La bufala del sovranismo…

Concludo questo trittico di post che potremmo definire polemici o di sfogo sebbene l’intento ideale sarebbe stato quello di provare a discutere. Ma in fondo che di tutto ciò non frega a nessuno me lo aspettavo, figuriamoci…poi in tempi di vacanze si sa che la gente vuole solo divertirsi ed evitare di riflettere. Va beh, come ho detto sebbene sia evidente che tra chi mi segue o non frega nulla della politica o le idee sono decisamente filo leghiste la chiudo qui.

Prima però vorrei dire il mio pensiero su questo mantra che smuove milioni di persone ovvero il sovranismo. Il “padroni a casa nostra” che di fatto significa scaricare tutte le colpe dei nostri fallimenti sugli altri, siano essi gli stranieri “invasori” o gli europei brutti e cattivi che ce l’hanno tanto con l’italia e un giorno magari qualcuno mi spiegherà anche perché dovrebbero avercela col nostro paese.

Prendiamo ad esempio questo ultimo atto del governo che di fatto ribadisce che i porti sono chiusi. Da ora in poi il governo ribadisce che qui fa come gli pare perché è sovrano. Ma può farlo? Ok, io non sono un costituzionalista e nemmeno un giurista o un avvocato. Non sono nessuno però sulle cose ci rifletto e ne traggo conclusioni. Ad esempio, come cita il giornalista Mentana (ho anche controllato per scrupolo):

Ecco, questo articolo della convenzione di Ginevra dice l’esatto opposto del decreto sicurezza ovvero, quel decreto, per chiunque poi ricorrerà in un tribunale internazionale non ha alcun valore. E questo ci riporta al tema del sovranismo e del perché sia solo una bufala. E’ una grandissima bufala perché l’Italia come paese ha firmato dei trattati come appunto la Convenzione di Ginevra o quello sui diritti dell’uomo. E quei trattati hanno precedenza…sempre.

L’Italia inoltre fa parte della Comunità Europea a cui ha demandato parti di sovranità. Fa ancora parte della Nato dove di fatto è un paese a sovranità limitata per tutto ciò che riguarda la difesa. E’ un membro dell’ONU e quindi anche in quella sede ha accettato degli accordi che ne limitano la sovranità. Inoltre sempre a livello internazionale ha concordato una infinità di altri trattati con singoli stati o gruppi di essi ed in ognuno di questi trattati ovviamente vige la regola che per fare qualcosa dovrai comunque concordarla prima con gli altri e quindi significa che altri pezzi di sovranità sono limitati. Per non parlare delle leggi sulla navigazione…

Per fare un esempio cretino l’italia avendo firmato un concordato con lo Stato del Vaticano non può decidere da un giorno all’altro di prendersi il Vaticano con tutto ciò che c’è dentro. Lo facesse il Vaticano si appellerebbe all’ONU. Ecco, giusto per far capire come funzionano le cose e che se vuoi fare il sovranista a casa tua allora dovresti fare una scelta drastica: uscire da qualunque trattato ed organizzazione internazionale. Via dall’Onu, dalla Nato, dall’Europa (e dall’Euro…), uscire dalla convenzione di Ginevra, ripudiare la carta dei diritti umani e stracciare qualsiasi tipo di accordo internazionale.

Bene…in pratica significherebbe isolamento totale dal mondo cosa che nessun paese lo è del tutto…perfino stati come Corea del Nord o Iran hanno da fare i conti con la comunità internazionale e devono cedere la propria sovranità su determinate questioni tipo il nucleare. Ma i sovranisti de noartri, ignoranti come capre le sanno queste cose? Probabilmente i vertici si e se non le sapevano gliele hanno dette ma a loro fa comodo fingere di non saperle queste cose in modo da attirare gli allocchi che infatti aumentano a vista d’occhio.

Quindi, dato che nessuno è realmente cretino da pensare che un paese come l’italia possa fare davvero tutto da sola chiudendo i confini è ovvio che questo sovranismo è solo una bufala usata a fini propagandistici e che niente più Ong e Carole significa solo che quando arresterai il prossimo equipaggio e gli sequestrerai la nave multandola per un milione di euro quella organizzazione se i tribunali italiani non applicheranno le leggi internazionali allora si rivolgeranno a quelli internazionali e li…toccherà pure risarcirle quelle persone ed indovina un po’ a chi toccherà pagare?

