Il bell’Antonio

Parlando di profili psicologici qualche giorno fa avevo raccontato una storia di una persona che aveva finto non solo di essere un altra persona ma addirittura aveva inscenato la sua morte. Parlandone qui avevo alla fine considerato quella persona come una personalità disturbata, malata quindi. Mi era stato chiesto se avessi conosciuto altre persone del genere e in un primo momento dissi di no ma poi mi sono ricordato di un collega con cui lavorai anni fa e con cui condivisi diversi viaggi insieme avendo per necessità lavorative noleggiato insieme una macchina dividendo così le spese.

Ora non so se anche lui fosse malato. Non sono uno strizzacervelli e non ho le necessarie competenze per emettere giudizi. Quel che posso dire è che nei suoi confronti spesso provavo un misto di rabbia ed incredulità. Ma a rifletterci su bene, in realtà ciò non lo provavo neppure tanto per lui quanto per le persone che con lui avevano relazioni. E di relazioni ne aveva tante. E tutte in contemporanea. Antonio, che poi non è che fosse tutta sta bellezza a mio parere evidentemente invece piaceva. E pure tanto visto il numero di donne con cui si accompagnava.

No, non ero e non sono moralista! Figuriamoci! E neppure invidioso anche perché in quel modo sarebbe una fatica! Per carità…già stare con una donna è un super impegno…averne così tante è un lavoro! Lui era tra l’altro anche sposato quindi già aveva una donna ufficiale a casa. Oltre la moglie poi aveva le altre. E questo un po’ mi faceva incazzare perché pensavo: ma che cazzo…a chi tanto e a chi niente? Non è giusto! Ad ogni modo era così e non ci potevo far nulla. Ero in tour e tra una tappa e l’altra macinavamo chilometri su e giù per il paese.

Per lo più guidavo io. Odio guidare in città ma mettimi su un autostrada e guido all’infinito. Io guidavo e la sua compagnia era praticamente inesistente visto che tutto il tempo lo passava al telefono con queste donne. Ed io quindi sentivo tutto. Sentivo come con ognuna di loro impersonava un uomo differente che calzasse a pennello alla donna in questione. Con una faceva il tenerone, con l’altra faceva il menefreghista, con un altra ancora era il curioso, il duro, il serio, il porco, il pauroso, il prudente. Era pazzesco. Una macchina. In ogni città aveva la sua donna, tutte diverse, tutte innamorate.

Che lo vedevi proprio quando le incontrava. Una roba che tu stavi li e dicevi: mah…ma davvero queste non si rendono conto di quanto le stia prendendo per il culo? Però non erano cazzi miei e di qualcuna magari pensavo anche che sapeva tutto ma ne era comunque contenta. In ogni caso, ripeto, non erano affari miei! Per certi versi poi un po’ lo ammiravo anche in quanto indubbiamente gli riconoscevo una padronanza della situazione invidiabile soprattutto per uno smemorato come me: vederlo ricordare per ogni donna tutto ciò che diceva, che loro dicevano, ricordare date, compleanni ecc ecc era qualcosa di talmente al di fuori delle mie capacità che non potevo non ammirare la cosa.

Il suo capolavoro lo fece in un locale a Roma. Eravamo nel 2003. Il gruppo che seguivo era stato chiamato in questo locale per un concerto. E lui trovò il modo di portare a questo concerto tre di queste donne facendo in modo che non si incontrassero, che nessuna sospettasse minimamente di nulla mentre lui, come un’ape operaia che si posa di fiore in fiore si alternava tra Jessica, Francesca e Maria. Tutte contente di guardarsi il concerto, tutte contente di avere le attenzioni del bell’Antonio. Maria me la parcheggiò in regia, bella ragazza, alta, slanciata, mora, anche simpatica. Ogni tanto le portava qualcosa da bere, una slinguazzata, due palpatine e per motivi di “lavoro” poi la mollava perché lui, essendo il tour manager doveva stare con la band…

La Francesca era bionda, capello corto, altezza normale, tette aggressiv, romanaccia verace, posizionata in prima fila oltre le transenne, vicino ai buttafuori dove poteva gustarsi dal vivo il concerto stando ad un passo dagli artisti. E chi meglio di lei! Jessica la intravidi soltanto da lontano, arrivò per ultima e la tenne praticamente sempre con se nel back stage. Chissà cosa le aveva detto ma di sicuro l’aveva convinta che stare li in mezzo al gruppo doveva essere una gran bella cosa. E del resto li tra un autografo, un bicchierino e il buffet non c’era da annoiarsi! Maria tra me e il fonico forse fu quella più trascurata ma tutto sommato si vide il concerto e non se la passò mica male!

