Cazziatoni medici

Ormai è una certezza: non ho un buon rapporto con i medici! Sia chiaro, questa non è una critica, ci mancherebbe, mediamente ho stima di loro e di una professione che non credo sia né facile né alla portata di tutti. Di sicuro non sarebbe un mestiere che potrei fare per mille ragioni a cominciare dalla mia memoria per finire con il mio timore di poter fare danni!

Insomma, io davvero non ho nulla contro di voi! E però, che cazz, possibile che ogni volta che ho a che fare con voi (per fortuna non sono state tante…almeno di questo non posso lamentarmi!) mi dovete sempre fare dei gran cazziatoni che manco i miei genitori da bambino quasi mi facevano?!

Voglio dire…ok…ho un problema…sto lì per risolverlo e voi mi attaccate sto pippone del perché hai aspettato tanto? Perché non sei venuto prima? Eh…fa male…lo…che fa male… Così impara la prossima volta! Eh, alla visita glielo avevo detto che era grossa questa cisti, doveva venire molto prima…e tu sei lì, vero che c’è una anestesia ma cazzo, brucia lo stesso e allora stringi i denti e lei infierisce!

Ora, vostro onore non cerco assoluzione…mi dichiaro colpevole…si, lo ammetto, sono una persona irresponsabile e superficiale, spesso sottovalutato i sintomi e semplicemente aspetto che qualunque anomalia sparisca da sola così come è venuta! Insomma sono il contrario di un ipocondriaco ma evidentemente anche il mio eccesso non va bene. Chiedo venia e pietà!

Unica attenuante generica che chiedo è quella di chi fa un mestiere senza certezze e senza una routine che permetta di pianificare le cose. Se non sai mai dove sarai tra qualche mese e se i tempi della Sanità italiana sono quelli che sono è anche difficile pianificare visite, analisi o altro. E così finisce che uno rimanda sempre…sempre…sempre fino a che non puoi più rimandare!

E però, anche così non è facile. Prendiamo questo piccolo intervento di oggi! Partito a Settembre…medico…impegnativa…visita specialistica a Ottobre…richieste analisi e elettrocardiogramma…li riesco ad incastrare tra un lavoro e l’altro… intervento fissato il 4 Gennaio…mi chiamano…la dottoressa non c’è! C’è il 18!

Ecco, io il 2 devo ripartire…bastava che me lo metteva una settimana dopo e dovevo rimandare tutto di mesi! E già così sono al limite perché non ho nessuna idea di come starò tra 15 giorni quando dovrò ripartire. Ecco, capisce vostro onore il mio dramma? Io rispetto quelli che lunedì sabato tutti i giorni in ufficio, la domenica ecc ecc ma per me non è così.

Il lavoro c’è quando c’è e se non c’è mi attacco. Non ho ferie né malattie. Se un lavoro non lo faccio io lo fa un’altro. Nessuno mi aspetta. E la Sanità non funziona che vai ed entro due giorni fai tutto. Si parla di mesi e mesi di attesa. Questo vorrei farvi capire. Poi che vi devo dire? Sono colpevole, ho le mie colpe, condannatemi pure ma vi prego…sempre sti cazziatoni anche no… Sono solo un povero diavolo…abbiate pietà!

Pubblicità

Informazioni su Demonio

Disilluso da tutto senza un futuro vivo in questo presente oscuro senza aspettarmi nulla.
Questa voce è stata pubblicata in Argomenti vari, Ironia, Post, Racconti, Su di me e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

24 risposte a Cazziatoni medici

  1. admin1962 ha detto:

    Capisco, e hai ragione, il tuo lavoro non aiuta. Ma il vero problema è che hanno DISTRUTTO la sanità pubblica! (faccina incazzata)
    Se non fosse stato per questa pandemia non avrei mai scoperto che negli ultimi dieci anni hanno tagliato 10 miliardi alla sanità!!!!!!!!
    ‘sti maledetti! :-@
    Sto ancora aspettando di vedere se cercheranno di sistemarla un po’ con i soldi europei, ma con Draghi presidente del consiglio ho fortissimi dubbi!

    Piace a 1 persona

  2. admin1962 ha detto:

    😂 (prova faccine)
    😖
    😒

    Piace a 1 persona

  3. admin1962 ha detto:

    Funziona! 😄
    Le ho trovate qui https://getemoji.com/

    Piace a 1 persona

  4. Demonio ha detto:

    Io invece lo vedo da un bel po’ solo che ogni volta che sollevavo il tema sembravo lo scemo del villaggio. Ma tutto ha inizio circa trent’anni fa ed è legato a quella grande truffa che si chiama federalismo e che ha, di fatto, creato 20 piccoli accentratori di potere, chiamati governatori, che hanno fatto solo gli interessi dei privati. Interi reparti cancellati, ospedali chiusi, personale sotto dimensionato, strutture allo sbando ma enormi e continui flussi di danaro. E la gente muta. Sempre pronta a rivotare gli stessi che in questi anni l’ha depredata. Poi certo, quando ciascuno di noi tocca con mano si rende conto di tutto ciò altrimenti vai di spritz e partita in TV che va tutto bene!

