Pezzi di merda…

Faccio davvero tanta fatica a comprendere un certo tipo di persona. Quello di cui voglio parlare è una notizia di cui alla fine metterò anche il link. Ma probabilmente ne avrete già sentito. E del resto questo è solo l’ennesimo caso simile a tanti altri. Vero che siamo fatti tutti in modo diverso ma determinate persone a me fanno semplicemente schifo. Mi fanno schifo quelle persone che fanno dell’avidità il fulcro della loro esistenza. Persone che per quella stessa avidità spesso sono del tutto prive di altri semplici valori come l’umanità o l’empatia o semplicemente l’onestà. Persone che per il danaro passerebbero sopra chiunque convinte che tutto abbia un prezzo e che più danaro possiedi e più sei rispettato. E del resto in uno dei soliti tweet una recente neo ministro dichiarò candidamente proprio ciò:

Il denaro è l’unico vero strumento di libertà. I soldi servono ad essere liberi. Il mio papà ha insegnato a me e ai miei fratelli che chi paga comanda, pagare i propri conti vuol dire comandare. Il denaro è un grande strumento di libertà”

Ecco, giusto per capirci di che genere di persone io abbia schifo. Ora, premetto un paio di cosette, giusto per capirci: non ce l’ho tout court con chi diventa ricco ma con chi lo fa in maniera disonesta. E premetto anche che, prima che mi si accusi di essere invidioso, io potevo essere uno di quelli che girano con un bel Mercedes, vestito di tutto punto che si gode vita e soldi. Un Light designer medio oggi guadagna dai 5 ai 10mila euro a progetto, quelli bravi e quotati (parliamo di gente che firma le luci per gruppi come U2 o Ramstein o Muse insomma tour mondiali con enormi budget) molto di più. Ecco, se avessi voluto, se fossi stato ambizioso, se mi fosse importato qualcosa del sapermi vendere avrei potuto far quello e alzare almeno un cinquantamila l’anno. Si potevo.

Potevo perchè ero bravo, quando ho iniziato ho subito colto al volo le novità tecnologiche. Ho insegnato il lavoro a tanti che oggi sono bravi e famosi. Ogni tanto incontro qualcuno che ha conosciuto qualcuno di loro e che mi dice che si ricordano di me perchè gli ho insegnato tutto. Ecco, queste sono soddisfazioni che mi fanno piacere. Sto vantandomi? No. Solo per dire che potevo ma non sono mai stato il tipo. A me bastava poco. Bastava divertirmi, andare in giro per il mondo. Vivere ogni giorno in modo diverso. Di avere un nome non me ne è mai fregato un cazzo. Ecco, quindi no, non ho nessuna invidia per chi è ricco. Potevo esserlo anche io se solo avessi voluto. Certo non un milionario ma di sicuro uno senza problemi economici con tutto il pacchetto auto, villa, vacanze. Quindi invidioso decisamente no, magari potrete dirmi che sono stato uno stronzo e su questo magari vi do anche ragione. Mai detto di essere uno normale:sono fatto male e stop.

Bene, dopo questa doverosa premessa voglio parlare invece di un medico. E già la professione di per se non è proprio quella di un poveraccio che lavora in fabbrica per 1200 euro. Giusto? Un medico nel settore privato guadagna già di default un bel mucchio di soldi no? Ok, diciamo che se li merita. Diciamo che dopo i sacrifici dello studio, della laurea, di master, specializzazioni, convegni all’estero ecc ecc quei soldi che ora guadagna sono sacrosanti. E diciamo che un medico specialista, in oncologia ad esempio, mediamente sta sugli 80 mila l’anno ma quelli affermati o quotati superano anche i 300 mila. Non male eh? Quante cose che ci puoi fare! Altro che una sola auto!Due! Tre! Villa? E una al mare no? E una in montagna? E un appartamento per l’amante?

Probabilmente anche se ti fai di coca tutte le sere qualcosa ti rimane ma non certo rischi di non arrivare a fine mese e non certo ti stai a preoccupare che ti è aumentata la luce o aumenterà il gas. Insomma…possiamo dire che già di default fai una bella vita e che la tua vita non è certo paragonabile a quella di milioni di persone che invece devono stare attente anche alle cose più banali e che, se si rompe l’auto o devono fare una visita medica o hanno altri imprevisti tipo rifare un bagno perchè a quello di sotto cade l’acqua in testa considerando che hanno mutui e devono pure mangiare…ecco…senza che qualcuno mi dia del komunista assassino direi che tutto ciò è difficile da smentire ok?