Insomma, in quelle tre ore queste non si sono mai incontrate, ogni volta che ne lasciava una era perché stava lavorando e ovviamente alla fine del concerto non poteva intrattenersi con nessuna tranne con Maria che, rimasta in regia fino alla fine si guardò anche lo smontaggio fino a che poi lui se la portò in albergo. Le altre due le salutò prima e le spedii a casa con chissà quali promesse e tanta gratitudine per averle fatte sentire così importanti e privilegiate! Ahooo…che dire…contente loro contenti tutti! Ora, come ho detto all’inizio io non so se il comportamento di Antonio fosse quello di una persona disturbata dalle personalità multiple ma di certo era un grande attore e, non gli mancava di sicuro anche una buona dose di fortuna. Era un gran paraculo…questo di sicuro!

Uno sguardo ai titoli dei miei post precedenti? Vai qui

Informazioni su Demonio

Disilluso da tutto senza un futuro vivo in questo presente oscuro senza aspettarmi nulla.
Questa voce è stata pubblicata in blog, blog su donne, Blog su racconti, Blog su società, Blog vari e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

40 risposte a Il bell’Antonio

  1. SognidiRnR ha detto:

    Che fatica! Però anche che genio, scorretto ma abile 😂

    "Mi piace"

  2. Demonio ha detto:

    Esatto…che fatica! O almeno per me lo sarebbe stata…lui pare non si stancasse mai! 😀

    "Mi piace"

  3. SognidiRnR ha detto:

    Beh essendo così bravo non gli pesava nemmeno evidentemente gli veniva naturale. Resta comunque una merda 🤗

    "Mi piace"

  4. Paola ha detto:

    Che voglia ragazzi….

    "Mi piace"

  5. Demonio ha detto:

    Quello di sicuro però cavolo…non è l’unico così in giro eppure anche quando ero giovane questi avevano sempre qualcuna mentre le brave persone (nel senso che almeno non ti stanno a pigliare per il culo!) come me venivano sempre snobbate e scartate. Che sia che sotto sotto forse le merde piacciono?

    "Mi piace"

  6. Demonio ha detto:

    secondo me ci si nasce con certi talenti!

    Piace a 1 persona

  7. lisa ha detto:

    No vabbè io sono fondamentalmente pigra e rompicoglioni…uno basta e avanza..(povero marito 😏)

    "Mi piace"

  8. Demonio ha detto:

    ahahahahah pigro lo sarei stato anche io! 😀

    Piace a 1 persona

  9. Paola ha detto:

    Indubbiamente

    "Mi piace"

  10. Demonio ha detto:

    😦

    "Mi piace"

  11. SognidiRnR ha detto:

    Ma a chi vuoi che piacciano le merde, su?! 😂
    Semplicemente sarà uno che fa pesca a trascino ci prova a tappeto con tutte indistintamente per cui qualcuna la becca per forza, senza problemi, ci saprà quindi anche fare. Ce ne son diversi così e poi quando vengono scoperti vengono lasciati. Poi ognuna ha la sua tempistica per accorgersene: chi indaga chi si fida ci sta quella a cui non interessa chi invece lo giustifica… Il mondo è vario 😅

    "Mi piace"

  12. Demonio ha detto:

    Boh, è tanto che non lo sento, non so se va ancora a pesca! 😄
    Poi chissà, io non escluderei nemmeno che qualcuna semplicemente giocasse anche lei. Insomma non mi piace tanto li stereotipo della vittima. Però è indubbio che tante donne siano attratte da un certo tipo di uomo e siano loro stesse a beccare o farsi beccare!

    "Mi piace"

  13. SognidiRnR ha detto:

    No infatti, te l’ho detto: il mondo è vario, ognuna gestisce la cosa a modo suo. Se non ti interessa nulla ti godi la pseudo relazione senza nemmeno farti domande e ti diverti tanto quanto lui! 😂 Alla fine è una questione di attitudine: alcuni e alcune son portati a certi “giochi” altri no.

    "Mi piace"

  14. Demonio ha detto:

    Si lo credo anche io però ahooo…dovesse essere mai che uno rinasce io voglio rinascere così, e magari per sicurezza pure donna, del tipo gnocca trascinarete!😄😈

    "Mi piace"

  15. SognidiRnR ha detto:

    Pure io eh! 😂 Potendo scegliere rinascerei gnocca menefreghista leggera trascinarete e senza paranoie… Insomma deve esser bello! Lo fanno sembrare bello ahahhaha

    "Mi piace"

  16. Evaporata ha detto:

    Ci sono autentici talenti del ramo e non nemmeno tanto rari come si potrebbe pensare.

    "Mi piace"

  17. moonraylight ha detto:

    Questo signore da un lato è da standing ovation!! Io già facevo fatica a stare con uno, di uomini, per cui figurarsi se potrei emulare. Poi mi auto💩 perché col cavolo che saprei reggere la parte. Troppo complicato, troppo faticoso, gna posso fa’. Comunque è certo che se uno è ben scaltro e calcolatore, alle donne può intortare ciò che vuole, senza rischiare di essere nemmeno sospettato. Figuriamoci scoperto.