    "Mi piace"

  5. Demonio ha detto:

    Direi che le faccine funzionano!🤷👍

    "Mi piace"

  6. Demonio ha detto:

    Beh, si, quello è un metodo alternativo validissimo!

    "Mi piace"

  7. Gaia Lorenzini ha detto:

    Io lavoro in un’associazione di volontariato in ambito socio-sanitario. Massimo rispetto per i medici e tutto il personale sanitario, ma sono più le volte che dobbiamo litigarci che altro. E noi accompagniamo pazienti malati, che stannno o in carrozzina o in barella!

    Piace a 1 persona

  8. Demonio ha detto:

    Si, immagino la situazione. Credo che al netto del fatto che sicuramente ci sono anche gli stronzi e persone poco empatiche forse ultimamente, causa turni lunghi e mancanza di personale, gli animi si stanno esasperando. Ma poi, anche in generale vedo molta più gente stressata, nervosa, incazzata, infastidita di quanta ne potessi vedere 20 o 30 anni fa.

    "Mi piace"

  9. Neda ha detto:

    Beh…mi sono riconosciuta anch’io in quello che hai scritto, anche se sono una casalinga e ho tutto il tempo a disposizione, ma, chissà perché, tendo a rivolgermi al medico solo quando non ne posso più…sarà che ho avuto troppo a che fare con loro a causa della assistenza che ho prestato per anni ai miei vecchi e a mio marito, sarà che mi è nata di conseguenza una certa diffidenza nei loro confronti, sarà che non sono mai riuscita a trovare due medici che la pensino allo stesso modo di fronte alla medesima emergenza, sarà che ormai la sanità pubblica è un colabrodo e fa acqua da tutte le parti…sarà che alla mia età e con le varie patologie che ho spero di schiattare una notte, durante il sonno, senza dare fastidio a nessuno, soprattutto a me stessa…

    "Mi piace"

  10. Demonio ha detto:

    Marooo e per carità, prima o poi tocca a tutti e se deve essere che sia indolore e fin qui ci siamo epperò sei fra le poche persone che mi commentano egoisticamente dico che spero sia il più tardi possibile! 😝🤷
    A parte ciò capisco anche tutte le tue ragioni!

    Piace a 1 persona

  11. Neda ha detto:

    Beh, al più tardi possibile ci ho pensato anch’io.
    In fin dei conti ci sto ancora bene in questa valle di lacrime.

    Piace a 1 persona

  12. Demonio ha detto:

    Ma si, restiamo ancora un po’ a vedere che succede! 😄😝

    "Mi piace"

  13. Buchibianchi ha detto:

    Io sono il medico che ti ha tolto la cisti🤐🤐



    Dai.. scherzavo 🤪

    Piace a 1 persona

  14. Demonio ha detto:

    Ahaha in effetti era una dottoressa e se mi venisse a cazziarmi anche sul blog non ne sarei sorpreso!🤷😄

    "Mi piace"

  15. Buchibianchi ha detto:

    Serendipity 🥳

    "Mi piace"

  16. Demonio ha detto:

    E già, nelle infinite possibilità c’è anche questa! 🤦😈

    "Mi piace"

  17. Demonio ha detto:

    Certo che se fossi stata davvero un medico chirurgo sarebbe stata interessante capire il tuo grado di sadismo!🤷

    "Mi piace"

  18. Buchibianchi ha detto:

    No no no …ti avrei fatto l’anestesia totale…poi magari al risveglio ti mancava qualche pezzo 🥳😁

    Piace a 1 persona

  19. Demonio ha detto:

    Ahahah povero diavolo alleggerito della sua dignità! E non so se dovrei indagare sul pezzo mancante!🤦

    "Mi piace"

  20. Buchibianchi ha detto:

    🤐😅😅meglio non indagare

    Piace a 1 persona

  21. Demonio ha detto:

    Sarebbe un incubo buono per Dylan Dog!🤔

    "Mi piace"

  22. Buchibianchi ha detto:

    Adoravo Dylan Dog…pensa che nella mia libreria ho tenuto il numero 100 a colori

    Piace a 1 persona

  23. Demonio ha detto:

    Io lo scoprii quando facevo il militare: c’era un commilitone che li leggeva e io ne approfittavo, poi ogni tanto ne ho comprato ancora qualcuno! Poi adoravo le freddure di Groucho!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.