica è davvero tenerli lontano e lasciarli nel loro veleno intervenendo duramente se superano determinati limiti…

      Piace a 1 persona

      • silviatico ha detto:

        Purtroppo sono stati sdoganati ed ora hanno perso ogni ritegno… Ma è forse meglio così: almeno si sa con chi si ha a che fare…

        Piace a 1 persona

      • Demonio ha detto:

        Si, invece di ridicolizzarli e tenerli lontano emarginandoli c’è gente che se li è portati in televisione o che ha dato loro una sorta di patente di legalità quando è palese che non sia così. Ma c’è anche di peggio, siamo all’assurdo che chi li contesta viene tacciato di essere antidemocratico e caricato dalla polizia mentre loro…se ne vanno in giro come se nulla fosse.

        Piace a 1 persona

      • silviatico ha detto:

        Come già dissi a qualcuno, senza che mi desse credito: sono astuti, cercano di agire nell’ombra, sucitando reazioni spropositate negli antifascisti, in modo da scatenaRE L’OPINIONE PUBBLICA E LE FORZE DELL’ORDINE CONTRO DI LORO. Un po’ come già successe negli anni subito dopo la prima guerra mondiale. E molti sembra che ci stiano cascando in pieno. Ricordo che, a Milano, si persero le elezioni perchè forza nuova tenne una manifestazione in corso venezia. I centri sociali cercarono di impedirla, finendo per scontrarsi con la polizia e incendiare cassonetti e macchine. Conclusione: la Moratti vinse le elzioni e per mesi non si fece che parlare delle devastazioni dei centri sociali e non del fatto che, dei fascisti, avevano sfilato con croci celtiche,svastiche e saluti,in centro a Milano.

        Piace a 1 persona

      • Demonio ha detto:

        Non avrei saputo dirlo meglio.Un po’come in queste ore che si sta crocefiggendo una insegnante mentre si tace il fatto che si permette a dei fascisti non solo di manifestare ma fu ricostituirsi apertamente come partito. Poi se poliziotti spesso vigliacchi abusano del loro potere picchiando gente inerme va tutto bene, al massimo come punizione ottengono una bella promozione, invece se a sti stronzi giustamente di augura di crepare allora no…Non va bene…E allora ditelo che siete pecore e volete vivere da pecore.E basta con la retorica del ci sono bravi poliziotti perché di, ci saranno anche ma sono esigua minoranza e comunque, di fronte ai soprusi continui dei loro colleghi di girano dall’altra parte…

        Piace a 1 persona

      • silviatico ha detto:

        E’spirito di corpo, meglio detta come omertà in altri ambienti. Per quanto riguarda quella maestra: poteva risparmiarselo. Però c’è da dire che sono dei maledetti ad accanircisi contro in questo modo: quando politici, corrotti o mafiosi parlano in certi termini della magistratura, cosa si dovrebbe farci?

        "Mi piace"

      • Demonio ha detto:

        Beh, guarda l’ultimo post dove esprimo meglio le mie convinzioni. Si certo, col senno di poi poteva risparmiarselo, in effetti anche chi ha combattuto il fascismo poteva risparmiarselo visto che tanto non è servito a nulla. E comunque io sto dalla parte di quella professoressa ed anzi, rilancio e la morte la auguro anche ad altri esseri immondi ugualmente meritevoli…

        Piace a 1 persona

      • silviatico ha detto:

        Non stavo roprio parlando del senno di poi: anch’io mi sento dalla sua parte. Dico soltanto che non è certo insultando e maledicendo che si fanno le rivoluzioni o si impedisce ai fascisti di ammorbarci. Al massimo si riesce a rimediare qualche manganellata o la sospensione dal proprio lavoro, per non dire del licenziamento, visti i tempi che corrono. Invece di inveire in quel modo, maledicendo, avrebbe potuto gridare in faccia ai celerini:”perchè????”. “Perchè proteggete chi si dice fascista, se siete qua a difendere l’ordine democratico?”Scadere nelle maledizioni non mi sembra farle onore in veste di maestra e di donna, non credi? Non bisognerebbe mostrarsi un tantino più civili di coloro che contesti? Fermo restando che, ti dico, faccio mia la sua rabbia, anche nel sentir parlare quelli di casa pound alla radio, come fossero democratici loro…

        "Mi piace"