    "Mi piace"

  18. quasi40anni ha detto:

    Che poi a trovare il gusto di stare con così tante persone, possibile che tutte gli suscitassero arrapamento? Sto ragionando da donna lo so, quindi mi sbaglio di sicuro.

    "Mi piace"

  19. Neda ha detto:

    “Il bell’Antonio” di Brancati…già…a proposito di bei Antoni, a uno che si vantava di avere “accontentato” migliaia di donne, io ho risposto che era strano che gliene fosse rimasta accanto solo una: la moglie, la quale, detto fra noi, di corna gliene metteva tante che, se si fossero materializzate non sarebbe passato nemmeno dall’arco trionfale di Milano.

    Piace a 1 persona

  20. Neda ha detto:

    E poi, chissà perché la moglie sentiva il bisogno di cercarsi altri uomini…

    "Mi piace"

  21. Demonio ha detto:

    Perché al momento cosa ti manca?🤔

    "Mi piace"

  22. Demonio ha detto:

    Non ho dubbi! 😄

    "Mi piace"

  23. Demonio ha detto:

    Io gli invidiavo la memoria più che altro poi va beh, io se dico una palla se ne accorge tutto il mondo perché arrossisco e in genere tendo a impappinarsi!😬 Inoltre non avendo tutta sta memoria rischierei di confondere i nomi e soprattutto quel che direi a una magari era attinente ad un discorso avuto con un altra! Però non è giusto! 🙄

    "Mi piace"

  24. Demonio ha detto:

    😅😄😄😄 io quelle che ho visto diciamo che una buona metà almeno fisicamente le ho trovate carine poi, e parlo da uomo, se fosse possibile una situazione in cui non devo mentire e posso stare con tutte alla luce del sole…ahooo…e quando è guerra è guerra van bene tutte! È l’intrallazzo che i frega!

    Piace a 1 persona

  25. Demonio ha detto:

    Ahahah beh, una relazione alla pari però quindi tutti contenti! 🤣 Certo che stare su quei numeri…miii… roba quasi da pornostar, una vera e propria catena di…montaggio!

    Piace a 1 persona

  26. Demonio ha detto:

    E perché non le piaceva la routine ! O magari facevano a gara! 😄

    Piace a 1 persona

  27. SognidiRnR ha detto:

    Proprio tutto ahahahah Son nata l’opposto di quella tipologia umana lì! Andrà meglio la prossima 🤞🏻

    "Mi piace"

  28. moonraylight ha detto:

    A chi lo dici, io farei un caos bestiale😬😬😬certo però….a chi troppo e a chi niente eh🙄🙄

    "Mi piace"

  29. Demonio ha detto:

    Magari ti sottovaluti!😄😝

    "Mi piace"

  30. Demonio ha detto:

    Ecco, esattamente ciò che dico anche io! 🥴😈

    "Mi piace"

  31. Neda ha detto:

    Io credo che lui, nonostante tutte le chiacchiere, non riuscisse, comunque ad “accontentarla”.
    Sai, data la mia lunga esperienza con la gente che ho frequentato per lavoro, posso assicurarti che il vero “tombeur de femme” raramente se ne vanta; proprio come l’uomo veramente “forte” non sente la necessità di mostrare i pugni, di solito sono i deboli e gli incapaci che sentono la necessità di mettersi in mostra. Chi conosce le proprie capacità, le pratica quando è necessario.

    "Mi piace"

  32. Demonio ha detto:

    Ah ma si, lui mica se ne vantava! Io conoscevo tutto ciò semplicemente perché ascoltavo le sue chiamate e spesso vedevo quando incontrava alcune di loro. Ma , almeno su questo devo dargli atto di non essersi mai vantato ed anzi, quando magari gli facevo qualche domanda era molto vago.

    Piace a 1 persona

  33. thefawnflying ha detto:

    Io mi sarei arrabbiata per la falsità, ma vabbeh.

    "Mi piace"

  34. Demonio ha detto:

    E ma lo avresti dovuto scoprire…

    "Mi piace"

  35. thefawnflying ha detto:

    Alcuni son bravissimi a recitare, non è colpa delle ignare vittime.

    "Mi piace"

  36. Demonio ha detto:

    Beh certo! Non è che le difendo le persone così però ho anche avuto modo di vedere che molte persone spesso vogliono credere anche a discapito delle evidenze.

    "Mi piace"

  37. thefawnflying ha detto:

    Quelle pure le ho conosciute, ragazze che pur di avere qualcuno preferivano correre a tizi dalla brutta fama sapendo a cosa andavano incontro.

    "Mi piace"

  38. Demonio ha detto:

    Ecco. Purtroppo c’è di tutto. Siamo una specie complicata!

    "Mi piace"

  39. thefawnflying ha detto:

    Concordo in pieno.

    Piace a 1 persona

  40. Demonio ha detto:

    😌

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.