Sostanze psicotrope…

Ancora una volta mi son trovato decisamente in sintonia con un articolo visto che ho sempre sostenuto le stesse cose ed in sintesi ho sempre pensato che, quando si tratta di assumere sostanze (bere, mangiare, inalare ecc ecc) nulla sia assolutamente buono e nulla sia assolutamente cattivo ma, molta, tanta differenza la fa il quantitativo assunto. Siamo fatti di atomi e in ognuno di noi grosso modo vi si trova tutto ciò che c’è in natura. I nostri organismi si sono evoluti arrivando ad un equilibrio tra gli elementi, pochi atomi di piombo stan li e non fan male, di più e son dolori! E’ un fatto di dosi, non di sostanze.

Interessante la composizione atomica in un uomo medio: guarda qui dove i principali elementi di cui sono fatti sono idrogeno (65%), ossigeno(24%) e carbonio (10%) mentre il restante 1% raccoglie tutti gli altri elementi compreso lo stronzio…per dire che forse in qualcuno abbonda un po’ di più magari… Ad ogni modo, anche quando si parla di salutisti convinti molto interessante è la storia della donna francese che visse 122 anni e che fu una fumatrice fino all’età di 118 anni!

Ora, non per questo uno dovrebbe pensare che il fumo faccia addirittura bene ma nemmeno bisognerebbe ascoltare quelli che bevi birra e campi cent’anni…una mela al giorno…e tanti bla bla bla di maestri di vita che vogliono propinarci le loro ricette! La realtà è che se uno non è proprio autodistruttivo al limite, ognuno di noi ha le proprie soglie e uno magari può fumare tutta la vita e non sviluppare alcun tumore mentre un altro può non fumare mai e svilupparlo. Alla fine, giusto sicuramente ascoltare i medici, avere stili di vita corretti…per carità non lo nego certo ma, diffiderei sempre e comunque di chi certe cose le dice per partito preso e soprattutto per fini politici…ecco perché condivido questo articolo:

L’uomo nelle foto, come si evince dagli scatti, è un consumatore piuttosto abituale di una sostanza classificata dal Ministero della Sanità come “psicotropa”: ovvero l’alcol.

L’alcol, in ogni sua forma (vino, birra, mojito, ecc.) è al pari di ogni altra “droga” una sostanza “psicotropa”: cioè capace di modificare lo stato psico-fisico (percezione, attenzione, umore, coscienza, comportamento ecc.).

Dopo l’assunzione l’alcol provoca una iniziale euforia e perdita dei freni inibitori, ma a quantità crescenti corrispondono effetti come riduzione della visione laterale, perdita di equilibrio, difficoltà motorie, nausea e confusione. Quantità eccessive possono infine portare al coma e alla morte.

Come qualunque altra “droga” venduta dagli “spacciatori” anche l’alcol causa danni.
La rivista scientifica Lancet ha effettuato uno studio sui danni arrecati a sé e agli altri dalle principali sostanze psicotrope: la cannabis è all’8° posto, la cocaina al 5°, l’eroina al 2° e l’alcol al 1° posto.

Secondo l’OMS, ogni anno in Europea circa 30mila morti e più di 1 milione di ricoveri sono dovuti a violenza causata dall’alcol. Negli USA l’86% dei casi di omicidio, il 37% delle aggressioni e il 60% delle violenze sessuali avvengono sotto l’effetto dell’alcol.

C’è poi la tossicodipendenza. L’alcol figura a metà classifica per il livello di dipendenza: inferiore a quella data da eroina e cocaina, di gran lunga superiore a quella data dalla cannabis.

Qual è allora la differenza tra l’alcol e, ad esempio, la cannabis?
La politica e le sue parole, solo questo.

L’uomo nelle foto, ad esempio, pur consumando abitualmente una sostanza peggiore per effetti, danni e dipendenza della cannabis, dice che la cannabis è brutta e i suoi venditori sono “spacciatori”. Quindi “Guai allo Stato spacciatore!”. Mentre l’alcol è bello, buono, è un tesoro nazionale e bisogna valorizzarlo.
Che è abbastanza ipocrita, se ci pensate.

Però è un’ipocrisia che porta tanti voti.
E soprattutto porta tanti spacciatori nei giardinetti e tanti miliardi nelle casse delle organizzazioni criminali. Che con quei miliardi tolti agli italiani comprano altre droghe, armi, corrompono, avvelenano, ecc.
La mafia ringrazia e ci brinda ogni giorno.

E pure noi, beviamoci sù. Alla tua Mattè.

