L’avvelenata…

Lo premetto: questo è uno sfogo ed è polemico come peggio non potrebbe essere. Sono incazzato nero di quel nero assoluto come solo l’assenza di ogni barlume di luce può essere. E qui di luce non ne vedo proprio. Se ci aggiungo anche le motivazioni del precedente post il quadro è completo: se volete una persona peace and love direi che in questi giorni è decisamente meglio evitarmi…

La situazione generale non è rosea. Quando lavoro non è che abbia tanto tempo per informarmi sulle vicende del mondo ma qualcosa arriva e quel che arriva non mi piace nemmeno un po’. Per farla breve la produzione per cui lavoro ha annullato delle date ed altre potrebbero saltare. Il motivo?

Ovvio…sto maledetto covid ovviamente o meglio la gestione complessiva di questa situazione ed il fatto che, non ci giro attorno, esistano degli emeriti COGLIONI, che da quando tutto è iniziato sembra che stiano facendo di tutto per andare contro ogni regola di buonsenso usando logica, rispetto e intelligenza.

E allora leggi di tutti questi imbecilli no vax che vengono ricoverati, leggi di green pass falsi, leggi di quello che va a farsi l’iniezione col braccio siliconato, leggi di stupide trasmissioni che danno voce a stupidi personaggi che si ostinano a propagandare le loro fregnacce, leggi dei morti in aumento, dei contagi in aumento, di figli mandati in scuole no vax, delle terapie intensive di nuovo al limite e ti girano…

Ovvio che mi girano. Non sono un dipendente assunto a contratto indeterminato. Non ho tutele. Non ho nulla se non me stesso su cui contare. Leggo e faccio due più due e già intravedo lo sviluppo della storia: non fare nulla fino a dopo le feste. Fare produrre, vendere, far girare soldi sotto le feste e dopo andare in lockdown. Scommettiamo?

E allora intravedo di nuovo la stretta sugli spettacoli, teatri chiusi e tutti a casa. Amen. Gli altri che riceveranno stipendi, casse integrazioni, sovvenzioni e noi a prenderla di nuovo nel culo magari ricevendo qualche elemosina. E tutto questo perché? Per dei COGLIONI. E allora che crepassero tutti. Non volete vaccinarvi, indossare mascherine e mostrare un documento? Ma crepate cazzo!

Ve lo meritate. Perché tutto ciò NON È GIUSTO. Ve ne fregate del prossimo e io dovrei giustificarvi? Dovrei fare finta di niente? No, non ci sto. E non ci sto neppure al gioco che ci starebbero terrorizzando e mettendo gli uni contro gli altri. NO. NON È COSÌ. La situazione è chiara. La direzione da seguire è UNA ED UNA SOLA. Non esistono rimedi della nonna, varechina, cure fantasiose o complotti.

Non esiste nulla. Esiste solo gente che vive scollegata dal mondo e che non ha cervello. Ed esistono SCIACALLI politici ( Salvini e Meloni in primis ma anche altri da Renzi a Cacciari e compagnia bella) che cavalcano l’onda. E non sono i soli. Ed esistono ugualmente pseudo giornalisti e pseudo programmi informativi che danno voce a questi idioti. Questo c’è. E bisogna dirlo. Tutto il resto è solo filosofia spicciola.

E tutto ciò, lo ripeto non è giusto nei confronti di tutti gli altri che hanno perso cari o il lavoro o vicino precariamente come il sottoscritto. Questa gente merita solo una cosa: l’estinzione. E lo ripeto: nessuno si azzardi a dire che sono manipolato, che sono al soldo di bigpharma (si anche questo mi hanno detto…anche del fascista mi hanno dato…) perché, lo ripeto, di certo non ho tempo di rincoglionirmi sui social o guardando la TV.

No, quello che dico e penso è il frutto di sensazioni personali basate sui fatti. È frutto di vedere il mondo dalla posizione di chi viaggia. E tutto ciò che vedo e sento e ogni tanto leggo non va bene. E proprio non riesco a capire perché se c’è gente rincoglionita in giro io debba andare in lockdown e non ci debbano andare solo loro. Perché?

