Nuoce gravemente alla salute…

Bene, siamo al delirio planetario. Delirio agroalimentare per la precisione. E dopo i precedenti due post a tema idiozia politica e del web seguita dall’idiozia della Fifa ora arriva anche l’Onu a completare il trittico con qualcosa che di più idiota non si può…per capirci siamo ai livelli di un tweet salviniano…ecco…preoccupatevi e sono serio!

Avete presente le immagini che mettono sui pacchetti di sigarette con tanto di avvertimento con scritta a caratteri cubitali? Bene…ora con uno sforzo di immaginazione provate a chiudere gli occhi ed immaginate di entrare in un futuro prossimo in un qualunque supermercato per fare la vostra spesa alimentare quotidiana.

Bene…prendete una bottiglia d’olio d’oliva (fortuna che io me lo faccio da me…almeno quello me lo risparmierò…) e ci sarà la possibilità di vedere quella scritta, magari corredata dall’immagine di un moribondo…idem per il grana o per il prosciutto o i latticini e per chissà quanti altri prodotti italiani che non mancano nelle nostre cucine e nelle nostre diete.

La dieta mediterranea appunto, quella che, è riconosciuta da tutti gli esperti come una fra le più salutari e bilanciate, quella che ha contribuito insieme ad altri fattori a far crescere l’aspettativa di vita di questa nazione oltre ogni limite immaginabile solo 60-70 anni fa…quella che fa di questa nazione uno dei paradisi della buona cucina con una varietà di prodotti e tradizioni che nel mondo è ineguagliata. Ecco…quella…

Per i signori dell’Onu tutto ciò non conta nulla…nella loro farneticazione hanno intenzione di mettere al voto una risoluzione per combattere le malattie non trasmissibili come diabete, tumore e malattie cardiovascolari con l’obiettivo di tassare tutti i prodotti che eccedono nelle quantità di zuccheri, sali, grassi saturi, alcol e che quindi sono un pericolo per la salute tout court senza minimamente prendere in considerazione dosi e quantità!

Leggi qui l’articolo che spiega nel dettaglio.

Ora, fermo restando il fatto che come ho detto (e che sappiamo tutti) le nostre aspettative di vita sono già così più che lunghe tanto che siamo fra le nazioni più longeve e con più anziani io mi domando e dico: ma siete scemi o che? E per inciso ripropongo anche una domanda che feci tempo fa in questo post: quanto volete vivere? Clicca qui.  Che poi mi chiedo…allora mettiamole anche sugli sportelli delle auto e via…

In ogni caso senza voler fare il campanilista che in questo paese si mangia bene è risaputo e semmai i problemi sono iniziati proprio quando si è iniziata ad abbandonare la tradizione per ricorrere sempre di più a prodotti industriali o di catene alimentari globali inseguendo uno stile di vita che ha portato molti in direzioni di fast food, fast fast fast e di un eccessivo consumismo perché 3×2 che fai non lo prendi? E se te lo prendi te lo mangi anche se non ne avresti bisogno…

Inoltre, in fasce sempre crescenti di popolazione si è arrivati al paradosso che il cibo di qualità costa sempre di più a fronte di crescente disoccupazione, diminuzione di potere d’acquisto ecc ecc il che ha portato ad un boom di consumo di prodotti da discount di scarsa qualità se non dubbia con imitazioni di prodotti Doc ma convenienti per chi non ha soldi. E tu che fai? Metti tasse che aggraveranno ancora di più le tasche della povera gente che così mangerà ancor di più cibo spazzatura? Bravi…dei geni!

Quindi se proprio volete aiutare la gente a star meglio direi che avete di sicuro sbagliato obiettivo e, facciamo che sono sempre quello che pensa male…ma non è che sotto sotto…dietro dietro è ancora come la vecchia storia di quando metteste fuori legge la canapa perché dovevate aiutare l’industria chimica  e poi puntualmente si è rivelato che avevate mentito e falsificato ricerche e inventato una pericolosità inesistente? Chi volete aiutare questa volta?

Adesso…per carità…non sono un medico, nemmeno uno scienziato o un ricercatore nutrizionista ma cazzo…l’esperienza mi dice che non esiste nulla che faccia male a prescindere (o bene) ma è il quanto, il come e il quando che spesso fanno la differenza per cui ovvio che se uno mangia prosciutto crudo da mattina a sera tutti i giorni magari qualche effetto negativo ci sarà per forza! Ma non per questo me lo metti nella lista dei cattivi cibi perché diciamocela tutta…qui da cambiare c’è ben altro che la dieta!

Che poi…Onu…non riuscite a fermare guerre (che in quanto a morti penso ne facciano ben più di una fetta di prosciutto o di un bicchiere di vino!), non riuscite a fermare malattie, non riuscite a fermare carestie ed esodi conseguenti, non riuscite a fermare l’inquinamento (che pure quello non scherza in quanto a morti e malattie…) e non riuscite nemmeno a fermare lo sconvolgimento climatico visto che un eminente scienziato come Trump ha detto che non esiste e ve la prendete con l’unica cosa decente che ci è rimasta in questa disastrata nazione??

Ma andatevene affanculo va, coglioni!

