Schizofrenici, stupidi? Giudicate voi.

Tempo fa feci un post sul significato della espressione parlare a vanvera. Trovai la cosa molto interessante per spiegare un modo di dire tutto italiano che indicasse qualcuno che aprisse la bocca senza collegarla al cervello. Il post se vi va di farvi anche due risate sull’origine storica della vanvera lo trovate cliccando qui. Li niente politica! Qui si.

Ora, mi piacerebbe tanto che si riflettesse su come alcune persone in politica parlino decisamente a vanvera dicendo tutto ed il contrario di tutto nello spazio di poche ore o giorni. Ma la cosa più ridicola è che fanno finta di ignorare ciò che avevano detto e non c’è MAI nessuno che gliele fa notare. E quando qualcuno ha il coraggio viene allontanato e zittito. O ignorato.

Mi hanno detto di essere di parte e probabilmente è vero. Io sono di parte anche se la mia parte è francamente inesistente. Ma, mi ritengo anche intellettualmente onesto e state pur sicuri che , se un qualunque politico della mia parte parlasse a vanvera primo non lo voterei più e secondo lo sputtanerei senza pietà. Perché la politica penso debba tornare ad essere cosa seria e non tifo cieco da stadio. Frasi e parole dette vanno pesate. Sempre.

Ad ogni modo come ho detto non ho politici di riferimento della mia parte. In genere ho qualche intellettuale, qualche filosofo, qualche personaggio che la pensa come me e con cui mi trovo d’accordo spesso ma sono davvero pochi e le loro dichiarazioni raramente raggiungono grandi platee. Queste sono molto più interessate ad avere certi sciacalli senza dignità, cervello e vergogna.

Tra i tanti riporto qui otto dichiarazioni di quattro di questi fenomeni che, giusto per precisare rappresentano in questo momento tre forze politiche che hanno l’una il 32% ,un altra il 22% e l’ultima, quella più in ascesa il 12% di gradimento nei sondaggi. Ora, mi piacerebbe tanto che chi li vota questi qua mi venisse a spiegare come si fa a votare uno che parla in questo modo dimostrando una volta di più di essere o uno schizofrenico o un idiota che non sa quel che dice o proprio uno che politicamente non ha capacità di giudizio. Ecco:

“Il mondo deve sapere che venire in Italia è sicuro, perché siamo un Paese bello, sano e accogliente, altro che ‘lazzaretto d’Europa’, come qualcuno sta cercando di farci passare” (Matteo Salvini – 29 febbraio 2020)

“Mi sembra che qualcuno non abbia chiaro che cosa sta succedendo nella metà degli ospedali italiani. Qualcuno sta sottovalutando l’emergenza sanitaria. Bisogna chiudere tutto, lo abbiamo chiesto, ma non ci ascoltano.” (Matteo Salvini – 10 marzo 2020)

In dieci giorni si passa dal non c’è un cazzo, Europa cattiva che ce l’ha con noi, gne gne gne a qualcuno…(QUALCUNO CHI? TU?) sta sottovalutando l’emergenza! No dico…questo non sta davvero bene! E voi affidereste il paese in mano ad uno schizoide del genere? Che poi è in politica da 25 anni, più della metà passate al governo e quello di cui è stato incapace di fare lo dovreste aver imparato! Va beh…mi sa di no….32%…

“Non rinunciate alla più bella meta turistica del mondo. Troverete un’Italia sana e felice. Fiera di accogliervi con le sue unicità. Vi aspettiamo in Italia”. (Giorgia Meloni – 2 Marzo 2020)

“Riteniamo che sarebbe più utile chiudere tutto per 15 giorni. Ma per ora il Governo non si dice disponibile e interessato” (Giorgia Meloni – 10 marzo 2020)

La brutta copia dell’altro. Ha capito anche lei il giochetto e continua a spararle grosse, sempre più grosse, si pone con i suoi occhi spiritati che sembrano quasi impietosire e sbatan…via con un minchiata galattica. La polemica col direttore del museo Egizio resta nella storia, come resta nella storia il voto per sancire che ‘na mignottella era la nipote di Mubarak e altre amenità del genere. In crescita costante, prossima al 12%…

“Siamo preoccupati della salute di tutti i veneti”. “Noi ci consideriamo tutta una zona rossa, trovo assurdo pensare che lo sia solo una parte della Lombardia, così come per il Veneto e l’Emilia-Romagna”.(Luca Zaia – 5 Marzo)

Il presidente del Veneto, Luca Zaia, critica il decreto del premier Giuseppe Conte sul coronavirus considerando “esagerata e inopportuna” la decisione di definire area rossa le tre province venete e chiede quindi lo stralcio di esse. Zaia ha sottolineato che “non è stato interpellato per un parere prima della definizione del decreto e che l’ultimo contatto con Conte è stato prima di mezzanotte”.( Luca Zaia – 8 Marzo)

Quello che i cinesi mangiano topi vivi, quello che dobbiamo esportare il nostro modello di sanità all’Emilia Romagna salvo poi copiare un decreto di tale regione senza cancellarne l’intestazione…un genio…quello che passa per l’intelligente della Lega…una dichiarazione stupida dietro l’altra in questi anni ed al petto appuntata la medaglia di salvatore di Venezia che infatti continua inesorabilmente ad andare sott’acqua.

