Perché non ti sei sposato?

Ripensavo a questa domanda postami qualche tempo fa da alcune ragazze dello staff mentre a cena si discuteva del più e del meno. Sapete cosa ho risposto? In pratica nulla…ho glissato, ho scherzato e ci ho giocato su ma in realtà è una di quelle domande a cui avrei voluto rispondere in tutt’altro modo ma, non credo che sarebbe stato utile a nessuno.

A volte certe cose è meglio lasciarle stare. Ma qui, tutto sommato posso evitare di schivare il proiettile e rispondere analizzando i molteplici aspetti. Ovviamente c’è anche quello su cui ho scherzato: per sposarsi o convivere (e già qui io sarei per la seconda) bisogna essere in due e se nessuna mi ha voluto un motivo (almeno uno!) ci sarà: probabilmente non ho mai rappresentato quello che un tempo si sarebbe detto un buon partito!

Da sempre precario, da sempre in viaggio in giro per spettacoli siamo seri: quale matta sceglierebbe scientemente uno così per altro non certo un adone e non certo uno con una posizione sociale ambita! Fossi stato almeno simpatico o allegro o almeno intelligente ma ahimè non ho nessuna di queste doti quindi questo già sarebbe un bel pacco di motivi per cui sono rimasto single.

Ma, sono sincero lo sapete, non mi nascondo e quindi so che c’è dell’altro. Potrei sintetizzarlo con il mio carattere. Brutto, spigoloso, con pochi margini di accettazione. Diciamolo chiaramente, difficilmente riesco a farmi piacere le persone. Una donna poi con cui dover dividere la mia vita come potrei accettarla se non avesse gli stessi miei valori, ideali e convinzioni?

Come potrei andare d’accordo con una sovranista? Con una cattolica praticante che mi costringerebbe alla messa di Natale? Come potrei andare d’accordo con una che mi direbbe di aver votato Berlusconi? Dai…mi ci vedete? O con una fascista il cui padre ha nel soggiorno la foto del capoccione affacciato a piazza Venezia? Insomma dai, ho troppi paletti e nella mia vita ne ho incontrate poche adatte solo che…poi evidentemente finivo per non essere io quello giusto!

Ma se ne avessi incontrata una giusta e compatibile, una con cui vi fosse sintonia e quella chimica anche sessuale senza la quale hai voglia a dire ma se non c’è poi le cose degenerano, se avessi trovato questo tesoro …mi chiedo se avrei comunque accettato di buon grado di condividere la mia vita. E la risposta è: non lo so. Ci sono anche andato vicino eh ma poi c’era sempre qualcosa che non funzionava tipo stucchevoli gelosie…

Ad ogni modo, se invece tutto fosse stato perfetto io lo sarei stato? E ci ho pensato tante volte. E penso che avrei avuto paura. Attenzione, non quella a cui pensate di primo acchito! No, non quella, non paura di prendere responsabilità…figuriamoci! No, paura di essere, di assomigliare ai miei genitori e di ereditarne tutto il peggio e tutto ciò che di loro non mi è mai piaciuto…

Da parte di mio padre quella violenza verbale e non che da bambino mi faceva soffrire ogni volta che in casa c’era un litigio e dalle urla si passava alle mani. E se fossi diventato anche io così? E se un mio ipotetico figlio avrebbe visto e vissuto ciò che ho passato io? Non lo avrei tollerato. Idem poi se avessi ereditato l’essere sempre perennemente rompicoglioni di mia madre, una a cui non è mai andato bene nulla…apri la porta e deve stare chiusa…chiudi la porta e la vuole aperta… presente il tipo?

Ecco, di questo si che avrei avuto paura. Mai e poi mai avrei voluto rischiare che una ipotetica compagna si potesse trovare di fronte un mostro simile. D’accordo, all’apparenza non sono così, ho fatto di tutto per non somigliare a loro ma…e se un domani i geni avessero preso il sopravvento? Insomma…alla fine tutto sommato credo che sia meglio così e del resto siamo pure già troppi su sto pianeta…rischiare di mettere altri demonietti al mondo…in questo mondo poi…dai… Forse è giusto che sia andata così anche se non è ciò che sognavo…

Informazioni su Demonio

Disilluso da tutto senza un futuro vivo in questo presente oscuro senza aspettarmi nulla.
Questa voce è stata pubblicata in blog, Blog su racconti, su di me e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

14 risposte a Perché non ti sei sposato?

  1. PindaricaMente ha detto:

    Ti ci vuole una badante, altro che una moglie!🤦‍♀️😂

    Piace a 1 persona

  2. Demonio ha detto:

    😂😂😂😂😂 se questa è una candidatura ti terrò presente!

    "Mi piace"

  3. PindaricaMente ha detto:

    Solo se hai più di 90 anni, sei benestante e mi inserisci nel testamento. 😎

    Piace a 1 persona

  4. Demonio ha detto:

    Non ci sono più le badanti di una volta! 🤔

    "Mi piace"

  5. The Butcher ha detto:

    I tuoi pensieri sono stati molto interessanti. Se io non avessi trovato Shiki probabilmente sarei rimasto solo perché anch’io sono molto particolare e non spicco certamente in certe qualità. Io ho trovato la persona perfetta e ho deciso di costruire la mia vita insieme a lei. Abbiamo incontrato tante difficoltà ma ci amiamo ancora e stiamo facendo del nostro meglio per il futuro.