      • Demonio ha detto:

        In linea di principio sono d’accordo con te.Sicuramente non è così che si combatte e sono d’accordo.Che abbia prestato il fianco proprio a chi non aspettava altro per strumentalizzata è purtroppo vero.Ma la dove non sono d’accordo è sul fatto che debba essere licenziata fermo restando che, della sua vita non si nulla e se ha dentro quella rabbia probabilmente bisognerebbe chiedersi il perché invece di massacrarla in quel modo.Io è questa gogna mediatica che non sopporto oltre ad odiare chi commette crimini ed i poliziotti ultimamente troppi ne hanno commesso restando impuniti.Ora potrà essere stata sguaiata, tutto quel che si vuole ma se dobbiamo temere di essere licenziati per il modo in cui chi comportiamo allora ok…ci sto ma prima di lei la lista di quelli da licenziare, a cominciare dai poliziotti,è lunga! La dove invece non sono d’accordo con te è quando dici onore in veste di maestra e donna: perché, una maestra è un essere inanimato senza emozioni?È in quanto donna che cambia? Solo per aver un sesso femminile non può dire ciò che ritiene giusto?, Comunque, mi ripeto,a mente fredda sono d’accordo sul cercare di essere superiori e diversi però…hai presente quando guidi? Ti tagliano la strada e tu zitto, ti sorpassano a destra e tu zitto…ti svoltano davanti senza freccia e tu zitto…tutti i giorni, mattina e sera…sempre zitto…arriva un momento che un vaffanculo ti parte! Alla fine siamo esseri umani e pure le brave persone prima o poi sbroccano non credi?

        Piace a 1 persona

      • silviatico ha detto:

        iamo sulla stessa onda emozionale: anch’io vorrei gridare basta fair play. Il problema è che il momento è cruciale e le provocazioni si moltiplicano. Resistere deve essere la parola chiave. E, per farlo, necessita non abboccare. In ogni caso, spero che si riesca a difendere. Perchè, come dici te, se deve essere licenziata lei, molti poliziotti e carabinieri lo dovrebbero già essere da un pezzo… E senza parlare del G8 di Genova…

        Piace a 1 persona

      • Demonio ha detto:

        Sicuramente, a prescindere, ciò in cui credo è una rivoluzione culturale che inizi dall’asilo e formi nuovi individui sociali migliori di questi. Certo…difficile che avvenga se questa società mostra questi esempi…

        Piace a 1 persona

      • silviatico ha detto:

        Sarà quel che avrà da essere. Per arte nostra possiamo solo metterci costanza e pazienza, oltre che tenacia. Malgrado tutto, sono convinto che il mondo saà nostro, ovvero di coloro che puntano su una società che possa dirsi davvero umana…

        "Mi piace"

  6. PindaricaMente ha detto:

    Io seguo il consiglio di mio nonno, arzillo 95enne, che mi ha detto di votare per ATAF (Andate Tutti A Fanculo).
    Ecco. 😂
    (Concordo parola per parola con il tuo post e penso che anche chi è di destra stavolta farà fatica a votare e a destreggiarsi fra destroidi, neofascisti, estremisti, nostalgici ecc. Si fa fatica a distinguerli perché fanno parte dello stesso calderone.)
    Vabbè, W ATAF!

    Piace a 1 persona

    • Demonio ha detto:

      Tuo nonno arzillo sicuramente la sa lunga e dispone di una saggezza che ormai è merce rara! Io cosa voterò l’ho scritto ma alla fine non è tanto diverso dal ATAF…mi sento molto nonno in questo…:-(

      "Mi piace"

  7. SognidiRnR ha detto:

    Io mi trovo davvero in difficoltà. Mi sembra di non avere via di fuga: nessuno degno di nota che mi rappresenti e al contempo mi sento in balia di questi individui estremisti che da una parte all’altra promettono scompiglio e altro senza rendersi conto della gravità delle loro affermazioni. Viviamo in un periodo storico strano in cui disinteressarsi è assolutamente sbagliato ma partecipare con cognizione di causa ci è praticamente impossibile. Boh…

    Piace a 2 people

    • Demonio ha detto:

      Ecco, questa condizione si, fa male perchè sono consapevole del fatto che bisognerebbe arginare tutto ciò con un voto ma al contempo è come se un ragazzino dovesse scegliere da quale bullo essere picchiato in una classe dove sono tutti bulli…

