Gente…

Ok, vostro onore, mi dichiaro colpevole. Si, sono colpevole di essere un orso, un solitario e praticamente di essere un asociale senza ritegno e vergogna. Colpevole di tutto ciò e nemmeno un po’ pentito. Vostro onore, accetto il verdetto di condanna senza invocare nessuna clemenza.

Ma.Ma alcune cosette vorrei dirle. Non a mia discolpa eh… Diciamo che la voglio dire solo per la cronaca poi vedete voi. Vorrei dire del perché ho questa avversione. Facendo degli esempi di situazioni in cui ero coinvolto.

La prima. In treno. Ho il mio bel posto assegnato. Uno di quelli da due. Sempre più stretti li fanno a meno che non hai il culo di trovare offerte scontate in bussines. Bene, sono pure grosso ma fino a Firenze ho il culo di viaggiare da solo. Anche la coppia di posti dall’altro lato del corridoio è vuota.

A Firenze sale uno. Ha prenotato il posto accanto al mio. Ok, pazienza, mi è andata bene fin lì.Ok… Il treno riparte. Mezzo vuoto, nella coppia di poltrone a lato non si siede nessuno. Voi che cazzo aveste fatto? Ecco, il tipo non l’ha fatto, da perfetta pecora è rimasta lì, ligio al biglietto ed alla scomodità di stare stretti in due. Strunz…

Altro episodio. A dire il vero capitano spesso. E si che son grosso, ve l’ho detto no? E nulla certe volte mi viene il sospetto di essere trasparente. Altrimenti non si spiega. Non si spiega come sia possibile che tu sei fermo in un posto, magari col cel in mano che controlli il biglietto e la gente ti venga di continuo a sbattere contro.

Ma porca troia…hai chilometri quadrati di spazio, te cammini, io sto già li, perché devi venirmi addosso? Qualcuno chiede scusa…scusa un cazzo penso…i più nemmeno fanno il gesto di fermarsi a vedere se per caso hanno buttato giù qualcosa. Pecore allo stato brado…

Ancora in treno. Tu sei lì che educatamente cerchi di dare meno fastidio al prossimo, auricolari collegati al portatile o al cel, se per caso arriva una chiamata che ipotizzi più lunga di 5 secondi,ti alzi e vai a parlare in zona cessi. Poi realizzi che tutto il vagone sembra il mercato di Baaria.

La tipa di fronte a te è stata tutto il viaggio a parlare, ad alta voce ovviamente, nemmeno con le cuffiette riuscivo a tenerla fuori. Il tipo all’altro lato del corridoio ha fatto anche meglio…lui parlava in vivavoce che non sia mai uno si dovesse perdere anche una virgola dei cazzi suoi…

Infine il campione di tutti. Autista bus. Arrivo. Prima di tutto vorrei chiedere se è il mezzo giusto…mi avvicino…la porta anteriore è chiusa, lui sta al cellulare. Gli faccio segno…mi dice che è aperta la porta di dietro…ma testa di cazzo…una informazione ti devo chiedere…Ok…respiro…faccio la trafila…

Non voglio incazzarmi. Arrivo gli chiedo lumi sulla direzione e la fermata. A stento risponde. Testa di cazzo ma un minimo di gentilezza e cortesia? Hai un cactus infilato nel culo che non riesci a parlare.E niente, nemmeno a dire si, sali, è l’autobus giusto, ti avviso io quando devi scendere…ma che…

Fortuna che avevo il cel e col navigatore ho visto per tempo la fermata altrimenti quello in deposito mi portava…mavaffanculo struz. E niente, fortuna che il viaggio è finito, nonostante i consueti ritardi sono arrivato. Questa è la fauna che da una vita incontro tutti i giorni. Si, sono colpevole. Colpevole di avervi tutti sul cazzo.

Uno sguardo ai titoli dei miei post precedenti? Vai qui

Informazioni su Demonio

Disilluso da tutto senza un futuro vivo in questo presente oscuro senza aspettarmi nulla.
Questa voce è stata pubblicata in blog, blog su parole, Blog su racconti, Blog su società, Blog vari, su di me e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

19 risposte a Gente…

  1. Daniela ha detto:

    alla base di tutto c’è maleducazione (= inciviltà) e l’irresponsabilità verso il prossimo. Anche chi è deputato a dare informazioni o fornire servizi si mostra come minimo seccato che ti viene quasi da pensare ” perchè non si è messo in mutua oggi, faceva più degna figura…”…no non ci siamo proprio!!
    buona serata Lucyfer, io sono cotta e spengo le luci. A presto!

    "Mi piace"

  2. Demonio ha detto:

    Che fai mi rubi il lavoro? 😃 Comunque si cara Daniela, sicuramente l’inciviltà è ormai dilagata però io boh, non mi ci sono ancora abituato. Poi Oh, magari sono io che sono come un corpo gravitazionale che li attrae tutti…
    E buon riposo, cotto pure io!

    "Mi piace"

  3. Demonio ha detto:

    Che fai mi rubi il lavoro? 😃 Comunque l’inciviltà si cara Daniela, sicuramente è ormai dilagata però io boh, non mi ci sono ancora abituato. Poi Oh, magari sono io che sono come un corpo gravitazionale che li attrae tutti!🙄
    E buon riposo, cotto pure io!