Ma, qui arriva il bello…perchè come detto, subentra poi l’avidità e non ti basta tutto ciò. Nooo…vuoi di più e per averlo che fai? Ma ovvio! Passi sui cadaveri viventi di persone che per l’appunto hanno vite al limite della sopravvivenza ed a loro chiedi danaro extra, danaro che non ti è dovuto, prendi dei farmaci che tu spacci per miracolosi e che a te non costano nulla e li dai a questa gente facendoglieli pagare a caro prezzo! E tu non sei un pezzo di merda? Si lo sei e l’unica cosa che posso augurare a questo genere di stronzi è di vivere male il resto dei loro giorni perchè il carcere è e sarà sempre poco. E giusto per la cronaca ad uno di questi pezzi di merda, di quelli che oh che brava e rispettabile persona…ecco ad uno di questi hanno sequestrato, dopo esser stato arrestato, beni immobili per circa 3 milioni di euro oltre a quasi due milioni di euro in contanti. Ora, vero che non si è colpevoli fino all’ultimo grado di giudizio ma di casi analoghi come ho detto ce ne sono tutti i giorni tra politici, imprenditori, professionisti ecc ecc o no?

Eh già, ma il problema in Italia sono i migranti o le 500 euro per mangiare date a chi non ha nulla! Il problema è aiutare con dei condoni chi le tasse non le paga semplicemente perchè, come questo pezzo di merda i soldi se li vuol tenere tutti per se stesso, magari nelle intercapedini dei muri o in banche in paradisi fiscali o in millemila altre cose che sono comunque superflue. Tutti uguali, tutti ugualmente avidi, tutti disposti a tutto pur di arricchirsi senza vergogna e dignità. Gente a cui il danaro non basta mai ed allora lo ruba a chi è già in disgrazia come a dei malati di cancro ad esempio. Ma quanta ce n’è al modo di questo genere di persone? Ma quanto schifo fanno? Beh, non so a voi ma a me tanto e sapete che vi dico? Fanculo il rispetto per la persona ma io ad uno di questi gli appenderei un bel cartello con su scritto sono un pezzo di merda, schifatemi e lo farei andare in giro cosi…giusto per insegnare ad altri come lui che no, i soldi non sono la cosa più importante e che forse, avercela una dignità, quella si che rende le persone degne di stare al mondo.

Ecco la notizia

Informazioni su Demonio

Disilluso da tutto senza un futuro vivo in questo presente oscuro senza aspettarmi nulla.
Questa voce è stata pubblicata in Argomenti vari, Fatti di cronaca, Giustizia, Società e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

20 risposte a Pezzi di merda…

  1. Conte Gracula ha detto:

    Io ho risolto augurando a certe persone il triplo di ciò che meritano, senza nemmeno stare più a specificare. Più che per la vendetta, per sperare che non siano in posizione di delinquere ancora.

    Per il resto, uno dei miei sogni bagnati è che la gente che non conta e non ha risorse particolari, sottoscritto compreso, si metta d’accordo un giorno per dire “non accettiamo più soldi, vendiamo beni o servizi in cambio di [qualcosa che tu, infame, non possiedi]. Ora scaldati pure bruciando le tue banconote”. Riderei tantissimo XD
    Ma è più probabile un fenomeno naturale che faccia piovere cioccolatini 😅

    Piace a 1 persona

  2. Demonio ha detto:

    Ehm…in effetti:
    https://www.ilmeteo.net/notizie/attualita/pioggia-cioccolato-paesino-svizzera-cosa-e-successo.html
    A parte ciò la penso come te: purtroppo il mondo non va in questa direzione ed anzi spesso ammira o appunto invidia questo genere di persone invece di disprezzarle e pazienza…sognare almeno ci è permesso!

    Piace a 1 persona

  3. Conte Gracula ha detto:

    Penso che programmerò una vacanza in Svizzera, il clima sembra fantastico XD

    Piace a 1 persona

  4. Demonio ha detto:

    Ahahah in effetti pare molto dolce!

    Piace a 1 persona

  5. quasi40anni ha detto:

    Alla fine, posso anche essere presente senza scrivere giusto? Lo so, lo so, ma non ci avevo pensato prima. Sai che a quanto pare WP dice che non ti avevo dato il follow? Che strano. Magari è stata la mia inattività prolungata.
    Perché i soldi rendono la gente avida…perché a molti profumano , perché meglio piangere in Ferrari che in una Fiat etc etc ma gente come me e te non lo saprà mai per davvero. Cla, non ti inalberare così che ti fa male alla salute.Buona giornata 😊

    Piace a 1 persona

  6. Demonio ha detto:

    Certo che puoi anche se ribadisco che mi mancano i tuoi scritti! Ad ogni modo credo che ognuno di noi abbia i suoi momenti e vanno sempre rispettati. Sai che anche se nessuno se n’era accorto io credo di non aver più scritto nulla per un anno e forse anche più? Però leggevo lo stesso post di altri. A volte lascio commenti, altre no perché magari non ho tempo o voglia o nulla da dire/aggiungere o perché boh! Insomma non c’è una regola che valga per tutti!
    Si WP…meglio che non dica tutto ma resta un sito strano e misterioso con regole tutte sue! A me spesso mi mette in spam commenti di persone che mi seguono ed io ho tutte le impostazioni aperte a chiunque! Invece su un blog non mi faceva mettere i commenti sebbene il proprietario mi disse di averli permessi a tutti! Gli unfollow automatici poi sono all’ordine del giorno!🤷
    E sul resto che dire…vorrei solo non aver mai a che fare con simili persone ma, aimé, ce li ritroviamo anche al governo ed ora tocca comprarsi un nuovo portafoglio che possa contenere dieci mila euro! So problemi anche questi!
    Buona giornata anche a te!