      Piace a 1 persona

  8. Mariantonietta ha detto:

    Capita a fagiolo questo post. Da questo andazzo puoi capire dove va il vento e non solo la politica. Alla gente piace imporre la propria opinione, anche con la violenza se necessario. Proprio ieri sono stata aggredita su un forum semplicemente per aver espresso (con educazione) la mia opinione. (ma mi sono difesa bene 😀 )

    Piace a 1 persona

    • Demonio ha detto:

      E ma io questo andazzo l’ho cominciato ad avvertire da un pezzo e coerentemente con il mio pensiero mi sono allontanato da tutto ciò che va contro le mie idee ed i miei principi perchè, dialogare è un conto, discutere civilmente di politica anche ma quando cominci a farneticare conto immigrati, ebrei, gay ecc ecc allora si delinea un confine netto…e c’è poco da dialogare a quel punto!
      Ps invece mi casca a fagiolo questo commento visto che stavo seguendo la vicenda dell’insegnante torinese oggetto di una vergognosa campagna mediatica. Ecco…ora ho appreso che verrà avviato un provvedimento disciplinare….della serie era al di fuori della sua classe…esprimeva dissenso contro i fascisti e rischia di essere punita??? Bene…io mi auguro che se dovesse accadere ciò dalla scuola tutta parta uno sciopero che diventi anche sciopero generale visto che qui è in ballo una cosa sancita dalla Costituzione che si chiama libertà di opinione e di manifestazione. Mi piacerebbe sapere cosa ne pensi!

      "Mi piace"

      • Mariantonietta ha detto:

        Mi dispiace Dem, ma non sono per niente d’accordo. Fascista o anti-fascista, non approvo certe modalità, c’è modo e modo di portare avanti le idee e certamente il suo modo di porgersi non è di esempio a nessuno, specie ai giovani.

        "Mi piace"

      • Demonio ha detto:

        Si può opinare sui modi ma al di fuori del lavoro ognuno è libero di esprimere il proprio pensiero tanto più che lei esprimeva il suo dissenso giustamente contro una formazione fascista che per la Costituzione italiana dovrebbe essere fuori legge. Inoltre, nessuno si chiede cosa sia successo per scatenare quella reazione eppure di poliziotti che provocano, picchiano, insultano ne sono piene le cronache ma a loro tutto è concesso a quanto pare mentre chi protesta, per altro giustamente, viene stigmatizzato. Bene…io dico che questa è l’ultima prova di democrazia che ci resta…se quella insegnante non verrà difesa, se verrà lasciata sola allora significa senza se e senza ma che NOI la democrazia non ce la meritiamo mentre ci meritiamo una dittatura con poliziotti liberi di dar man forte ai fascisti e di continuare liberamente a picchiare gente inerme. Ed in quanto alle modalità io mi schiero al suo fianco visto che è evidente che buona parte degli organi di polizia sono fascisti in divisa e che come ha detto lei sono dei gran bastardi.
        In quanto ai giovani…certo…meglio l’esempio di chi permette ai fascisti di ricostituire un partito? No, mi dispiace ma credo che ti stia sfuggendo la gravità della situazione e che questo momento storico rappresenta un bivio: o di qua o di la…non ci sono ne mezzi termini ne possibili critiche sulle modalità perchè se vincono loro le modalità già le sappiamo e saranno dolori per tutti e non ci basterà pentirci…

        "Mi piace"

      • Mariantonietta ha detto:

        see see, era proprio una bella visione mentre gridava con la birra in mano. Ma per piacere…

        "Mi piace"

      • Demonio ha detto:

        Con un bicchiere di prosecco era più cool?

        "Mi piace"

      • Mariantonietta ha detto:

        Ironizza pure, ma quella non è una persona equilibrata e non è con le frasi di odio e con le macumbe di morte che si conbatte. Mi dà proprio la sensazione di un’esaltata che sfoga le sue frustrazioni col pretesto della protesta. Non ne faccio un’eroina e spero che l’intera categoria di insegnanti, già bistrattati dai media e dalla politica, non paghi per lei. Che poi i media stiano manipolando e divulgando ad arte la notizia è un altro discorso. Comunque, il suo non è un comportamento accettabile.

