Il senso della vita

No, non parlerò del film dei Monty Pyton. E neppure di massimi sistemi filosofici. Non ne sarei neppure in grado del resto. Ma racconterò solo una storia. La storia di una gatta. La gatta in questione comparve nei dintorni del condominio in cui abito all’incirca un anno fa. Non l’ho incrociata tante volte, io avevo la mia vita, i miei orari e lei altrettanto e raramente coincidevano, specie quando non ero nemmeno in città. Ma qualche incontro c’è stato e dato che io con quei felini ho un rapporto di naturale sintonia gli incontri sono sempre stati cordiali all’insegna di uno sguardo reciproco, una fugace carezza e un miao di saluto. Gatta gentile, educata e simpatica ma comunque selvatica.

Nonostante ciò qualcuno del condominio non le faceva mancare mai una ciotola con dei rifornimenti. Insomma, la micia aveva capito che qui non aveva nulla da temere e seppur avesse la sua vita indipendente aveva stabilito che tutto sommato questo potesse essere il suo territorio. E fu così che un giorno mentre il garage era aperto di soppiatto e in silenzio vi si intrufolò senza che nessuno la vide. La missione top secret del resto prevedeva la massima cautela visto che era prossima a diventare mamma gatta! E lo diventò! Ce ne accorgemmo qualche giorno dopo, forse una decina.

Tra le gomme invernali aveva allestito la sua nursery con 4 gattini. Ok, che fare? Ovviamente non facemmo nulla in fondo che fastidio dava? E nemmeno era giusto infastidirla. Semplicemente ogni volta che il garage si apriva e si chiudeva lei entrava ed usciva e quando trovava chiuso aspettava pazientemente che qualcuno arrivasse per entrare ed andare dai suoi piccoli. In questo ultimo periodo del resto, stando io a casa l’ho vista molto spesso. E ho visto anche i 4 micetti che sembravano stare tutti bene. O almeno stavano tutti bene circa una settimana fa quando entrando in garage me li ritrovai tutti e quattro a chiedere gioco e carezze che naturalmente diedi!

Poi però dopo un paio di giorni tre dei quattro gattini morirono e scoprimmo che praticamente la mamma gatta era scomparsa. Per tutto questo tempo era stata sempre li attorno e poi di colpo boh…una volpe? Un cane? Un auto? Qualche stronzo? Non lo sapremo mai anche se propendo per un investimento da parte di qualche auto. Tipico con la gente che corre come se non ci fosse un domani per andare poi chissà dove. E del resto qualche giorno fa mentre mi facevo la mia corsa (a piedi…non i auto!) sul ciglio della strada giaceva un altro gatto a cui qualcuno aveva portato via la vita. Non so, io guido da trent’anni, non dico che un incidente non possa capitare ma a me non è mai successo…se vedo un animale freno…non è difficile. Invece boh…per qualcuno non lo è o forse ci prova gusto a stendere animali in strada.

Sta di fatto che il micetto sopravvissuto ha perso la sua mamma nel momento peggiore visto che non ha potuto avere ne il giusto addestramento ne quegli anticorpi presenti nel latte materno che lo avrebbero rafforzato. In pochi giorni la vita e la morte hanno danzato tra loro ed alla fine mi sono semplicemente chiesto che senso ha tutto ciò. La risposta che mi son dato è che non c’è senso alcuno. La vita è effimera, la morte certa e arriva senza preavviso alcuno. Che siano animali o esseri umani non cambia poi molto il fatto che la semplice esistenza è di fatto una lotteria ed in quella lotteria il banco vince sempre e i giocatori possono perdere in qualsiasi momento senza alcuna possibilità di cambiare le loro sorti e quelle di chi da loro dipende. Va beh…amen…non ci posso far nulla. Come ho detto tutto ciò non ha alcun senso. Non per me.

Ad ogni modo il micetto sembra forte, si è aggrappato alla vita con tutte le sue forze, sopravvissuto ai fratelli ed alla madre per ora resta li dove è nato, accudito da noi per il momento non sembra patire anche se immancabilmente cercherà una mamma che non potrà più andare da lui. Devo dire che questa cosa mi ha messo parecchia tristezza addosso. Uno pensa sempre a quei documentari sulla natura e gli animali in stile Beautiful dove va sempre tutto meravigliosamente bene. Ma poi invece la vita e la realtà sono tutt’altra cosa ed ogni secondo la vita lotta per sfuggire alla morte che però ha sempre lei l’ultima maledetta parola e non riesco a non pensare a tanti bambini che aspettano invano un padre o una madre che non torneranno più, semplicemente perché qualcun altro ha deciso così.

