T’illumino d’immenso (parte quarta)

Il Tour

La fase del Tour è quella che porta le maggiori incognite legate a diversi fattori a cominciare dalle location. Se la produzione è di un certo livello in fase di allestimento viene già impostato il lavoro per fare un piano B che contempli una versione più grande ed una più piccola che si possa adattare a posti diversi. Se così non è si fa all’italiana…cioè si improvvisa adattandosi al momento e cercando le migliori soluzioni possibili per far si di mantenere il più possibile invariato il tutto. Ma dato che ciò di fatto è pressoché impossibile l’operatore al banco luci ogni volta dovrà Cue per Cue, posizione per posizione verificare ed eventualmente correggere il tutto.

Al di la di ciò, dato che,  non necessariamente vi è anche il tempo per poterlo fare , e lo si fa un po’ durante lo spettacolo (con vaccate annesse consequenziali) ed un po’ il giorno dopo se si resta più di un giorno in quella location, quello che succede rispetta sempre uno schema di lavoro con vari soggetti che entrano in gioco. I primi sono i camionisti che con i facchini si occupano di portare dentro il materiale. Questo come già detto è segnato e segue una logica di montaggio per cui, sarebbe stupido che venisse scaricato per primo il set di chitarre piuttosto che il tavolo su cui gli attori recitano! Quindi si comincia prima dal “ferro” ovvero tutte le strutture reticolari per lo più in alluminio dette truss o in gergo americane.

E qui va aperta unaltra parentesi!Il carico nei Tir infatti è un qualcosa difondamentale. Esistono due modi di caricare…quello giusto, dettoall’inglese dove ogni cosa viene caricata in “prima” e quindicaricata e scaricata in modo veloce ed agevole e quello all’italianadove la logica è : perché usare tre Tir se ne posso usare uno soloe caricare i camion a “tappo” risparmiando? Ovvio che in questocontesto tu sei li che aspetti il tuo materiale e ti arriva che so lalavatrice e tutta la roba viene vomitata senza una logicacostringendo i tecnici ad avere tra le palle roba in quel momentoinutile!Va beh…chiusa parentesi…c’est la vie!

Insieme ad esse vengono scaricati tutti i motori che serviranno al loro sollevamento, i cavi elettrici, le componenti della cabina elettrica, i cavid’acciaio e tutti gli accessori compresi quelli eventualmente scenografici come binari su cui si muovono pannelli, guide o truss su cui avvengono movimentazioni sceniche. Insomma tutto quello che va su ad una certa altezza. A seguire si scaricano quindi tutti quei proiettori ed i loro cavi che andranno sulle truss. In questo caso parlo solo delle luci ma in questo momento a seguire in genere viene scaricato anche l’impianto audio che andrà montato per il pubblico e sul palco per gli artisti anch’esso sulle truss.Ed il video se presente.

Altro materiale già scaricato e messo in posizioni strategiche…
Si iniziano a collegare i motori alle travi del soffitto
Una volta finita la ragnatela di catene si monta la struttura in alluminio su cui andrà montato tutto il resto

Una volta appeso tutto, provato e finito il montaggio sempre che ci sia tempo si procede alle correzioni, agli eventuali puntamenti a mano di quei proiettori che non sono motorizzati. Questa in genere è la fase più caotica e foriera di litigi poiché tutti lavorano contemporaneamente nei propri ambiti ed il risultato è che il video accende il video perché deve fare le sue correzioni…tu con le luci vorresti il buio per vedere dove puntare ed hai su uno che punta che non ti sente nonostante le tue urla perché quello dell’audio deve provare anche lui l’impianto ad un volume esagerato e tutto questo mentre qualcuno ti piazza una bella quinta proprio dove stai lavorando tu perché l’aveva montata sbagliata!

Si controlla che tutte le luci funzionino a dovere prima di mandare tutto in quota
il cuore del sistema: la cabina elettrica che alimenta tutto.
ed alla fine è tutto pronto per lo spettacolo!

Fare tutto ciò bene? Servirebbero almeno due giorni per ogni spettacolo che debutta.In ognuno di questi due giorni dare ai vari settori la possibilità di completare il proprio lavoro senza che vada in conflitto con gli altri settori e quando tutti hanno finito fare una prova tecnica generale. Succede? A volte si…di norma no, spesso fai un montaggio in debutto, smonti e riparti per altro massacro….the show must go on! Diciamo che la differenza la fa la grandezza della produzione ma, a volte, anche produzioni grandi commettono enormi cappellate organizzative confidando in una legge non scritta dello spettacolo: il tecnico italiano non si sa come ma ce la farà sempre!

Fine!

T’illumino d’immenso (parte prima)

T’illumino d’immenso ( parte seconda)

T’illumino d’immenso (parte terza)

Uno sguardo ai titoli dei miei post precedenti? Vai qui

Informazioni su Demonio

Disilluso da tutto senza un futuro vivo in questo presente oscuro senza aspettarmi nulla.
Questa voce è stata pubblicata in Blog su tecnologia, Blog vari, su di me e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

35 risposte a T’illumino d’immenso (parte quarta)

  1. Lucy the Wombat ha detto:

    Sono (stata) un’incallita consumatrice di concerti quindi ti ringrazio molto per questo approfondimento! 😊

    Piace a 1 persona

  2. Demonio ha detto:

    Grazie a te! Ho cercato di essere il più possibile attento a far capire tutto ciò che c’è dietro e probabilmente tanti aspetti magari nemmeno li ho considerati però ecco, sono contento se ora, guardando i prossimi concerti, chi avrà letto questi post, capirà un po’ di più ciò che ha davanti!