    Piace a 2 people

  6. Demonio ha detto:

    Sono sempre molto contento quando vedo qualcuno che ha incontrato la persona giusta! Non è affatto facile per quelli che non scendono a compromessi o mettono su finzioni clamorose. Per questo ti dico che per quelli come te che ci riescono alla fine è un po’ come vincere alla lotteria: io non ho mai vinto alla lotteria ma deve essere bello quindi le mie felicitazioni! 😈

    Piace a 1 persona

  7. The Butcher ha detto:

    Ti ringrazio molto per le tue gentili parole. Io spero tanto che anche tu possa trovare qualcuno che ti ami per come sei. La vita è piena di imprevisti non possiamo sapere che cosa potrà succedere.

    Piace a 2 people

  8. Gravantes ha detto:

    Non credo tu sia l’unico uomo ad avere pensieri simili, Nemmeno io mi sono mai sposato e mai lo farò, ormai sarebbe tardi e comunque, preferisco convivere, oltre che pensare di dare da mangiare a chiesa e avvocati. Ma non credo dipenda solo dalla posizione sociale, credo che se tu avessi voglia di stare con qualcuno accadrebbe comunque. Evidentemente stai bene cosi. Almeno per me lo è stato. I geni della famiglia d’origine saranno sempre in agguato ma, sta proprio a noi, farli evolvere. Però io parlo per me.

    Piace a 2 people

  9. Demonio ha detto:

    Su questo ormai sono scettico e però, sebbene io sia un fatalista e accetti sempre tutto ciò che viene alla fine sto bene così! Forse in futuro quello che mi mancherà sarà il non avere qualcuno a cui raccontare le mie storie ma, non è nemmeno detto che a qualcuno sarebbero interessate!😂

    Piace a 1 persona

  10. Demonio ha detto:

    Ecco, anche io credo che ormai sarebbe tardi e che durante le nostre vite c’è un tempo per fare delle cose: finito quel tempo è inutile attendere treni che non passeranno più. Poi, va beh, il discorso chiese/avvocati mi fa sorridere perché l’ho sempre pensata come te e, a giudicare dai tanti amici divorziati/separati che ho, tutto sommato credo di aver avuto ragione nel non fare qualcosa tanto per o in modo precipitoso!

    Piace a 2 people

  11. ottavanotablog ha detto:

    I suoi ragionamenti dimostrano una grande maturità e li condivido in pieno, anche perchè neanche io sinceramente mi metterei insieme ad un uomo o ad una donna (parlo così perchè sono bisex) che votano i sovranisti di destra oppure che sono ferventi cattolici (visto che, per via di alcuni avvenimenti familiari gravi, mi sono da anni allontanata definitivamente dalla fede).
    Però io ho anche un altro requisito, perchè il mio uomo o la mia donna ideale devono avere un’ottima cultura musicale ed amare follemente la musica come la amo io.

    Piace a 1 persona

  12. Demonio ha detto:

    Oh, mi dispiace rispondere solo ora ma controllando lo spam stranamente vi ho trovato questa risposta e purtroppo l’ho vista solo ora.
    Detto ciò che dire? Mi fa piacere non essere l’unico a pensarla in un certo modo: peccato solo che i casi della vita e le vie percorse non mi abbiano mai portato ad incrociare altre persone così.
    In quanto alla fede…il mio percorso di allontanamento direi che più che altro è stato proprio sin da subito un mai andare d’accordo ma il risultato è analogo al tuo. A proposito: mi hai dato del lei…mi perdoni se rispondo in modo più colloquiale che il lei mi fa sentire più vecchio di quel che già sono!
    PS amo anche io la musica ma, mi sa che appartengo alla categoria degli asini musicali: l’altro giorno ho mandato un video ad una mia amica violinista in cui una violoncellista suonava lo stesso brano su tre strumenti dai costi diversi. Ebbene io non vi ho percepito alcuna differenza…lei ancora sta ridendo!

    Piace a 1 persona

  13. admin19 ha detto:

    Apprezzo la tua schiettezza, e la tua condivisione è segno di generosità!
    Di fronte a domande così profonde nutro rispetto e non mi permetto di pontificare.
    Dal momento però che certe riflessioni le ho fatta anch’io (sopratutto quelle che riguardano un brutto modello di famiglia che abbiamo conosciuto da bambini) condivido volentieri con te una traccia di ricerca che ho seguito e che mi ha fatto trovare tante risposte:
    dai un’occhiata agli “Stili di attaccamento” studiati da Bowlby. Ci sono buoni testi divulgativi senza il bisogno di scendere troppo fondo nei tecnicismi.
    Purtroppo gli stili di attaccamento li assorbiamo e creiamo per osmosi, senza che nemmeno ce ne accorgiamo, nei primi anni della nostra infanzia, ma poi caratterizzeranno il tipo di relazioni sentimentali che avremo da adulti per tutta la vita: vale la pena capirne i meccanismi fondamentali per non farsi fottere no?! 😉
    A me ha aiutato moltissimo…

    Piace a 1 persona

  14. Demonio ha detto:

    Cercherò perché sono curioso! E però ormai io il mio equilibrio l’ho trovato e sto bene così. A parte ciò si, ho sempre pensato che se sono come sono molto è anche dipeso dal come sono vissuto e cresciuto da bambino. Però boh…non ho una controprova del fatto che se fossi nato in un’altra famiglia sarei stato chiuso tanto diverso nel mio carattere brutto brutto brutto! Chissà 😅🤷

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.