“Non perdiamo le nostre abitudini, non possiamo fermare Milano e l’Italia. La nostra economia è più forte della paura: usciamo a bere un aperitivo, un caffè o per mangiare una pizza. Non bisogna distruggere la vita o diffondere il panico. Coraggio, reagiamo e uniti ce la faremo!” (Nicola Zingaretti 27 Febbraio)

“Finalmente ci sono misure chiare. La prima grande priorità ora è fermare lo sviluppo del contagio ma bisogna anche aiutare le famiglie attraverso il congedo parentale o con aiuti economici e rimborsi per chi ha problemi a tenere i figli”( Nicola Zingaretti – 4 Marzo)

Mmm…cambiano i segretari ma in quel partito la fuffa e l’inconsistenza restano. Perfettamente uguali agli altri, di destra come gli altri, preoccupati dell’economia come gli altri, contano solo i soldi…i soldi…il resto sticazzi salvo poi come gli altri salvare le apparenze e tirar fuori gli aiuti ai più deboli. Si certo. Al 22% in aumento. E consentitemi se non sparo sulla Croce Rossa e tengo fuori Berlusconi (che comunque è campione mondiale di menzogna carpiata indiscusso!) o i pentastellati la cui inconsistenza politica era evidente sin dal primo giorno della loro nascita. Non ne parlo perché è inutile…

di sti fenomeni che dire?
Il discorso non fa una piega…
A dir il vero qui se c’è uno che non ha mai lavorato è proprio lui, lo ha addirittura certificato una sentenza in tribunale…
La lotta continua…

Uno sguardo ai titoli dei miei post precedenti? Vai qui

Informazioni su Demonio

Disilluso da tutto senza un futuro vivo in questo presente oscuro senza aspettarmi nulla.
Questa voce è stata pubblicata in blog, Blog su politica, Blog su società e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

16 risposte a Schizofrenici, stupidi? Giudicate voi.

  1. The Butcher ha detto:

    Onestamente penso che tutto ciò sia solo stupidità e la stupidità porta molte volte a compiere azioni folle e sconsiderate. Mi dispiace vedere come molte persone stiano reagendo in modo immaturo alla questione, soprattutto se queste persone rappresentano le regioni.

    "Mi piace"

  2. Demonio ha detto:

    Dispiace anche a me eppure emergenza attuale a parte continuiamo a reagire male da anni ed è questo che a me da ancor di più ai nervi. Sbagliare si può, tutti sbagliamo ma cazzo, sbagli una volta…due…tre…poi basta! 😦

    Piace a 1 persona

  3. Neda ha detto:

    Che ci vuoi fare? Le masse hanno sempre seguito chi diceva più cazzate. Te lo ricordi “volete burro o volete cannoni?” e tutti a chiedere cannoni (come facessero poi a spalmarli sul pane non l’ho ancora capito).
    Sarà che sono diventata vecchia, un po’ cinica e abbastanza rincoglionita, ma ho smesso di incazzarmi: guardo dai margini e non riesco a meravigliarmi. La stupidità ha avuto il sopravvento e non da oggi, ma da parecchio tempo. Non riesco più a lottare. I sogni utopistici li ho persi per strada e mi sono rassegnata. L’isolamento che mi sono regalata da qualche anno aiuta a sopportare.

    Piace a 1 persona

  4. Demonio ha detto:

    Non posso darti torto ne biasimarti visto che progressivamente di te perdendo anche io la capacità di sperare. Però la capacità critica ancora ce l’ho e se vedo qualcuno che fa cose del genere non riesco proprio a far finta di niente. È più forte di me, proprio non riesco. Poi certo, scrivendone sul blog passo per antipatico, sempre meno gente legge e condivide il mio pensiero ma sticazzi, di fronte l’evidenza so di essere io ad aver ragione e la maggioranza torto. E l’auto isolamento sociale va bene anche per me, tanto ormai ho litigato praticamente con tutti…

    Piace a 1 persona

  5. Neda ha detto:

    Fai bene a sfogarti e poi i tuoi post, oltre che ben scritti, sono anche fonte di riflessione oltre che di informazione. Io non litigo, preferisco non frequentare certa gente, e il mio carattere è proprio da anacoreta, anzi un incrocio fra un eremita e un certosino. Non sento la necessità di rivolgermi ad alcun dio, non mi sento più obbligata a scendere in piazza. Sai, desidero trascorrere gli ultimi anni della mia vita in beata solitudine e apprezzando questa libertà che ne consegue.