        "Mi piace"

      • Demonio ha detto:

        Io non credo che si possa dare un giudizio del genere su una persona sulla base di un episodio. Non puoi saperlo se è una persona equilibrata o se è una esaltata.Cosa ne sai della sua vita privata?Nulla al di là della costruzione negativa che volutamente ne stanno facendo.Nessuno che però magari ha pensato: cosa ha spinto questa persona a reagire così? Beh, io vado oltre e non solo la capisco ma, sulla base di mie esperienze dico che nella polizia c’è molta più merda esaltata e poco equilibrata di lei e per quanto mi riguarda se queste persone crepassero giusto ora non mi dispiacerebbe affatto.Sono una persona cattiva?Frustrata?Esaltata? Può darsi…ma resta il fatto che ogni giorno vediamo questa gente compiere azioni indegne che portano poi il cittadino all’esportazione.
        Poi ripeto…tu ti fermi a giudicare la forma, punti il dito sul comportamento e quello può essere anche opinabile ma, dimentichi la sostanza ovvero il fatto che lei era li insieme ad altri a manifestare contro dei fascisti e che, gente analoga a loro, nei giorni scorsi, in altre città, è stata brutalmente picchiata da poliziotti a cui, chissà perché, in questo paese tutto è permesso e che, anche quando vengono puniti al massimo ottengono una promozione. No, escludendo quei pochi onesti che comunque stanno zitti e di girano dall’altra parte, quei poliziotti li meritano non solo di essere insultati ma di morire visto che, non esiste una giustizia e una politica capace di dare chiare indicazioni su cosa è consentito fare e cosa non lo è. Questo è inaccettabile, non chi protesta. Poi certo, possiamo pure fare quelli che andiamo a protestare in tailleur e giacca firmata e al massimo sussurrare: poliziotti biricchini…

        Piace a 1 persona

      • Mariantonietta ha detto:

        Nessuno l’ha pensato? E chi te l’ha detto? Io l’ho pensato. Ma nulla può giustificare il suo comportamento e comunque anche la forma è importante caro mio! Non si combatte la violenza con altra violenza. E non mettere in mezzo cose che non c’entrano come il tailleur che qui nessuno intende questo per forma ma l’educazione si.

        "Mi piace"

      • Demonio ha detto:

        E ancora una volta sono in totale disaccordo. La violenza non si commette ma se uno te la fa allora reagire è quanto meno lecito. E comunque la discussione ha partorito un nuovo post e c’è un video emblematico. Per me in questi casi non c’è forma che tenga mentre la sostanza si, quella è decisamente troppo importante per ignorarla!
        Ps il tailleur era per ironizzare sul fatto che ti vorrei vedere ad una manifestazione…tu sei li tutta bella e tranquilla che declami versi quando qualcuno decide di caricare e tu ti ritrovi pestata e a terra…ecco…vorrei proprio vederti in quel caso esprimere educatamente il tuo sdegno…dico davvero…e nel caso i cerotti li offro io! 😀

        Piace a 1 persona

      • Mariantonietta ha detto:

        Questa è rabbia sociale, non rabbia politica. E’ tutto inventato, il fascismo non esiste più.

        "Mi piace"

      • Demonio ha detto:

        Non esiste più quel fascismo ma è evidente che si stanno ricreando le condizioni per un altro fascismo.E inoltre non esisterà più ma il passo indietro che sta compiendo in tema di diritti e di libertà mi pare abbastanza evidente.Poi certo, magari la caricatura di un altro ducetto non te la riproporranno ma intanto vi è gente come Salvini che parla apertamente di pulizia etnica, per non parlare di ciò che dicono i fratelli d’Italia. Me le sto inventando? Bene…va tutto bene, stiamo tutti bene e la mia è solo rabbia sociale.Deridetemi pure tanto ci sono abituato come trent’anni fa dicevo che era in arrivo una crisi epocale e tutti mi dicevano: ma figurati…di che ti preoccupi, va tutto bene!

        Piace a 1 persona

      • Mariantonietta ha detto:

        non è che te lo stai inventando ma non dimenticare che fanno parte di coalizioni e come partiti da soli non se li cagherebbe nessuno!