    Piace a 1 persona

  7. quasi40anni ha detto:

    Io me ne ero accorta che non avevi scritto per tanto tempo.

    Piace a 1 persona

  8. Demonio ha detto:

    E sarai stata l’unica! 😀

    Piace a 1 persona

  9. ottavanotablog ha detto:

    Concordo con tutto ciò che è stato detto nell’articolo, perchè anche secondo me una persona può avere tutte le ricchezze materiali di questo mondo, ma se è priva di anima, di umanità e di sentimenti, questa persona non vale niente!

    Piace a 1 persona

  10. Demonio ha detto:

    Evidentemente siamo davvero in pochi a pensarla così. Forse questo mondo è fatto per i furbi e tutti gli altri. Resta davvero tanta amarezza…

    Piace a 1 persona

  11. ottavanotablog ha detto:

    Ed infatti sul mio blog ho anche postato un brano degli Stadio in duetto con Vasco dedicato a questo tema, quindi, se le va, passi a leggerlo (si intitola “Tutti contro tutti”).

    Piace a 1 persona

  12. Demonio ha detto:

    Gli Stadio… Quanti ricordi, ci ho lavorato 4 anni con loro!
    ( https://klaudiomi.files.wordpress.com/2014/12/per-la-bandiera.jpg)
    Passo a leggere volentieri!

    Piace a 1 persona

  13. ottavanotablog ha detto:

    Complimenti! Visto che li ha conosciuti, mi può dire come sono di persona? Se la tirano o sono umili?

    "Mi piace"

  14. Demonio ha detto:

    😅 sono un po’ in imbarazzo però dai, tanto qui non passa nessuno. Allora, Curreri, con me tranquillo, con altri meno, probabilmente come tanti avvertiva il peso del ruolo. Sicuramente schivo e fragile ma tutto sommato vero. Pezzoli: il più simpatico. Sicuramente quello più alla mano e con cui ero più a mio agio. Fornili: non ci stavamo simpatici a vicenda, dei quattro quello che se la tira di più. Drovandi: il meno personaggio dei quattro ma nemmeno con lui avuto mai problemi, rapporto cordiale di lavoro. Voto complessivo 7-, dai, diciamo che in giro c’è decisamente di peggio! Per fortuna non faccio più live da un pezzo perché quelli odierni probabilmente li schiferei tutti!😂

    Piace a 1 persona

  15. ottavanotablog ha detto:

    Io invece l’unica grande della musica con cui ho avuto a che fare per ben tre volte è stata Loredana Bertè (le prime due volte l’ho incontrata a dei firmacopie, mentre la terza volta ci ho parlato in videochat in occasione di un incontro virtuale con i fans), e devo dire che sono rimasta molto colpita dalla sua dolcezza e della sua umiltà, cosa che non ho riscontrato in altri pischelletti usciti dai talent (questo non riguarda me, ma l’ho potuto riscontrare con una mia amica, che, a fine concerto, aveva chiesto l’autografo a questo ragazzo che era arrivato in finale ad “Amici”, ed il tipo in questione non solo non glielo ha fatto, ma l’ha anche aggredita verbalmente).

    Piace a 1 persona

  16. Demonio ha detto:

    Mmmmmm…lei mai conosciuta però ho conosciuto diversi colleghi che ci hanno lavorato e…tutti concordi su un fatto: ingestibile, matta, umanamente trattava tutti male soprattutto i fonici! Per fortuna non sono un fonico!😂 Poi, ci sta che col pubblico e con i fans magari si comporti diversamente ma, poi, c’è da dire che è difficile giudicare qualcuno sulla base di pochi attimi o pezzi di vita. Certo, Borg però pare ancora traumatizzato!😄🤷‍♂️

    Piace a 2 people

  17. ottavanotablog ha detto:

    Però c’è anche da dire che borg la tradiva in continuazione, e lei giustamente aveva tutte le ragioni a trattarlo male.

    "Mi piace"

  18. Demonio ha detto:

    Si si, per carità, diciamo che le cose tra loro le sanno loro!😄 La mia era solo una battuta per scherzare sul fatto che sicuramente lei non è una persona facile con cui avere a che fare! 😅

    Piace a 1 persona

  19. ottavanotablog ha detto:

    Io però preferisco persone come lei che dicono tutto in faccia rispetto alle finte buone che poi dietro sparlano di tutti.

    Piace a 1 persona

  20. Demonio ha detto:

    Ah certo, su questo sono d’accordo! Poi però se devo scegliere ancora preferisco persone pacifiche che rispettano anche gli altri! 🤷‍♂️

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.