    Piace a 1 persona

  3. Pingback: T’illumino d’immenso (parte prima) | Blog di Demonio

  4. Pingback: T’illumino d’immenso ( parte seconda) | Blog di Demonio

  5. Pingback: T’illumino d’immenso (parte terza) | Blog di Demonio

  6. SognidiRnR ha detto:

    Questo post e il primo mi son stati chiari, il secondo abbastanza bene ma al terzo c’ho davvero messo un po’ di più a seguirlo 😅 Super concentrata.
    Comunque è incredibile quanto lavoro ci sia dietro uno spettacolo, fa sempre bene ricordarselo. Radunate folle inconsapevoli: in realtà avete un gran pubblico anche voi, inevitabilmente😜

    Piace a 1 persona

  7. Demonio ha detto:

    In effetti mi rendo conto che è difficile spiegare ad un profano cose tecniche usando termini adeguati.Ci ho provato!😬
    Invece sono riuscito nell’intento di far capire quanto vi sia dietro uno show e questo mi fa piacere!☺

    "Mi piace"

  8. SognidiRnR ha detto:

    È stato comunque interessante, hai fatto bene a scriverne anche perché è sempre bello poter curiosare nel dietro le quinte dei lavori altrui 😉
    Poi insomma, i tecnicismi son necessari se semplificavi di più perdeva di senso il discorso, diventava “attacchiamo luci montiamo cose” 👏🏻 😂

    Piace a 1 persona

  9. Demonio ha detto:

    Ecco si, mi fa piacere davvero che qualcuno abbia apprezzato! Magari la prossima volta che guarderai uno spettacolo ora penserai a quei poveri disgraziati che stanno li! 😀

    "Mi piace"

  10. cuoreruotante ha detto:

    Evviva il tecnico italiano 👏👏👏

    "Mi piace"

  11. Demonio ha detto:

    Ahahah hai mai visto la serie televisiva Boris?

    Piace a 1 persona

  12. cuoreruotante ha detto:

    Macché! Parla di questo?

    "Mi piace"

  13. Demonio ha detto:

    Sii anche, è la storia del dietro le quinte di una sit com italiana e vi sono diverse figure descritte in maniera magistrale…devi vederla tutta!

    Piace a 1 persona

  14. cuoreruotante ha detto:

    Mi sa che c’è da ridere 😂 Grazie per le tue dritte 😜

    "Mi piace"

  15. Demonio ha detto:

    siiii, è stata una serie micidiale ormai diventata cult!

    Piace a 1 persona

  16. cuoreruotante ha detto:

    Ma dove lo trovo il tempo… è lunga?

    "Mi piace"

  17. Demonio ha detto:

    No, sono due stagioni ma già se guardi la prima hai fatto tanto! Le puntate se non ricordo male erano sui 40min, poi vedo se ti trovo un link

    Piace a 1 persona

  18. cuoreruotante ha detto:

    Ma grazie 😍

    "Mi piace"

  19. Demonio ha detto:

    E ancora non ho fatto nulla, magari poi me ne dimentico!😬

    "Mi piace"

  20. cuoreruotante ha detto:

    Lo so 😂

    "Mi piace"

  21. Demonio ha detto:

    😜

    Piace a 1 persona

  22. cuoreruotante ha detto:

    Errore, non posso connettermi al server 🙄

    "Mi piace"

  23. Demonio ha detto:

    io l’ho provato e funziona però…se lo fai dal browser è un macello perchè devi inserire i codici captcha, scartare pagine di pubblicità, scegliere connessione free e diventa lungo. Ma, se usi Jdownloader, basta che clicchi sull’indirizzo per selezionarlo e copiarlo e lui se lo importa in automatico

    "Mi piace"

  24. cuoreruotante ha detto:

    Scusa, ma mi hai presa per una che sa tutte queste cose? 🙄

    "Mi piace"

  25. Demonio ha detto:

    🙄 veramente sui visto che ti mandai una guida ben dettagliata su come fare! Tu non hai studiato, non ti applichi…ti boccio!😠😈😜

    "Mi piace"

  26. cuoreruotante ha detto:

    Al colloquio ti mando mia madre 😁

    "Mi piace"

  27. Demonio ha detto:

    🤔

    "Mi piace"

  28. cuoreruotante ha detto:

    Ha detto che viene

    "Mi piace"

  29. Demonio ha detto:

    conto fino a dieci…ecco…ho evitato di fare battutaccie…visto come sono bravo?:-D

    "Mi piace"

  30. Demonio ha detto:

    😂😂😂

    "Mi piace"

  31. Demonio ha detto:

    Che ti perplime ragazza?

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.