Uno sguardo ai titoli dei miei post precedenti? Vai qui

Informazioni su Demonio

Disilluso da tutto senza un futuro vivo in questo presente oscuro senza aspettarmi nulla.
Questa voce è stata pubblicata in blog, Blog su racconti, Blog vari, su di me e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

38 risposte a Il senso della vita

  1. Daniela ha detto:

    la dura legge della vita, purtroppo loro sono esseri indifesi,che tra gli esseri umani rischiano continuamente, essere rinchiusi in qualche sgabuzzino senza vie di fuga, subire maltrattamenti se non avvelenamenti da parte di chi li detesta ( e purtroppo esseri così disgustosi esistono…) o essere vittime di incidenti stradali che come dici tu sarebbero evitabili se si avesse più cuore.
    spero che quel piccolo sia adottato e curato da qualcuno e non subisca la sorte dei fratelli ( quando sento queste cose mi commuovo e mi prende il magone, io adoro alla follia i gatti)
    ciao

    Piace a 1 persona

  2. moonraylight ha detto:

    Nooo che tristezza😢😢😢povera micia…e poveri gattini! Forza piccolino!!! È un amore, spero tanto che la sua forza di attaccamento alla vita abbia la meglio❤

    "Mi piace"

  3. silvia ha detto:

    Purtroppo è proprio così, ma che bello che è, sembra che stia davvero bene, è vispo e curioso 😉

    Piace a 1 persona

  4. Evaporata ha detto:

    E’ ancora così piccolo, sarebbe bello che qualcuno lo adottasse. ❤

    "Mi piace"

  5. Demonio ha detto:

    Si, purtroppo esiste anche quel tipo di gente e non me lo spiego. Ma ormai ci ho rinunciato a capire gli altri. Comunque per adesso sta bene e la sua voglia di vivere sembra stia avendo la meglio su tutto il resto. Spero di trovare qualcuno anche io e se non lo trovo lo terrò con me.

    Piace a 2 people

  6. Demonio ha detto:

    Si guarda, ci sono rimasto davvero male. E’ stato tutto così assurdo poi. Speriamo bene!

    Piace a 1 persona

  7. Demonio ha detto:

    Si si, è bellino proprio e si vede che ha dentro una bella forza. Speriamo che rimanga!

    "Mi piace"

  8. Demonio ha detto:

    Per ora ancora non abbiamo trovato nessuno. Periodaccio del resto. Se non troverò nessuno credo lo terrò anche se ci sono tanti dubbi sul futuro.

    Piace a 2 people

  9. silvia ha detto:

    speriamo

    Piace a 1 persona

  10. Demonio ha detto:

    🙂

    "Mi piace"

  11. Daniela ha detto:

    il mio primo gatto l’ho raccolto dal cortile dove abitavo all’epoca. Era una casa con vecchie cantine in cui nonandavo neppure io, ma mi dicevano si era intrufolata una gatta per partorire. Un anziano al pianoterreno aveva fuori uscio delle ciotole a disposizione di randagi. Vidi per una decina di volte la gattona fare la spola tra la strada e il cortile (probabilmente raggiungeva i piccoli per alimentarli e poi usciva). Poi non la vidi più, in compenso un giorno mentre parcheggiavo in cortile, sbucò dal nulla questo gattino un po’ malconcio, col naso spelacchiato e in evidente stato di agitazione…mi seguì sulle scale. Lo feci entrare in casa dove il latte che misi in una ciotola lo fece fuori in un batibaleno. Il giorno successivo misi un cartello per accertarmi che non fosse già di qualcuno; insomma, lo tenni con me e diventammo inseparabili. Mi lasciò purtroppo per una malattia che non gli diede scampo a nove anni. Fu il più bell’incontro della mia vita

    Piace a 1 persona

  12. moonraylight ha detto:

    È così carino e vivace…che amore😍come si fa a non volere un batuffolino così? Si certo, un animale è comunque una responsabilità ed un impegno, non solo economico. Ma l’amore che sa darci di ricambio, vale assolutamente impegno e “sacrifici”! Spero tanto che resti tra noi😻

    "Mi piace"

  13. Demonio ha detto:

    Qualcosa di simile mi accadde diciotto anni fa con quello che poi sarebbe rimasto con me tutta la sua vita fino l’estate scorsa. Con i gatti ho sempre avuto un ottimo rapporto!

    Piace a 1 persona

  14. Demonio ha detto:

    Non so, devo vedere e valutare bene anche un eventuale coinvolgimento di mia sorella. Purtroppo ho dei genitori anziani ed è già una incognita per il futuro. Inoltre lo è il mio lavoro(sempre che tornerò a poterlo fare…)che mi porta a volte a star fuori per svariati mesi. Insomma…boh…però come ho detto io e i gatti siamo in perfetta sintonia ed ovviamente quando lo guardo mi sciolgo! 😀

    Piace a 1 persona

  15. Daniela ha detto:

    sanno farsi amare, e devo essere sincera è un amore diverso rispetto a quello che si ha per i cani ( da bambina ne aabbiamo avuto uno, un collie) Le volevo molto bene, come anche al cane che prese poi mio padre successivamente, ma coi gatti lego proprio mentalmente, riesco ad avere un feeling speciale che coi cani non ho. Forse sono un gatto anche io.