    Piace a 1 persona

  4. quasi40anni ha detto:

    Cosa vuoi che commenti sulla inciviltà ?! Hai detto tutto, esattamente con le sensazioni che si provano corredate da lessico francese che in questi casi viene facile facile alla lingua.
    Vogliamo parlare invece della tutina di questo mostro, che pensa di essere artista e canta pure da schifo?! Ma la musica non è melodia ? Bah

    "Mi piace"

  5. Demonio ha detto:

    Posso confidarti un segreto ?Ssshhhh…te lo dico in un orecchio… Allora… sai che ho messo quella immagine solo per quel che c’era scritto ma io non so assolutamente nulla di quel tizio? Desumo da quel che hai detto essere un cantante, visto il periodo presumo sanremese…ecco…l’ho confessato!🙄
    Detto ciò ti dico ciò che penso sull’abbigliamento e ti faccio degli esempi, Freddy Mercury,Elton John, Mick Jagger, Kiss, Renato Zero, Rino Gaetano. Ecco, tutti stravaganti. Ce n’erano altri. Ma tutti suonavano e cantavano. Sto tizio non so che cosa canti ma se non lo conosco è probabile non dica nulla quindi per me può vestirsi pure così che tanto non mi cambia nulla!
    Il lessico francese però a me piace e lo trovo indispensabile e del resto se fossi francese avrei detto j’en ai rien à foutre!😃

    Piace a 1 persona

  6. Neda ha detto:

    Ciao, sì, è vero, la buona educazione è un optional ormai desueto, obsoleto, inutilizzato, vetusto, decisamente scomparso. Che ci vuoi fare? Pare che si stia diventando tutti meno intelligenti anche se più longevi. Per quanto mi riguarda ho la fortuna di poter uscire di casa il meno possibile anche se le incazzature le trovo sulla porta di casa (da noi c’è la differenziata con raccolta porta a porta. Stamane raccoglievano la carta. Fuori dal mio cancello ho messo un pacco cm 30 x 50 x 70 cartone che conteneva altra carta e cartone…ci credi che non l’han visto? E non è neppure la prima volta che accade) e incazzature anche per telefono, i soliti call center (“siamo della Folletto” telefonano tutte le settimane, l’ho spiegato chiaro e netto che non sono, né mai sarò, loro cliente, ma non riescono a capirlo, esattamente come la Bofrost e altre aziende)…ormai non parlo più, butto giù la cornetta e basta.
    Sanremo…erano anni che non lo vedevo, il Festival intendo. Ieri sera ho voluto vederlo, così, tanto perché non ho trovato nulla di mio interesse altrove. Ho resistito fino alle 22, poi ho chiuso. Da un mio calcolo, se non ho sbagliato, la trasmissione sarebbe durata fino verso le tre di notte. Un’idiozia: un programma che dura più di sei ore. Inoltre, quei poveri cristi che partecipano alla gara, con canzoni nuove, poco orecchiabili (almeno per me che son decrepita) come fanno a restare nelle orecchie degli ascoltatori se tra uno e l’altro vengono inseriti artisti celebri con canzoni già conosciute da tutti? Fuori gara, certo, ma che fanno dimenticare subito il poveretto che ha cantato prima.

    Piace a 1 persona

  7. PindaricaMente ha detto:

    Dai su, smettila di lamentarti e fammi vedere come ti sta bene la tutina. Dai! 😂

    "Mi piace"

  8. silvia ha detto:

    Concordo assolutamente….un’isoletta sperduta ci vuole!

    "Mi piace"

  9. Demonio ha detto:

    Ti capisco benissimo! I call center li blocco tutti a ripetizione. San Remo… Mai visto e mai lo vedrò per tante ragioni che non ti sto a dire. Quest’anno poi sto lavorando anche quindi nemmeno per sbaglio lo guardo! E per le incazzature porta a porta…beh nemmeno io ne sono immune!

    Piace a 1 persona

  10. Demonio ha detto:

    Uahahahaha se me lo chiedi così dovrò metterla ma poi tu che ti metti per me?🤔

    "Mi piace"

  11. Demonio ha detto:

    Con la sfiga che ho anche lì riuscirei a trovare qualche rompocoglioni!😄😄😄

    "Mi piace"

  12. PindaricaMente ha detto:

    Metterò il mantello papesco che aveva Coso sopra la tutina. 🙄

    "Mi piace"

  13. Demonio ha detto:

    No so di cosa parli ma sono sicuro staresti molto bene ed io direi…wow ma sei secsissimissima!😃

    "Mi piace"

  14. Sara Provasi ha detto:

    Ahah xD
    Io in treno se ci sono posti liberi intorno corro a sedermi lì! °_° Ma anche in tram xD
    Sulle telefonate concordo, ma anche certe chiacchierate non sono da meno! Io a volte parlo in giro, ma ho un tono di voce basso, sennò in contesti dove sento che emerge mi sposto o taglio corto!
    Ho delle registrazioni nel telefono di gente che fa telefonate assurde sui mezzi, una era pure con l’interlocutrice in vivavoce, alè! xD

    Piace a 1 persona

  15. Demonio ha detto:

    Ecco, mi hai capito! Peccato non poter mettere qui quegli audio!l😜

    Piace a 1 persona

  16. Sara Provasi ha detto:

    Eheh xD Appena ci scriviamo via email te ne allego uno 😀

    "Mi piace"

  17. Demonio ha detto:

    😃😃😃 ok capo!

    Piace a 1 persona

  18. Demonio ha detto:

    😈

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.