Uno sguardo ai titoli dei miei post precedenti? Vai qui

Informazioni su Demonio

Disilluso da tutto senza un futuro vivo in questo presente oscuro senza aspettarmi nulla.
Questa voce è stata pubblicata in Blog su politica, Blog su società, Blog vari e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

16 risposte a La bufala del sovranismo…

  1. Daniela ha detto:

    Abbiamo una buona parte del governo che crede di trovarsi allo stadio e non in parlamento. non ha la benché minima preparazione per guidare una squadra di scout… Sfiorano il ridicolo quasi ogni giorno con la strafottenza di chi sa che non pagherà mai di tasca sua madornali errori.

    Piace a 1 persona

  2. Demonio ha detto:

    Un commento che di questi tempi è più unico che raro! Alle volte resto basito del come questi non abbiano il minimo senso istituzionale per non parlare del senso del ridicolo.Invece sembra che più rasentano il ridicolo o la cafonaggine e più al cittadino medio piacciono, giusto perché possono dire…quello è uno di noi! Poi avendo sdoganato quella assurdità che chiunque può fare il politico ovviamente ci siamo ritrovati il peggio del peggio.E…non è nemmeno una prerogativa solo italiana…

    Piace a 1 persona

  3. Daniela ha detto:

    quello che più mi schifa è una situazione inverosimile radicata e accettata dal silenzio pubblico collettivo (salvo qualche rara eccezione) …siamo tutti lobotomizzati o siamo simili a loro (?)

    Piace a 1 persona

  4. Demonio ha detto:

    Bella domanda anche se per quanto mi riguarda è da un pezzo che sto fuori dal coro.Poi magari sono lobotomizzato anche io e son responsabile li stesso però io da quanto ho coscienza politica sono stato contrario a quasi tutto ciò che è stato fatto.Ero contrario a Berlusconi, al federalismo, al liberismo, all’individualismo, a toccare la costituzione, alle privatizzazioni, alla smania di riforme funzionali alla distruzione, a Renzi, ai populismi e ad esempio, nessuno lo dice, sono contrario a questa demagogia sulla riduzione dei parlamentari che, uno non sono tutto sto grande costo e due…la democrazia ha dei costi e se fosse un problema di costi tanto vale mettere un dittatore e pagare un solo stipendio e tutti contenti. Ecco, come vedi seguo spesso strade di cui nessuno o pochi parlano e pure questo è un dramma visto che, almeno ogni tanto, gradirei un po’ di compagnia! Solo una volta l’ho avuta ma fu un caso…ero da sempre contrario al nucleare e me lo ricordo che Berlusconi ci stava riuscendo a convincere gli italiani ed anzi, lì aveva convinti, ne sono sicuro…poi arrivò Fukushcima e fu ribaltato tutto.Per il resto eterna solitudine…magari quello sbagliato sono io.

    Piace a 1 persona

  5. Daniela ha detto:

    non sei solo, ti sia di lievissimo conforto questo, poichè siamo una minoranza sicuramente insignificante di fronte al numero di sostenitori del malgoverno. In altra epoca storica forse saremmo stati sufficienti per insorgere e radunare menti che hanno timore di esprimere a voce i pensieri, ora rischieremmo solo di passare da folli in bramosia di galera. Non siamo sbagliati ma isolati dal sistema.

    Piace a 1 persona

  6. Demonio ha detto:

    Si, siamo pochi, nascosti e dispersi e questo ci fa sentire sicuramente più soli. Ora intanto il borioso padano chiede i pieni poteri di mussoliniana memoria…a me tanto basterebbe per isolarlo e buttarlo a mare ed invece…cresce ancora…non ho parole.E la cosa assurda è che candidamente ha detto che la prima cosa che vorrà fare è abbassare le tasse ai ricchi per recuperare quei soldi con l’aumento dell’Iva che penalizza proprio i ceti bassi che lo votano.Questo è pericoloso…a me inizia a far paura davvero…

    Piace a 1 persona

  7. Daniela ha detto:

    è sfatto in tutti i sensi, non ha mai ragionato anche quando non era ancora 100% moplen…figuriamoci ora… se ci teniamo a non arrivare alla canna del gas per colpa loro dobbiamo inventarci qualcosa…

    Piace a 1 persona

  8. Demonio ha detto:

    La vedo come te.Solo mi chiedo chi possa invertire questa tendenza.A sinistra esiste un ampio elettorato senza più rappresentanza politica, se solo si riuscisse a ricreare un partito realmente socialdemocratico con proposte serie e diametralmente opposte probabilmente alla lunga anche qualche elettore di centro potrebbe venire attratto. Ma al momento mi sa che la mia è pura utopia.