 

Uno sguardo ai titoli dei miei post precedenti? Vai qui

Informazioni su Demonio

Disilluso da tutto senza un futuro vivo in questo presente oscuro senza aspettarmi nulla.
Questa voce è stata pubblicata in blog, Blog su economia, Blog su politica, Blog su società, Blog vari e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

23 risposte a Nuoce gravemente alla salute…

  1. Liza ha detto:

    Mi accodo alle 5 parole finali. 😊

    Piace a 1 persona

  2. Evaporata ha detto:

    Caro Demo, 😫

    "Mi piace"

  3. Demonio ha detto:

    Quando un sentimento è forte…

    "Mi piace"

  4. Demonio ha detto:

    Siamo alla frutta…e sicuramente sarà pure marcia!

    Piace a 1 persona

  5. Lucy the Wombat ha detto:

    Ma come? Ma se la dieta mediterranea è patrimonio dell’UNESCO!! Sempre più follia 💃

    Piace a 1 persona

  6. Demonio ha detto:

    Esatto…follia pura! Ormai ogni giorno ce n’è una nuova…

    "Mi piace"

  7. Mariantonietta ha detto:

    come hai già detto, i problemi sono iniziati da quando abbiamo importato strane abitudini alimentari. Ora, anche in Italia stanno nascendo nuove maxy taglie, come negli USA ma il problema è solo questo? Ovviamente no. Il problema è che la pasta e fagioli attuale non nutre come quella dei nostri nonni e le ragioni sono tante. Comunque, con un po’ di buona volontà, si può mangiar sano se si vuole. Tassare è solo una scusa, non è veramente per farci stare meglio ma per aumentare gli utili dei soliti.

    Piace a 1 persona

  8. PindaricaMente ha detto:

    Dunque, io a pranzo ho mangiato: tris di salmone, pesce spada e tonno, insalata di arance, gamberetti e olive, polpo e patate, linguine con cozze, gamberetti e pesto di mandorle, gamberoni grigliati e tiramisù. Ah, anche un sorbetto naturalmente, per sciacquare la bocca. Che dice l’UE in merito? Camperò cent’anni? 🤔🙄

    Piace a 1 persona

  9. Demonio ha detto:

    Sicuramente nelle piccole realtà è anche più facile riuscire a mangiar sano mentre in grosse metropoli con stili di vita conseguenziali (tipo passare ore sulle tangenziali!) suppongo sia più difficile. Poi conta tanto l’aspetto economico e non ultimo quello culturale nel senso che se uno è stato cresciuto ad hamburger e patatine la vedo dura nel convincerlo che c’è forse dell’altro! 😀 Di sicuro io certe prese di posizione non le comprendo se non nell’ottica di qualcuno che spinge affinchè si vada in una direzione piuttosto che in un altra. Poi, che degli imbolsiti americani debbano dire a me come mangiare mi fa solo incazzare…se penso alla mia infanzia quando al mattino mi facevo un uovo sbattuto al marsala…secondo le loro farneticazioni io sarei già morto alcolizzato e i miei genitori avrebbero avuto l’ergastolo per aver dato dell’alcol ad un bambino! Questi sono idioti…

    Piace a 1 persona

  10. Demonio ha detto:

    Ahahahahah ma li mortacci e quanto magni! Ma quanto mi costi! A stecchetto dice l’Onu che ti devi mettere altrimenti poi non ti lamentare che non entri più nelle mutande!
    Ps m’hai fatto venire pure fame…ma dimmi tu se una arriva qui con tutta sta roba e me la fa solo annusare…tu sei crudele!

    Piace a 2 people

  11. PindaricaMente ha detto:

    Sono in ferie.
    E sarei pure a dieta.
    Ma sono in ferie.
    E poi come si fa a seguire le minchiate che dice l’Onu? 🤔🙄

    Piace a 1 persona

  12. Demonio ha detto:

    Ahahahah minchia…e per fortuna che sei in ferie e a dieta altrimenti che ti scofanavi? Un dinosauro in padella con contorno di pescecane? Comunque ti sto invidiando tantissimo sappiscilo!
    E in quanto all’Onu…hai detto bene…minchiate…mandiamoci salvini così noi ce lo leviamo dalle palle e lui si sente nel suo elemento!

    "Mi piace"

  13. PindaricaMente ha detto:

    Il dinosauro mi piace solo con contorno di patate e piselli.
    Invidiami tutta! 😇

    "Mi piace"

  14. cuoreruotante ha detto:

    Così ci deviano… davvero ti fai da solo l’olio? Chissà che buono 😍

    "Mi piace"

  15. Demonio ha detto:

    Ma come sei patatosa!😂😂😂

    "Mi piace"

  16. Demonio ha detto:

    Beh no, raccogliamo le olive(ma non sono mie)e le portiamo al frantoio.Ma gli ultimi due anni purtroppo poco olio anche se è comunque buono!

    Piace a 1 persona

  17. cuoreruotante ha detto:

    Che peccato 😕

    "Mi piace"

  18. Demonio ha detto:

    Speriamo quest’anno vada meglio!☺

    Piace a 1 persona

  19. Mariantonietta ha detto:

    Il marsala nell’uovo sbattuto ad un bambino non lo darei, per cominciare. Sbagliatissimo.

    "Mi piace"

  20. Demonio ha detto:

    Era buonissimo!E non mi ha fatto certo male!😛Poi non è che ce ne mettessi mezzo litro…Era solo un goccio!

    "Mi piace"

  21. alessialia ha detto:

    Quanto mi piacerebbe raccogliere le olive…

    "Mi piace"

  22. Demonio ha detto:

    È ancora presto! Li non conosci qualcuno che ha campagna e fa la raccolta?

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.