E visto che tutte le spiegazioni sono state date, tutte le indicazioni sono state prospettate e visto che altre soluzioni non ci sono, tenendo conto che sta gente è ostinata oltre ogni ragionevole limite facciamo così: io rispetto la vostra scelta di non vaccinarvi, di non mettere mascherina e di negare che esista un problema ma voi dovete rispettare il mio di pensiero che è altrettanto chiaro: andate tutti quanti affanculo a morì ammazzati. Mi avete rotto il cazzo e non vi sopporto più.

Bene… Fine dello sfogo di un asociale sempre più convinto che ormai odia tutto e tutti. Ora datemi pure del coglione, del presuntuoso, del cattivo o di quel cazzo che vi pare. Toglietemi il saluto, toglietemi l’amicizia, fate come vi pare ma tutto ciò non cambia di una virgola il fatto che ne ho veramente le palle piene e mai come ora ho raggiunto quel limite per cui una discussione dal vivo con una di queste persone potrà davvero finire male e non so se saprò evitare conseguenze. Meglio starmi alla larga così come io cerco di stare alla larga dal resto del mondo se non per lo stretto necessario…

Pubblicità

Informazioni su Demonio

Disilluso da tutto senza un futuro vivo in questo presente oscuro senza aspettarmi nulla.
Questa voce è stata pubblicata in Argomenti vari, Politica, Post, Su di me e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

16 risposte a L’avvelenata…

  1. liza ha detto:

    Birretta?🍻

    Piace a 1 persona

  2. andream2016 ha detto:

    Hai ragione … ma fortunatamente i novax sono una minoranza, minoranza però molto pericolosa.

    Piace a 1 persona

  3. Demonio ha detto:

    Vero, sono una minoranza ma raggiungono un buon 20% della popolazione ed anche qualcosa di più probabilmente quindi hanno una consistenza notevole. E a causa di quella consistenza abbiamo pagato e continuiamo a pagare tutti noi. Che ci restassero loro in lockdown…

    Piace a 1 persona

  4. Demonio ha detto:

    Ah guarda, con te penso che se ne potrebbero bere anche di più! Ichnusa?

    "Mi piace"

  5. andream2016 ha detto:

    Servirebbe a questo punto un obbligo vaccinale serio, con licenziamento in tronco di tutti i novax

    Piace a 1 persona

  6. liza ha detto:

    Quella che vuoi basta che sia tanta 😂😂😂😂😂😉

    Piace a 1 persona

  7. andream2016 ha detto:

    Comunque non è poi così polemico il tuo post, hai semplicemente detto quello che è giusto dire dei novax

    "Mi piace"

  8. silviatico ha detto:

    Tanta solidarietà, sottoscrivo persino le virgole di questo sfogo: ci sono tante teste di rapa a questo mondo. Teste di rapa che hanno fatto della lotta al vaccino una ragione di vita. Come anticorpi impazziti, attaccano le cellule sane e ampliano gli effetti letali del virus.

    Piace a 1 persona

  9. Demonio ha detto:

    Si, lo credo anche io. Altrimenti, come già scrissi qualche giorno fa in un’altro post, sei liberissimo di andartene a vivere da qualche altra parte. Se sei in una società come ti prendi tutti i vantaggi così accetti dei doveri verso gli altri. È semplice…

    Piace a 1 persona

  10. Demonio ha detto:

    😂 non avevo dubbi!

    Piace a 1 persona

  11. Demonio ha detto:

    Già, forse si eppure non tutti la pensano come me.

    "Mi piace"

  12. Demonio ha detto:

    Vero, non se ne rendono conto e pretendono di avere ragione mentre il virus ringrazia di avere ancora terreno fertile. Quello che mi fa incazzare è che dopo quasi due anni non hanno imparato nulla…

    "Mi piace"

  13. mariluf ha detto:

    Solidarietà piena. La schiena va meglio?

    "Mi piace"

  14. Demonio ha detto:

    E grazie! Purtroppo no, sono in una fase di stasi. Stringo i denti e spero di superare queste prossime giornate…

    "Mi piace"

  15. Neda ha detto:

    Quello che mi fa rabbia è che tra i novax ci siano anche dei medici…

    Piace a 1 persona

  16. Demonio ha detto:

    Sapessi a me! Io credo che non mi farei consigliare neppure un aperitivo da un medico così, figuriamoci curare! Questi la laurea se la sono comprata, non c’è altra spiegazione…

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.