    Piace a 1 persona

  9. Daniela ha detto:

    esatto. Mancano i rappresentanti Veri, e questo già da diverse elezioni, poi ultimamente anche l’ultima speranza ce la siamo giocata.

    Piace a 1 persona

  10. Demonio ha detto:

    Qualche anno fa a mio avviso c’era una possibilità.L’operazione da fare era di recuperare il pd estromettendo dalla direzione tutta la parte cancerogena di provenienza ex dc,psi e forzista puntando a rafforzare Bersani che, non sarà un fulmine di lungimiranza ma è un brav’uomo con una certa capacità.Diciamo che era il meglio che c’era.Gli unici che potevano salvarlo erano i grillini della prima ora.Si parlava di Rodotà presidente della Repubblica e tante altre personalità culturali coinvolte a cominciare da gente come Gino Strada.Insomma poteva essere l’inizio di qualcosa, i grillini, avrebbero potuto fare esperienza e imparare la macchina dello stato.Preferirono uccidere tutto ciò…loro erano i duri e puri che pensavano di poter governare da soli! E li, ebbi la conferma che fossero dei cialtroni inadatti.Prima lo sospettavo ma poi distrussero tutte queste speranze col risultato che il povero Bersani venne politicamente ucciso e il PD diventò ufficialmente il quarto grande partito di destra a guida renziana. Da allora quel vuoto si è allargato sempre di più tanto che ormai vota poco più del 50% e tutto è ridotto ad una lotta tra le correnti di potere di riferimento, lega/imprenditori nord est, FI/amici del nano, PD/finanza, M5s/parte di confindustria piccoli imprenditori. Più vari piccoli fascistoidi sparsi pronti sempre a baciare il culo al più forte. Questa purtroppo è la fotografia attuale. Quindi si, mi sa che ce la siamo giocata 5 anni fa.

    Piace a 1 persona

  11. Daniela ha detto:

    un’analisi chiara a cui aggiungo che non si poteva pretendere dai grillini, è come pretendere che le acciughe sopravvivano nella stessa vasca dei pirania…

    Piace a 1 persona

  12. Demonio ha detto:

    concordo ed infatti non sono mai stato sfiorato dall’idea di considerarli più di ciò che sono cioè niente. Però, quel niente aveva raccolto milioni di voti e si sarebbero potuti usare in un modo costruttivo ed invece…amen!

    "Mi piace"

  13. Tu fai bene a parlare di argomenti che ti stanno a cuore perché, ricorda, il reale potere decisionale, nel Paese, in Europa, nel Mondo, ce l’hanno coloro che più soffrono, che più provano male, che più lavorano proprio di fatica, sangue e sudore ed a cui le élite da sempre vogliono nascondergli che se un onesto lavoratore in coscienza dice una parola, vale di più di tutta una riunione parlamentare, per dire… dunque combattiamo soprattutto per dirci tra di noi di risvegliarci le coscienze, stiamo attenti a non andare mai contro coscienza e mai passare dalla parte dei ladri… e comunichiamo, parliamo, scriviamo che prima o poi i giornali ci mostreranno che le nostre parole funzionano di più di quelle dei ladri, scusami se non ti rispondo nei tuoi ragionamenti politici che comunque ho letto e reputo corretti ma al momento la mia priorità è comunicare il presente messaggio, auguri reali per buonasera, buon lavoro! ❤ … ❤

    "Mi piace"

  14. Demonio ha detto:

    Ah guarda, io parlo un po’ di tutto ma non mi faccio nessuna illusione.Il mondo va uguale con o senza ciò che scrivo. Non sta a me risvegliare nulla, non sono nessuno. Se le coscienze si vorranno svegliare lo faranno da sole…e saranno le benvenute…

    Piace a 1 persona

  15. Beh, se non lavori per facilitare il risveglio coscienziale con consapevolezza progressivamente aumentante in modalità dolce e non traumatica, potrebbe significare che non sei un lavoratore reale oppure che vuoi stare da solo… 🙂

    "Mi piace"

  16. Demonio ha detto:

    Meglio soli che male accompagnati di diceva!😀

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.