Una guerra…simpatica…

La Groenlandia, formalmente e giuridicamente infatti è territorio danese ( qualche settimana fa Trump si è offeso perché voleva comprarla e i danesi gli han detto che non è in vendita…) anche se per i pochi abitanti in loco vi è una sostanziale autonomia.

Bene, questo isolotto, è conteso dai danesi e dai Canadesi i quali sostengono sia stato scoperto da loro per primi. L’isola è comunque disabitata e fino a qualche decennio fa sarebbe stato ricoperto e circondato dai ghiacci ma, col cambio climatico in atto, lì giù al Nord si aprono nuove rotte commerciali e…ciò porta a tensioni.

Ora, questa guerra è però simpatica perché non viene sparato alcun colpo! Quello che succede sembra una barzelletta! A turno infatti, ciascuno dei due paesi invia dei militari che, prendono possesso dell’isolotto, rimuovono la bandiera dei predecessori e piazzano la propria bandiera.

Poi, vanno via. Se sono i danesi ad andar via lasciano sotto la bandiera una bottiglia di liquore danese mentre, quando vanno via i canadesi lasciano una bottiglia di whiskey! Ora…ditemi voi se questa non è la guerra più meravigliosa mai combattuta!

Può una guerra essere definita simpatica? Io non lo avrei mai pensato fino a ieri. Poi ho scoperto che, dal 1984, c’è una guerra in atto tra Danimarca e Canada. Oggetto del contendere è un isola situata al Nord della Groenlandia.

Insomma, un tempo si diceva fate l’amore non fate la guerra ma, se proprio non si riesce con la prima opzione almeno beverci su mi sembra un ottima alternativa. Considerando che, da millenni l’uomo è perennemente in guerra questo sarebbe un passo evolutivo non da poco!

Detto ciò, in conclusione dico anche che, è molto bello quel che è scritto nella nostra tanto vituperata Costituzione che si ripudia la guerra come strumento per risolvere controversie e che, dovrebbe essere sempre l’ultima cosa da fare.

Spesso però capita che i più forti siano anche i più prepotenti ed allora ai più deboli non rimane che difendersi. Parliamoci chiaro, odio la guerra, non la farei mai, nel caso farei l’amore, mi accontenterei di bere ma trovo spesso ipocrita la posizione di chi, senza analizzare la situazione dice che non esistono guerre giuste.

La storia insegna che guerre giuste ci sono state, se non altro giuste da una parte e se da domani Erdogan invaderà il Nord della Siria per eliminare i curdi…ecco, questi ultimi non potranno far altro che difendersi e la loro sarà una guerra giusta.

Ingiuste invece sono da sempre le guerre che, per l’interesse di pochi mandano intere nazioni le une contro le altre. Ingiuste e stupide. Stupide anche perché a rimetterci sono i popoli e guadagnarci i soliti. Se si parla di difendere la propria libertà ed i propri diritti…beh, allora è un altro paio di maniche.

Uno sguardo ai vecchi post puoi darlo cliccando qui

Informazioni su Demonio

Disilluso da tutto senza un futuro vivo in questo presente oscuro senza aspettarmi nulla.
Questa voce è stata pubblicata in blog, Blog su politica, Blog su storia, Blog vari e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

34 risposte a Una guerra…simpatica…

  1. Lady Nadia ha detto:

    Anch’io da dieci anni combatto la stessa guerra, nel magazzino della libreria nella quale lavoro per ottenere che sia lasciata libera da ingombri e resti pulita mia postazione pranzo. Simpatica guerra? Non direi…
    Grazie, è davvero una curiosità divertente, che io ignoravo. Domani mi porterò una bandierina, magari la risolvo!

    Piace a 1 persona

  2. liza ha detto:

    Domani mi compro tutte e due le bandiere e anche le bottiglie 😂 😂 😂

    "Mi piace"

  3. SognidiRnR ha detto:

    ahahahahaha non la conoscevo questa storia delle bandiere e bottiglie di alcolici! Sicuramente una disputa dalle buffe dinamiche.

    Negli anni ho imparato che quando si ha a che fare con le guerre e il diritto internazionale niente va come ci si aspetterebbe, i rapporti sono sempre in bilico e ogni azione corrisponde a scelte ben accurate ma con conseguenze non sempre previste. Noi a volte sembriamo spettatori senza diritto di parola ma alla fine le guerre riguardano persone, non Stati come entità astratte, ed è proprio questo dettaglio che sembra sfuggire ai più.

    Piace a 1 persona

    • Demonio ha detto:

      Già, nelle guerre vere è un dettaglio non da poco che nella storia si ripete da sempre senza sosta con il copione che è sempre uguale: ai soldati e ai popoli resta miseria e morte, a volte la chiamano gloria mentre ai re, papi, imperatori, dittatori, mafiosi, multimilionari rimane la ricchezza e i nomi sui libri di storia.

      "Mi piace"

  4. Misteryously ha detto:

    Beverci su! Come dici tu

    "Mi piace"

  5. Giuliana ha detto:

    Il possesso … brutta malattia

    "Mi piace"

  6. Sara Provasi ha detto:

    Assurdo 😂😂

    "Mi piace"

  7. Evaporata ha detto:

    Ma, non s’incontrano mai?
    Perché magari brindano insieme e si mettono d’accordo.

    Piace a 1 persona

  8. quasi40anni ha detto:

    Fortissimo! Non lo sapevo

    "Mi piace"

  9. Lady Nadia ha detto:

    Sarebbe bello se da ubriachi si abbracciassero tutti. Per me è solo un pretesto. Ribadisco, grazie. Articolo simpaticissimo quanto la guerra in oggetto. Stamattina ero di corsa, ho commentato in piedi mentre ero in fila in posta e ho fatto casini nello scrivere il commento.

    Piace a 1 persona

  10. wwayne ha detto:

    Quando la realtà supera Lercio.it. 🙂

    "Mi piace"

  11. Grazie per postare questa interessante storia che sembra sia simpatica e si sta ripetendo da decenni, la guerra che mi sembra “giocosa” da come la descrivi tra danesi e canadesi per la Groenlandia che si svolge su un isolotto, auguro sia guerra in onestà di coscienza creativa, mentre ci informi che il Governo U.S.A. volevano comprare (?!) la Groenlandia per fare business grazie al surriscaldamento della Terra e scioglimento dei ghiacci ( 😦 ), cosa ne pensiamo, intendiamo, sentiamo?

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.