        "Mi piace"

      • Demonio ha detto:

        Temo che siamo ancora in disaccordo o per lo meno non riesco a far arrivare il concetto che un conto è il fascismo da macchietta (non che non sia pericoloso anzi…) ed un altro è un fascismo strisciante e subdolo che permea la società a tutti i livelli definendo comportamenti e azioni tipicamente fascisti come possono essere la prevaricazione, la tendenza a stare col più forte, la censura, l’ostracismo verso forme di pensiero diverse. Sono solo alcuni esempi ma in questi giorni ed anni si è visto tutto il campionario di ciò e, a mio modo d vedere ciò è molto preoccupante.

        Piace a 1 persona

      • Mariantonietta ha detto:

        scusa Dem, ma te l’ho scritto io nel commento:”Da questo andazzo puoi capire dove va il vento e non solo la politica. Alla gente piace imporre la propria opinione, anche con la violenza se necessario. Proprio ieri sono stata aggredita su un forum semplicemente per aver espresso (con educazione) la mia opinione. ” Ecco, questo era il mio commento. Boh?

        "Mi piace"

      • Demonio ha detto:

        Su molti social di massa come FB o Twitter credo che confrontarsi civilmente sia ormai impossibile quindi li evito. E del resto ho una visione del mondo e delle cose che è lontana anni luce non solo da quella della maggioranza ma anche di quella di certe minoranze per cui…niente…esprimo…valuto…parlo…mi confronto ma poi alla fine lascio perdere. Nel caso specifico del post il mio non era certo un difendere la violenza quanto il condannare chi trova facile trovare capri espiatori per sfogare la propria rabbia e quella insegnante è stata letteralmente lapidata senza che a nessuno sia venuto in mente di soffermarsi a pensare. Un po’ come chi si è indignato per una stupida fioriera spaccata ma non ha espresso la minima vergogna per il fatto che un uomo è stato ammazzato e che, giustamente, altri uomini hanno semplicemente paura di vivere in un mondo folle dove basta avere un colore diverso dal tuo per essere ammazzato senza pietà e dove altri, saranno pronti anche a dire che in fondo era giusto. In questo come in altri post io bado molto poco alla forma ma preferisco sempre andare alla sostanza delle cose e quella sostanza a me piace sempre meno…

        "Mi piace"

      • Mariantonietta ha detto:

        Eppure, caro Dem, la forma dice molto di noi 😉 non la disprezzare tanto.

        "Mi piace"

      • Demonio ha detto:

        Non ho detto che la disprezzo ma solo che spesso la forma inganna e dietro l’apparenza di una bella forma o di una pessima forma vi è ben altro e a me in genere preme guardare ciò che c’è dietro!

        Piace a 1 persona

      • Mariantonietta ha detto:

        errata corrige: combatte

        "Mi piace"

  9. Porca paletta demonio! Fermo restando che il fondo si sia già toccato da un bel po’ e che la cosa maggiormente preoccupante dovrebbe essere la voragine che parte da quel fondo, nella quale ci vogliono far sprofondare, concordo sul fatto che io avrei mandato nulle queste votazioni, ma nulle nel senso che sarebbe da non fare entrare nelle scuole gli aventi diritto a votare perché sono tutti un’ammasso di esseri per nulla seri!
    La violenza non è mai cosa buona! Cito sempre i miei cari “sud sound sistem” in una loro canzone che dice appunto: è l’ignoranza che crea la violenza!
    Buon pomeriggio

    "Mi piace"

    • Demonio ha detto:

      Sai, sono anche io contro la violenza ma va specificato che un conto è essere contro e quindi non commetterla per ottenere vantaggi o per imporre ma un altro conto è ricevere violenza e reagire ad essa! Le due cose non stanno sullo stesso piano e a me se mi danno un cazzotto di sicuro non porgo l’altra guancia ma se posso ti sdereno proprio! 😀

      Piace a 1 persona

  10. The Fawn Flying ha detto:

    “Ebrei vogliono conquistare il mondo” mi mancava.

    "Mi piace"

    • Demonio ha detto:

      Eh già, ma questa anche se oggi è stata un po’ messa da parte resta una delle scuse che usò il nazismo per aizzare la gente.Poi c’è purtroppo un altra cosa che avviene ed è l’incapacità di separare ebrei in genere dal sionismo e il governo di Israele. Il secondo se potesse, sulla spinta della loro religione ultra ortodossa il mondo lo consisterebbe davvero ma ciò non significa che vi siano anche ebrei che sono di tutt’altre vedute.

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.