Dipendesse da me…

Non ho molta voglia di far il solito post con elementi di riflessione che traggono spunto dalla cronaca. Non farò nulla di tutto ciò per un semplice motivo: lo trovo inutile. Del resto pochi mi leggono e chi lo fa da un po’ di tempo sa come la penso e quindi saprà già come vedo anche questa ennesima vicenda. Chi mi segue poi, quasi sicuramente ha non dico simpatia per le mie idee ma almeno vi è una certa vicinanza. Con chi la pensa diametralmente opposto trovo ci sia poco da discutere.

E in questo periodo storico c’è poco da discutere nel senso che tanto chi vede il mondo in un certo modo non si pone minimamente il dubbio di star dalla parte sbagliata quindi figuriamoci se un modesto blogger (non ascoltano persone ben più colte ed eminenti di me…figuriamoci…) può far non dico cambiare loro opinione ma almeno porre dei dubbi…delle domande….naaa figuriamoci….quindi evito….continuate così che state costruendo un bellissimo mondo di merda e quello per voi evidentemente va bene.

Quindi ecco…voglio solo dire una cosa: fosse per me…dipendesse da me…altro che sospendere una povera insegnante ma nell’ordine avrei sospeso…no anzi…cacciato a calci nel culo le seguenti persone: il provveditore, il preside (se responsabile), il ministro della pubblica istruzione, il questore che ha inviato gli agenti a scuola, il suo diretto superiore, il ministro degli interni e chiunque abbia in qualche modo avallato quella sciagurata decisione o con le sue direttive politiche ne abbia favorito il clima.

E questo sentimento lo riproporrei per tutti i casi analoghi in cui un dissenso, una manifestazione contraria al pensiero dominante sia stato contrastato usando mezzi da stato di polizia limitando la libertà della gente (gente pacifica, non violenta, non eversiva…ricordiamolo!) e instillando il concetto che se non si è d’accordo allora si è colpevoli di qualcosa. Ma mi ripeto…evidentemente a voi maggioranza tutto ciò va bene e piace e quindi non dico più nulla…

Uno sguardo ai titoli dei miei post precedenti? Vai qui

Annunci

Informazioni su Demonio

Disilluso da tutto senza un futuro vivo in questo presente oscuro senza aspettarmi nulla.
Questa voce è stata pubblicata in antifascismo, blog, blog contro la violenza, Blog su fatti di cronaca, Blog su giustizia, blog su parole, Blog su politica, Blog su società, Blog vari e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

18 risposte a Dipendesse da me…

  1. liza ha detto:

    Oramai non mi sorprende piu’ niente…

    Piace a 1 persona

  2. Evaporata ha detto:

    Confesso: ho visto girare l’immagine di questa insegnante ma non ho la minima idea di che cosa sia accaduto.

    "Mi piace"

  3. PindaricaMente ha detto:

    Come si commenta un post sulla sospensione di una professoressa? Ma che ne so, non potevi scrivere un post sull’Iva sugli assorbenti, come fanno tutti?
    Oppure parlare di Mark Caltagirone. Secondo te esiste o non esiste? 🤔

    "Mi piace"

    • Demonio ha detto:

      In effetti potevo farlo poi ho pensato che dato che alcune ce l’hanno d’oro allora devono aver pensato che sia un bene di lusso compresi gli accessori!
      Di Caltagirone ero rimasto a quelli che con Andreotti facevano comunella per dominare Roma…questo mo chi è?🤔

      "Mi piace"

  4. Sara Provasi ha detto:

    Assurdo, e ancora più assurdo è chi non pensa siano cose gravi!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.