Ooohmmmm…

Poco fa tornando dal medico a momenti finisco sotto una macchina. L’ho schivata istintivamente per una frazione di secondo. Naturalmente ero sulle strisce per altro in prossimità di una rotonda per cui, tu automobilista devi comunque rallentare e guardare e…dare la precedenza a chi ce l’ha.

Non ci sono dubbi. Ora, se te stai per mettermi sotto (chissà, uno più smaliziato di me si sarebbe fatto un bel po’di soldi…) ed io, non tu…, io evito la cosa e, per reazione naturale, ti indico con la mano mandandoti affanculo direi che è il minimo sindacale visto che nemmeno il gesto di chiedere scusa hai fatto.

No, il tipo si è offeso che l’ho mandato affanculo. Ha iniziato a urlarmi contro. Io gli ho detto una sola frase: se uno è sulle strisce ti devi fermare. Hai torto e devi stare muto. Ha continuato…a sbraitare. Mi sono girato e sono andato via…ho percepito anche un coglione nei miei confronti.

Certo… Sono io il coglione ma giusto perché non ti ho stampato un calcio nei denti… Mi ha urlato che non mi ha visto…deve essere un non vedente con seri problemi per non vedere uno di un metro e novanta che sta attraversando… che poi, ok, io posso anche capire che non mi hai visto…ma, come minimo stai zitto o chiedi scusa.

Qualche volta a parti invertite mi è successo ma io ho sempre chiesto scusa. Ecco, questa è un’altra cosa che di questi tempi non si usa più: accettare le proprie responsabilità, i propri errori, le proprie colpe, i propri doveri e chiedere scusa accettando le conseguenze delle proprie azioni. Non si usa più.

Tutti vogliono sempre avere ragione anche se hanno torto. La colpa non è mai dei singoli ma sempre di qualcun altro. Io non sarò la persona migliore del mondo ma cazzo, tra i miei principi cardini questo c’è di sicuro. Se sbaglio ne affronto le conseguenze. Sempre. Probabilmente se tutti facessero così il mondo sarebbe già un posto un pochino migliore…

Informazioni su Demonio

Disilluso da tutto senza un futuro vivo in questo presente oscuro senza aspettarmi nulla.
Questa voce è stata pubblicata in blog, Blog su racconti, Blog su società, Blog vari, su di me e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

10 risposte a Ooohmmmm…

  1. The Butcher ha detto:

    Sì, questo è un problema molto comune. Ormai sono poche le persone che accettano i propri errori e cercano di prendersene la responsabilità. Sembra quasi che cerchino sempre un capro espiatorio.

    Piace a 1 persona

  2. Demonio ha detto:

    Ormai sto mondo lo capisco ogni giorno di meno. Troppa gente menefreghista ed arrogante intorno a me per i miei gusti 😈

    "Mi piace"

  3. The Butcher ha detto:

    Menefreghista, arrogante e insensibile. Quest’ultimo problema lo sento parecchio. La gente non prova neanche più a mettersi nei panni degli altri.

    Piace a 1 persona

  4. Demonio ha detto:

    Verissimo. E questa cosa a ben pensarci è allucinante!

    "Mi piace"

  5. mariluf ha detto:

    Che dire? Hai ragione. C’è gente che si mete nei panni degli altri, ma non è la maggioranza, purtroppo, Ma continuiamo a farlo… prima o poi, altri capiranno.

    Piace a 1 persona

  6. Demonio ha detto:

    Ne dubito ma come dice la speranza è l’ultima a morire🤷

    "Mi piace"

  7. Neda ha detto:

    Ho sempre avuto l’impressione che le strisce sull’asfalto fossero state fatte perché gli automobilisti potessero centrare meglio i pedoni. Comunque, se ti pigliava in pieno, sulla tua tomba avrebbero potuto scrivere “Qui giace uno che aveva il diritto di precedenza”.
    Cerco di farti sorridere, è vero. Io, anni fa, sono stata centrata da un imbecille che usciva sparato da un crocicchio e, poiché c’era ghiaccio sulla strada, il deficiente ha frenato quando mi ha visto e ha fatto testa coda venendomi addosso. Qualche maledizione l’ha sentita pure lui. Ancora abbassa gli occhi quando mi incontra per strada. La tua schiena come sta? Che cosa ti ha detto il medico?

    Piace a 1 persona

  8. Demonio ha detto:

    Mamma mia che brutta esperienza la tua! Per fortuna ne sei uscita viva!
    Per quanto riguarda la tua domanda diciamo che sto facendo finta di star bene… Non ho alternative! Ancora dieci giorni e poi potrò riposarmi…

    Piace a 1 persona

  9. Neda ha detto:

    Un abbraccio.

    "Mi piace"

  10. Demonio ha detto:

    Grazie madame, ricambio!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.