(Emilio Mola)

https://www.facebook.com/emiliomolapagina/

Uno sguardo ai titoli dei miei post precedenti? Vai qui

Informazioni su Demonio

Disilluso da tutto senza un futuro vivo in questo presente oscuro senza aspettarmi nulla.
Questa voce è stata pubblicata in Blog su politica, Blog su società, Blog vari e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

26 risposte a Sostanze psicotrope…

  1. quasi40anni ha detto:

    Spesso la differenza tra una canna e un bicchiere di vino la fa il consumatore…

    "Mi piace"

  2. rmammaro ha detto:

    però manca il link all’articolo…

    "Mi piace"

  3. Demonio ha detto:

    indubbiamente infatti basta guardare il consumatore in foto per capire quanto il suo stato mentale sia alterato! A parte ciò, statistiche alla mano, per la criminale canna non è mai morto nessuno mentre per il santo alcol tradizionale e barriera naturale contro invasioni islamiche le morti non si contano! Eppure i criminali sono i primi…i secondi santi e immacolati…

    "Mi piace"

  4. Neda ha detto:

    Un elemento, quello delle foto, ancora abbastanza giovane, anche se il suo fegato e il suo cervello stanno incominciando ad avere problemi e lo si evince guardandolo e ascoltandolo…..personalmente quando vedo un politico in TV, cambio canale, così non ho sbalzi di pressione.
    P.S., la mia “droga” è il cioccolato fondente, ma non ne abuso, solo quel pezzetto, ogni giorno, facendolo sciogliere lentamente, assaporandolo a occhi chiusi, pensando a qualche cosa di bello e se poi, data la mia età, il medico mi rimprovera gli chiedo se vale la pena di vivere come se fossi malata per poi morire sana.

    Piace a 1 persona

  5. Demonio ha detto:

    Pure io per quanto e possibile e nei limiti del minimo sindacale di informazione evito di guardare certi spettacoli indegni ed indecorosi e non accendo proprio la tv!E se per caso è access cambio canale.
    Anche a me piace la cioccolata ma…come per ogni cosa cerco di non abusarne quindi…poca cioccolata, pochi dolci, poco zucchero, poco fumo e poco alcol ma va bene cosi a patto che non sia un alterato alcolizzato a venirmi a dire come devo vivere e a dare a me del drogato per quelle due tre volte all’anno che mi faccio una canna!

    Piace a 1 persona

  6. Neda ha detto:

    Ho fumato dai 22 ai 34 anni. Non mi sono mai fatta una canna, né altro. Non uso zucchero e nemmeno altri dolcificanti. Poco alcool e raramente, anche se apprezzo un buon bicchiere di vino o un buon distillato, all’occasione. Ma un pezzetto di cioccolata fondente non la rifiuto mai.

    "Mi piace"

  7. Demonio ha detto:

    Ma si, alla fine ognuno ha i suoi gusti e i suoi limiti e la differenza credo la faccia anche la testa.Quello che proprio non mi va giù è la criminalizzazione di qualcosa fatta da una parte politica per fini propagandistici sulla base del nulla e di tanta ipocrisia.Nel caso specifico, guarda pure l’ultimo tweet del buffone, lui si vanta di aver bevuto assenzio, limoncello e chissà cos’altro e passa per quello che difende la salute e i giovani ma, le statistiche dicono che ogni anno la gente muore per l’alcol o a causa di esso, che muoiono per fumo, per droghe pesanti(eroina, schifezze chimiche, cocaina ed altra roba) ma che mai nessuno è morto per aver fumato una canna!0% di morti annuali eppure la cannabis(di cui pure si fa un uso terapeutico) è criminalizzata mentre anche un ragazzino può andare al supermercato e comprarsi una bottiglia di Jack Daniel! Per non parlare poi del fatto che si fa foto con spacciatori condannati o del fatto che proprio tra i politici o in certi ambienti si fa un uso smodato di cocaina! Capisci cosa voglio dire? È questa ipocrisia che mi da si nervi e quello la mi fa girar le palle che non hai idea…

    Piace a 1 persona

  8. Neda ha detto:

    Ti capisco perfettamente.

    "Mi piace"

  9. Demonio ha detto:

    A quanto pare sei la sola!🙄

    Piace a 1 persona

  10. Sara Provasi ha detto:

    Concordo °_° Poi via email ti mando una cosa che in parte c’entra col discorso!

    "Mi piace"

  11. Demonio ha detto:

    Purtroppo tutta sta gente è di una ignoranza abissale e non si rendono nemmeno conto delle cazzate che fanno…
    Manda manda che sono curioso!😂

    Piace a 1 persona

  12. Demonio ha detto:

    Mo è tardi, ma domani mi studio tutto con calma!☺

    Piace a 1 persona

  13. Sara Provasi ha detto:

    Ho preparato anche un post a tema per settimana prossima! 😀

    "Mi piace"

  14. Demonio ha detto:

    Inizio ad aver paura dei tuoi post a tema! 😀

    Piace a 1 persona

  15. Sara Provasi ha detto:

    Fai bene! xD

    "Mi piace"

  16. Demonio ha detto:

    😂😂😂 e per fortuna non usi il materiale che ti mando!

    Piace a 1 persona

  17. Sara Provasi ha detto:

    Ahah infatti! xD Ti devo rispondere 😀

    "Mi piace"

  18. Demonio ha detto:

    Anche se, mi sa che con i primi invii un clic devo averlo fatto scattare!😬

    Piace a 1 persona

  19. Sara Provasi ha detto:

    Ovvio! xD Anzi, sto pure preparando una storia nuova per Donna! Ma non è Christmas Friendly xDD

    "Mi piace"

  20. Demonio ha detto:

    Detto io che ho creato una…mostra!😂

    Piace a 1 persona

  21. Sara Provasi ha detto:

    Altro che le banali mostre di quadri! xD

    "Mi piace"

  22. Demonio ha detto:

    Ma infatti, queste sono pure 3D!

    Piace a 1 persona

  23. Demonio ha detto:

    O 3B😝

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.