Bill Gates e il no vax

Una delle cose più cretine che circola in rete ed è parte della narrazione del popolo dei no vax e di tutti i complottisti è quella convinzione secondo cui sarebbe in atto un piano mondiale, ordito da Soros e appunto Bill Gates il cui fine ultimo è quello di eliminare la popolazione ed il cui mezzo è appunto il vaccino.

Ora che questa sia una minchiata galattica è evidente ma volevo capire da dove traesse origine tutto ciò. E a quanto pare la cosa nasce dalla fondazione che quest’ultimo ha creato che ha lo scopo di rendere fruibili i vaccini a quella enorme parte di popolazione che, ultimi fra gli ultimi, non ce l’ha per mille ragioni.

A me Gates non sta simpatico ma per ben altre ragioni che magari se me le chiedete vi illustro. Questa antipatia e avversità però non sono certo sufficienti a dire su di lui falsità o a demonizzarlo per partito preso. Non sono il tipo. E così ho cercato di capire fino a che non mi sono imbattuto in un evento dove, parlando della sua fondazione ha espresso dei concetti che…sono stati stravolti dando inizio a tutto ciò.

Cosa ha detto Bill Gates? Ecco, ha espresso questo concetto:

“Se stiamo facendo un ottimo lavoro vaccinando i bambini, possiamo ridurre la popolazione mondiale dal 10% al 15%”

Bene, questo è il classico esempio di come gli analfabeti funzionali leggono qualcosa, non la comprendono e traggono le loro conclusioni arrivando poi a rimettere in circolo una notizia completamente diversa alimentando il complottismo.

In realtà Gates che, è anche noto, per aver destinato i proventi dei suoi guadagni a questa fondazione, (che si occupa per l’appunto anche di aiutare i bambini delle popolazioni povere del mondo, fornendo loro quei vaccini che qui noi diamo per scontati ma che, in certe aree non si possono permettere) ha detto qualcosa di molto diverso.

La dichiarazione era basata su un discorso del tipo: se riusciamo a vaccinare e garantire una vita migliore a questi bambini (che un tempo avremmo chiamato proletariato) è ragionevole pensare che, aumentando la loro aspettativa di vita, si otterrà come risultato parallelo anche una decrescita demografica come avviene nei paesi avanzati.

In pratica parlava della correlazione tra famiglie povere che mettono al mondo molti figli, perché quella è la loro “ricchezza” e famiglie occidentali, che ne fanno decisamente meno. Dato che l’aumento della popolazione mondiale è un problema, questa cosa di migliorare la vita di questi paesi aiuterebbe anche il pianeta perché nascerebbero meno figli migliorando le loro condizioni.

In pratica le famiglie povere mettono a mondo più figli anche perché così aumentano le probabilità che qualcuno di loro sopravviva all’infanzia e un domani possa aiutare la famiglia. Era ciò che da noi avveniva qualche tempo fa. Nel momento in cui sono migliorate le cose, l’aspettativa di vita è cresciuta, sono migliorate le condizioni sociali, igieniche, di salario e di vita si è passati da famiglie con numerosi figli a famiglie con pochi figli i addirittura nessuno.

Ed infatti in Occidente c’è stata una decrescita demografica. Non è che nessuno ha sterminato i figli coi vaccini… semplicemente in un secolo si è invertita una tendenza e un figlio nato qui ha ragionevoli probabilità di vivere a lungo mentre in un paese del terzo mondo già è un miracolo arrivare a cinque anni.

Questo era il senso del discorso.

Cosa ha capito l’analfabeta funzionale? Ha capito che lui vaccina i bimbi per ridurre le nascite e controlla tutto ciò col 5g ed i vaccini sono uno strumento di morte poiché vaccinandoli li ucciderebbe!!! Da qui tramite malsani passaparola si rafforza la convinzione che i vaccini siano pericolosi e che dietro vi sia un piano mondiale per sterminare la popolazione o rendere la gente sterile o controllarla!

Ecco…questo è il succo della vicenda che a seconda dei momenti potete anche sentire corredata di altre amenità varie come Soros, Bildenberg, Ebrei, Massoni, ordine mondiale, modifica genetica, grafene e chi più ne ha più ne metta in un delirio crescente di idiozia che poi emerge come un enorme blob che tutto sommerge…

Insomma, siamo al delirio più totale e c’è poco da fare perché se cerchi di far capire che lui ha detto un’altra cosa e che l’intento è quello di invertire sul lungo periodo (parliamo di decine e decine di anni se non secoli) una crescita demografica che il pianeta non potrà più sostenere… ecco, se cerchi di far ragionare un complottista sarà inutile poiché egli avrà la salda convinzione che no, lui vaccina per eliminare la gente.