    "Mi piace"

  6. Demonio ha detto:

    Ma sai, nemmeno a me piace litigare ma negli anni, negli ultimi anni, ho visto sempre più ex amici cambiare, diventare ciò che è incompatibile con me e ste cose le ho dette in faccia e si è litigato…e poi li ho esclusi dalla mia vita. Non è che volevo ma proprio non potevo fare finta di nulla. Questioni di principio.
    Per il resto dio è stata un’invenzione, forse utile per qualche millennio ma oggi proprio non se ne sente nessuna necessità… Le cose si fanno bene perché giuste e non perché c’è una ricompensa o qualcuno che ti giudica. Credo in questo e vivo bene lo stesso!

    Piace a 1 persona

  7. no va beh, Claudio, bisogna anche capire ad un certo punto che ci sono persone che vanno ascoltate solo per sapere cosa dicono e persone alle quali dare un certo peso quando parlano. non credi?

    "Mi piace"

  8. Demonio ha detto:

    Io credo che certe persone vadano ignorate senza se e senza ma perché io ad uno che dice di essere Napoleone non gli vado dietro! Sta gente qua andrebbe isolata, messa in quarantena permanente, lasciato che il ronzio delle loro cazzate diventi un qualcosa di appena percettibile in lontananza. Andrebbero banditi dalla vita politica bollati come incapaci e non ascoltati per nessuna ragione al mondo… Altro che votarli.Cazzo me ne frega di sapere cosa dicono quando già hanno detto un miliardo di cazzate? 👎 Che vadano a zappare la terra o raccogliere ortaggi sempre che siano capaci di farlo…

    Piace a 1 persona

  9. Neda ha detto:

    Io ho cominciato ad avere dubbi sulle divinità ancora da bambina, studiando la storia, materia che mi è sempre piaciuta molto e che mi ha spinto a fare molti confronti. La storia dell’essere umano, dei vari popoli, di come si sono evoluti, hanno fatto maturare in me l’idea che tutti gli dei se li sia inventati l’essere umano per dare risposte a domande alle quali non aveva una risposta logica. Poi sono nate le varie religioni, sono diventate filosofia e leggi per vari popoli, si sono evolute…ma resto dell’idea che l’essere umano sia l’unico fra gli animali a sentire il bisogno di credere in qualche cosa perché non riesce ad accettare che si nasca, si viva, si cresca, ci si riproduca, si invecchi e si muoia. Ovvero, ha dimenticato gli istinti naturali che regolano le varie specie per la loro sopravvivenza e, in nome della ragione, si sia rivolto ad altro, facendo le più grandi aberrazioni che non appartengono ad altre specie animali.

    Piace a 1 persona

  10. Demonio ha detto:

    Oh beh, che dire, io ho cominciato più tardi anche se probabilmente un po’ di tarli li avevo anche io. Un giorno però lo ricordo molto bene e fu quello della prima comunione dove, tra la confessione che mi lasciò perplesso ed il dopo che non mi fece avvertire un beneamato nulla mi portò a pensare che stavo facendo una stronzata senza alcun senso. Poi colpo di grazia lo diede uno sfortunato compagno di classe che aveva una malattia degenerativa e che morì. Vedere la tragedia dei suoi genitori, lo sguardo di quel ragazzo fu tremendo per un ragazzo di 12/13 anni.Li capii che non poteva esserci alcun dio perché se ci fosse stato allora era un sadico figlio di puttana che si divertiva a fare dei male a brave persone. E quindi da lì in poi, pian piano approfondii leggendo tanto e vedendo che si, i testi di sacro non avevano un cazzo ma avevano solo origini umane. E niente, credo tu abbia poi letto i miei post sulle mie scomuniche e tutto il resto!

    Piace a 1 persona

  11. Neda ha detto:

    Non ancora, ma andrò a leggerli di sicuro.
    Io non ho nulla contro chi crede o chi si affida a una religione perché non riesce a trovare risorse dentro di sé, che non vengano però a cercare di rompermi le scatole, io rispetto loro e loro vadano a farsi benedire da qualche altra parte.

    "Mi piace"

  12. Demonio ha detto:

    Ecco, avendo letto solo la preview stavo per dire le stesse cose. Ognuno è libero di credere a qualsiasi cosa ma io allo stesso tempo devo poter essere libero di poter pensare e dire che siano cose strampalate! Invece la storia insegna che di solito è chi crede che impedisce agli altri di non farlo e non il contrario.
    Ps per i post:
    https://klaudiomi.wordpress.com/2014/12/10/percorsi-di-crescita-e-di-ribellione/
    e qui:
    https://klaudiomi.wordpress.com/2016/02/08/che-io-sia-dannato/

    Piace a 1 persona

  13. Il politicante per definizione (mia) è colui il quale ha capito che nella sua vita non sarà mai capace di fare null’altro che arieggiare la bocca!

    "Mi piace"

  14. Demonio ha detto:

    E che ha capito anche che troverà sempre qualcuno che lo ascolterà…

    Piace a 1 persona

  15. Demonio ha detto:

    😔😢

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.