    "Mi piace"

  16. moonraylight ha detto:

    Come ti capisco…io alla prima foto ero già liquefatta😊😻

    "Mi piace"

  17. Evaporata ha detto:

    Sììììì, tienilo! ❤

    "Mi piace"

  18. Demonio ha detto:

    Ehehehe ti capisco. Io dico sempre che un gatto ti sceglie e se non gli vai a genio non lo conquisti nemmeno con tutti i croccantini dell’universo! Ma se decide che ti vuol bene, saprà sempre dimostrartelo, magari non in modi eclatanti come quelli che può avere un cane ma comunque sempre sinceri.

    Piace a 2 people

  19. Demonio ha detto:

    sai, ero in dubbio se metterle o no, poi ho visto quegli occhi alla Belushi e non ho resistito a fargli delle foto che poi ho messo! 😀

    Piace a 1 persona

  20. Demonio ha detto:

    Non so, non è così semplice ma mi sa che ci sono buone probabilità!

    "Mi piace"

  21. PindaricaMente ha detto:

    Mi sei diventato pure gattaro.
    Il prossimo passo quale sarà? Andare a guardare i cantieri con le braccia dietro la schiena?
    Da viveur a umarell!😂

    Piace a 1 persona

  22. Demonio ha detto:

    🙂

    "Mi piace"

  23. Demonio ha detto:

    🤔 io continuo a ripetere che tu devi avere non so perché uno strano concetto di me! Comunque ma chere sono sempre stato amante dei gatti e delle chatte! 😜 E pure i cantieri non sono così male, ti aspetto al prossimo!

    "Mi piace"

  24. Demonio ha detto:

    😌😈

    "Mi piace"

  25. Sara Provasi ha detto:

    Povera stellina… ma poi è bellissimo! 😍
    Hai pensato di adottarlo? ❤
    Comunque se starà nel vicinato che a differenza che da me non ha odiatori di gatti, allora è già tranquillo 🙂
    Anche io faccio sempre quelle riflessioni, come sempre domande senza risposta.

    Piace a 1 persona

  26. Demonio ha detto:

    Si, è bellissimo e pieno di voglia di vivere! Per ora sta con noi e probabilmente ci resterà, di certo non posso abbandonarlo a se stesso! Certo è che mi dispiace tanto, la mamma mi sembrava sgamata e questa sua sparizione mi ha lasciato davvero una grande tristezza addosso.

    Piace a 1 persona

  27. Sara Provasi ha detto:

    Ci credo… mi ricorda la micina nera che è morta a 3/4 anni, che era sempre nel cortile del palazzo, era anche lei agile e attenta, ma l’hanno messa sotto quasi sicuramente quando si rincorreva con un nuovo gatto arrivato da poco con cui litigava 😦
    Fate benissimo a tenerlo! ❤ ❤ lo porti anche in casa? poi è davvero bello *_*

    "Mi piace"

  28. Demonio ha detto:

    Maledette auto! Vero che a volte loro corrono e attraversano all’improvviso però è anche vero che in città c’è gente che corre troppo e uno dovrebbe sempre aspettarsi che sbuchino animali ma anche bambini. Si, ora sta nel grande balcone di casa con la veranda. 🙂

    "Mi piace"

  29. Ho gatti da molti anni e poiché vivono i giardino mi sono dovuta adattare al fatto che nascono, muoiono, a volte vanno via. La mamme gatte, come tutte le mamme animali, fanno un lavoro eroico a tirare su i figlioletti. A volte non ce la fanno o non ce la fanno i loro figli. Del resto il numero delle nascite è correlato alla moria che ne segue.

    Piace a 1 persona

  30. Demonio ha detto:

    Si, nuda e cruda questa è la vita e non ci possiamo fare nulla visto che, per ogni essere vivente tutto si riduce alla somma di diverse variabili in cui ovviamente il caso e la fortuna spesso sono i giudici supremi. In questo caso il caso e la fortuna hanno voluto che sto micetto restasse con me. Poi lui ci ha messo del suo con la sua disperata vitalità e forza nel voler vivere!

    "Mi piace"

  31. Il caso e la fortuna… il famoso “e se”. Ho scritto due post su questo “e se”.

    "Mi piace"

  32. Demonio ha detto:

    …e se mi metti i link magari poi in fase di insonnia stanotte me li vado a leggere! 😌

    "Mi piace"

  33. Sicuramente soporiferi. Te li metto in successione in due commenti.

    Piace a 1 persona

  34. Demonio ha detto:

    Grazie!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.