Come se ne esce? Non se ne esce se non con la certezza che, molti idioti, proprio per le loro convinzioni non si vaccineranno, contrarranno delle malattie e, sovente moriranno quando invece avrebbero potuto vivere! Bel paradosso vero? Alla fine chiamala se vuoi selezione naturale… sarò cinico ma, se un bel po’ di questi idioti ci lasceranno personalmente non ne sentirò affatto la mancanza…

Fact checking:

Per saperne di più

Informazioni su Demonio

Disilluso da tutto senza un futuro vivo in questo presente oscuro senza aspettarmi nulla.
Questa voce è stata pubblicata in blog, blog su parole, Blog su politica, Blog su società, Blog vari, internet ecc e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

7 risposte a Bill Gates e il no vax

  1. silviatico ha detto:

    Il vero guaio non sono i complottisti o i novax, bensì quella politica fascista dalle sfumature populistiche che li usa per assaltare parlamenti(USA), sedi sindacali(Italia), antisemitismo e razzismo(Germania), isolazionismo e nazionalismo(GB), integralisti religiosi( India, Brasile, Iran, Israele, Arabia Saudita…)…

    Piace a 1 persona

  2. Demonio ha detto:

    Ah certo non posso darti torto ed anzi credo che tu sappia bene quanto io non sopporti certa gentaglia! Qui però mi interessava porre l’accento su certi meccanismi che poi sono quelli che creano queste notizie false che diventano “vere”! Senza poi dimenticare il giornalismo che è del tutto incapace di comprendere certe notizie o di contestualizzare una informazione. Ad esempio qualche giorno fa ho letto di un asteroide che avrebbe sfiorato la Terra: bene, se un astronomo usa questo termine lo fa in relazione a distanze infinitamente grandi e qualcosa che passa a 5 milioni e mezzo di km per lui è nulla. Ovvio che se dai la notizia in quei termini fai disinformazione perché ovviamente a quella distanza tu essere umano nemmeno te ne accorgi e dato che non accade nulla per te poi ne consegue che la scienza racconta un sacco di fregnacce. Altra notizia che avrai sentito: il passaggio segreto di Panama… ecco l’uomo comune sente ste cose e pensa che c’è un cunicolo e chissà che film si fa! Insomma, la situazione è deprimente…

    "Mi piace"

  3. admin1962 ha detto:

    Grazie Daemon per il tuo preziosissimo contributo alla chiarezza!
    E per quanto riguarda i pennivendoli che si fanno chiamare giornalisti devo dire che sono una piaga di questo paese.
    Il problema è che per avere una stampa libera e di qualità i giornali dovrebbero campare grazie al numero di copie vendute. In Italia invece campano grazie al finanziamento pubblico e come fai poi ad fare informazione libera su chi ti paga? 😦

    "Mi piace"

  4. Demonio ha detto:

    Sulla stampa italiana il discorso sarebbe ancora più lungo e se è vero che ci sono quei finanziamenti è ancora più scandaloso il fatto che tutte le testate grandi o piccole appartengano a pochi ristretti gruppi di potere. In definitiva abbiamo tutta la stampa asservita ai potenti, prendono soldi pubblici, fanno una informazione di merda e hanno a libro paga gente pusillanime e incapace! Da tutto ciò manca una reale libertà di stampa, manca un pluralismo dell’informazione (esiste rappresentata al 99% solo un area di centro destra) e mancano degli editori “puri” che sarebbe la condizione base per cui era previsto giustamente un sostegno all’editoria! Ma ecco, gente come Berlusconi o Agnelli per non parlare di Confindustria o il Vaticano non credo abbia bisogno…
    Insomma la situazione è questa e difficilmente cambierà 🤷

    "Mi piace"

  5. admin1962 ha detto:

    Non essere così pessimista, la resa è quello che vogliono! Ma noi non ci cascheremo e faremo la nostra parte.
    Intanto ti propongo questo:
    Tempo fa ho pubblicato un posto sul film Quinto Potere, una storia dei nostri giorni che riguarda proprio il nostro “civilissimo” mondo occidentale!
    Oggi ti chiedo di diffondere questa drammatica richiesta di aiuto:
    https://www.facebook.com/groups/2427849287498352/permalink/3086554421627832/
    Grazie 🙏

    "Mi piace"

  6. admin1962 ha detto:

    ops…. la poesia non centra nulla, col copia incolla ho fatto casino, il link è questo
    https://www.facebook.com/groups/2427849287498352/permalink/3086554421627832/
    Grazie 🙏

    Piace a 1 persona

  7. Demonio ha detto:

    Ti rispondo dalla fine poiché hai toccato un tema a me molto caro (ne ho anche parlato recentemente qui : https://klaudiomi.wordpress.com/2021/12/18/il-mondo-alla-rovescia/ ma non frega una cazzo a nessuno) su cui nel limite del mio possibile ho cercato di risvegliare almeno l’interesse. E da qui mi ricollego alla prima parte per dire che si, io sono in generale molto pessimista ma il mio non è un pessimismo autolesionista o arrendevole di chi si piange addosso! No tutt’altro, sono pessimista solo perché prendo atto della realtà che mi circonda e mi preparo sempre al peggio però se posso fare qualcosa o la mia parte non mi tiro mai indietro! Poi certo…guarda l’ultimo post…parlo di quello che ci aspetta nei prossimi 7 anni al Quirinale e…silenzio assoluto… Non un solo commento, non una sola persona che abbia non dico manifestato interesse o detto di aver firmato , non dico un reblog ma almeno un segnale per dire: ehi…che schifo… Nulla di nulla. Delle due o i miei lettori sono tutti amanti dell’illegalità (qui non si tratta neppure di essere di destra o di sinistra!) oppure i miei lettori così come gran parte degli italiani sono ignavi, non gliene frega nulla di nulla e questa cosa è sconfortante…

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.